Tiramisù allo yogurt greco

Tiramisù allo yogurt greco
DessertPT20MPT0MPT20M
  • 6 persone
  • Facile
  • 20 minuti
  • 120 per il raffreddamento
Ingredienti:
  • 500 g di yogurt greco
  • 400 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 g di zucchero a velo
  • 200 g di biscotti di tipo pavesini
  • 200 ml di caffè
  • cacao in polvere q.b.

presentazione:

Il tiramisù allo yogurt greco è una golosa variazione del famoso dolce, che prevede l'impiego dello yogurt greco al posto del mascarpone ed elimina le uova.

Il risultato è un dessert dal gusto deciso e particolare, che si può portare in tavola anche nelle occasioni speciali.

Il procedimento per preparare il tiramisù allo yogurt greco è davvero molto semplice da seguire. Qui sotto lo trovate ben dettagliato.


Preparazione:

Come per ogni versione del tiramisù, anche per il tiramisù allo yogurt greco la preparazione parte dal caffè.

Estraete il tiramisù allo yogurt greco dal frigo solo quando sarete pronti a servirlo e, prima di portarlo in tavola spolverizzatelo con abbondante cacao amaro. Buon appetito!

  • Preparate il caffè, con la moka o con la macchinetta, zuccheratelo leggermente, versatelo in un piatto e lasciatelo raffreddare.
  • Mentre il caffè si raffredda, realizzate la crema. Versate in una ciotola capiente lo yogurt greco e la Ricotta Santa Lucia insieme allo zucchero e ai semi che avrete estratto dalla bacca di vaniglia. Lavorate il tutto con lo sbattitore elettrico, per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Inzuppate i biscotti di tipo pavesini nel caffè (senza esagerare) e disponetene uno strato in una pirofila, quindi versateci sopra la crema allo yogurt greco. Procedete in questo modo, alternando strati di crema a strati di biscotti, fino a che non avrete terminato gli ingredienti, quindi riponete il tiramisù in frigorifero e lasciatecelo per almeno 2 ore.


I vostri commenti alla ricetta: Tiramisù allo yogurt greco

Lascia un commento

Massimo 250 battute