Torta pasqualina ai carciofi

Torta pasqualina ai carciofi
Secondi PiattiPT60MPT30MPT90M
  • 8 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
Per la sfoglia:

  • 1 kg di farina
  • 4 cucchiai di olio
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.

Per il ripieno:

  • 10 carciofi
  • 60 g Burro Santa Lucia Galbani
  • 500 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 bicchiere di latte
  • 6 uova
  • ½ scalogno tritato
  • 120 g di parmigiano a scaglie
  • sale e pepe

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Com'è facilmente deducibile dal nome, la torta pasqualina è un piatto legato alle festività pasquali e perfetto per il vostro menu pasquale. Fa parte della tradizione ligure ed è prodotto principalmente nel genovese.

Il procedimento per realizzarla può sembrare lungo ed elaborato, ma con i nostri consigli non avrete problemi nel prepararla e il risultato finale sarà una torta fatta da diversi strati di sfoglia con piccoli cuori ripieni di uova. Troverete di seguito tutti i passaggi che vi servono per preparare la vostra gustosa torta pasqualina ai carciofi.

Si tratta di una versione adatta alle feste pasquali, ma che potrete pensare di rendere sfiziosa e diversa anche per un picnic sul prato con gli amici. In quel caso potrete pensare di cuocere la vostra torta pasqualina il giorno precedente, magari in uno stampo particolare.

Vi consigliamo, inoltre, di servirla abbinata a un vino bianco servito a 10°.



Preparazione:

  • Per preparare la base della torta pasqualina ai carciofi, iniziate con impastare la farina con i quattro cucchiai di olio. Aggiungete il sale e cercate di rendere l'impasto compatto versandoci dell'acqua.
  • Dividete il composto in 7 parti: sei della stessa dimensione e uno più grande; ricopritele con un canovaccio umido e lasciatele riposare per 15 minuti circa. Iniziate così a preparare il ripieno: mondate i carciofi, lavateli e fateli lessare, poi scolateli e fateli insaporire passandoli in padella a fuoco medio con un soffritto di scalogno e olio.
  • Prendete la Ricotta Santa Lucia e lavoratela aggiungendo un pizzico di sale e il latte. Stendete le parti di pasta che avete lasciato a riposare, fino a ottenere dieci dischi uguali e spennellateli con l'olio. Imburrate e infarinate una tortiera; adagiate quindi il primo disco di pasta, quello più grande, e lasciate che esca fuori dai bordi dalla tortiera; spennellate con olio e versateci sopra uno strato di carciofi e parmigiano.
  • Create nel primo strato di ripieno delle piccole buche che riempirete con delle noci di burro e con le uova. Cospargete con un po' di sale e di pepe e coprite il tutto con i restanti dischi di pasta cosparsi di olio.
  • Prima di infornare a 180°, con forno già caldo, punzecchiate con una forchetta l'intera torta. Adesso infornate la vostra torta pasqualina e controllate ogni tanto, dal vetro che si stia cuocendo in maniera uniforme. Dopo un'ora la vostra torta pasqualina di carciofi sarà pronta da gustare.


Curiosità:

Un altro suggerimento che vi diamo per preparare al meglio la vostra torta pasqualina ai carciofi è per la pulitura dei carciofi. Se non vorrete avere le mani sporche a causa del nero che i carciofi hanno sulle loro foglie esterne (quelle più dure), vi converrà utilizzare una ciotola con dentro acqua fredda e il succo di un limone. Grazie a questo succo avrete le vostre mani pulite per servire la vostra torta ai commensali. In aggiunta potete anche utilizzare un paio di guanti monouso.

La vera torta pasqualina richiede tutti i passaggi che vi abbiamo indicato, se invece vorrete realizzare qualcosa di più rapido potrete optare acquistando delle sfoglie già pronte, da farcire con gli stessi ingredienti. In quel caso la cottura sarà molto più rapida.

Tra le varie soluzioni per creare una torta pasqualina ci sarà la possibilità di variare i ripieni, aggiungendo delle patate lesse e un poco di prezzemolo.
Una variante semplice da realizzare e che darà un tocco agrodolce alla vostra ricetta è la torta pasqualina con zucca e carciofi.

  • Iniziate cuocendo la zucca in una padella con olio, sale e pepe e passatela in un mixer. Tagliate i cuori di carciofo e fateli rosolare in un soffritto di cipolla e acqua.
  • Mettete in una ciotola la purea di zucca, i carciofi e mescolate insieme alla ricotta, le uova, il parmigiano grattugiato e alcune foglie di maggiorana. Amalgamate bene il vostro composto per avere un prodotto omogeneo.
  • Stendete la pasta sfoglia in una tortiera del diametro di 22 cm foderata con carta forno e versate il ripieno all'interno. Spolverizzatene la superficie con il parmigiano grattugiato e cuocete in forno per almeno 30 minuti.
  • Infine servite la vostra torta ancora tiepida.

Questa tipologia di torte è molto indicata da servire accompagnata a un’insalata mista di stagione, condita con un poco di sale e olio extravergine d’oliva.


I vostri commenti alla ricetta: Torta pasqualina ai carciofi

Lascia un commento

Massimo 250 battute