Timballo di pasta in crosta

Timballo di pasta in crosta
Timballo di pasta in crosta
Timballo di pasta in crosta
Primi Piatti PT0M PT90M PT90M
  • 6 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di rigatoni
  • 250 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 500 ml di salsa di pomodoro
  • 400 g di carne macinata (misto manzo e suino)
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo
  • 1 cipolla
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • qualche foglia di basilico
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

Galbani

Mozzarella Santa Lucia

Gusto di latte avvolgente e una consistenza morbida e succosa rendono protagonista Mozzarella S.Lucia in tutti i tuoi piatti, ma anche per assaporarla così com'è. Scopri le curiosità

presentazione:

Il timballo di pasta in crosta è uno sfizioso primo piatto, di quelli da preparare per i pranzi domenicali da trascorrere e condividere con la famiglia.

È un modo stuzzicante e saporito per gustare i soliti maccheroni al sugo: basta coprirli con uno strato di pasta sfoglia e lasciare che questo diventi dorato e croccante con la cottura in forno.

Il risultato è semplice ma strepitoso, perché abbina un guscio fragrante ad un interno succulento, reso filante dalla presenza della Mozzarella Santa Lucia.

Leggete la nostra facile ricetta e cimentatevi nella realizzazione del timballo di pasta in crosta.



Preparazione:

  • Per realizzare il timballo di pasta in crosta, tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire in un tegame con qualche cucchiaio d'olio, dopodiché unite la carne macinata e lasciatela rosolare per pochi minuti.
  • Aggiungete la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico, regolate di sale e cuocete a fiamma media per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo, portate a bollore una pentola d'acqua salata e calate i rigatoni.
  • Scolate la pasta molto al dente, conditela con il sugo, il parmigiano grattugiato e la Mozzarella Santa Lucia precedentemente tagliata a cubetti.
  • A questo punto, versate il tutto in uno stampo e coprite con uno strato di pasta sfoglia, avendo cura di eliminare l'eccesso. Spennellate con un tuorlo sbattuto e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
  • A metà cottura, coprite il timballo di pasta in crosta con della carta d'alluminio e, dopo averlo sfornato, fatelo riposare una decina di minuti prima di servirlo.


Curiosità:

Il timballo di pasta, con o senza pasta sfoglia, è un piatto che porterà in tavola gusto e allegria, due caratteristiche principali per condividere un pranzo con la famiglia o con gli amici.

Le sue origini sono tutte italiane, basti pensare alla pasta al forno con le melanzane tipica della Sicilia o alla pasta con polpette al sugo e uova tipica della Campania.

Uno dei timballi di pasta più gustosi con la presenza della pasta sfoglia è il così detto "scrigno di venere": questo altro non è che un timballo di tortellini conditi con carne macinata e piselli avvolto da un fragrante rotolo di pasta sfoglia.

Realizzarlo è molto semplice e, se disponete di tortellini già pronti, sarà anche più veloce.

Il segreto per ottenere una sfoglia dorata e croccante è quello di stenderla con l'aiuto di un matterello fino a realizzare uno spessore molto sottile; è importante, allo stesso tempo, che non si rompa durante la cottura quindi verificate che non ci siano eventuali buchi nell'impasto dopo averlo posizionato all'interno dello stampo.

Se volete divertirvi in cucina, provate a realizzare a casa l'impasto per la pasta sfoglia, per farlo vi serviranno pochi ingredienti: farina, acqua, sale e burro.

Impastate questi ingredienti fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, stendetelo e poi aggiungete al centro un piccolo panetto burro. Ripiegate i quattro angoli verso il centro e passateci sopra con il matterello.

Coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Ripetete l'operazione per altre due volte e utilizzate la vostra pasta sfoglia solo dopo averla lasciata in frigo per almeno 1 ora.

Il procedimento per realizzare la pasta sfoglia è semplice ma richiede un po' di tempo, per questo motivo potete anticiparvi nelle preparazioni in modo da essere pronti per il vostro pranzo.


I vostri commenti alla ricetta: Timballo di pasta in crosta

Lascia un commento

Massimo 250 battute