Sformato di riso venere

Sformato di riso venere
Sformato di riso venere
Sformato di riso venere
Piatto Unico PT0M PT40M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di riso venere
  • 120 g di piselli in scatola
  • 50 g di prosciutto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 80 g di uova sode
  • 20 g di sale fino
  • 50 g di wurstel di pollo
  • pepe q.b.
  • 50 g di Galbanino l'Originale Galbani

Galbani

Galbanino l'originale

di Galbanino ti puoi sempre fidare perché il suo filo mette tutti d'accordo: gli ingredienti nelle tue ricette e i tuoi ospiti a tavola! Galbanino, l'unico, l'Originale. Scopri le curiosità

presentazione:

Il riso venere è un tipo di riso molto particolare da cucinare, sia per il colore, nero, sia per il sapore, più intenso rispetto a quello classico. È molto utilizzato dai grandi chef e nelle ricette più raffinate, ma con la ricetta di oggi, lo sformato di riso venere, anche voi potrete portarlo in tavola in modo semplice e molto gustoso.

Come tutti gli sformati, anche quello con il riso venere può essere caratterizzato dalla presenza di tanti ingredienti e la scelta dipende solo dai gusti personali. Noi consigliamo uno sformato di riso venere a base di piselli, prosciutto Galbacotto, Galbanino, Burro Santa Lucia, uova e wurstel di pollo. Insomma, un piatto dal gusto ricco, dai mille sapori e molto versatile, da servire come primo piatto, ma anche durante un aperitivo tra amici o per allietare una pausa pranzo ristoratrice.


 

 

Preparazione:

  • Tagliate a quadretti le fette di Galbacotto, a rondelle i wurstel di pollo e a spicchi le uova sode.
  • Fate cuocere il riso venere in abbondante acqua salata, scolatelo, aggiungete un pizzico di pepe e conditelo con 30 g di Burro Santa Lucia.
  • Unite al riso venere il prosciutto cotto, i wurstel, le uova sode, i piselli, il Galbanino tagliato a dadini piccoli e amalgamate il tutto.
  • Imburrate con Burro Santa Lucia uno stampo circolare, versateci il composto dello sformato di riso venere e fate cuocere a 180° per 13 minuti.
  • Appena pronto, capovolgete lo sformato di riso venere su un piatto da portata e servite. Potete decorare lo sformato aggiungendo qualche bastoncino di Galbanino fuso 1-2 minuti in padella antiaderente per ogni piatto.




Curiosità:

Il riso venere è una varietà di riso integrale tipico dei territori orientali, noto per i suoi caratteristici chicchi di colore scuro e dal profumo intenso. Il riso nero, accostato ad altri ingredienti dai colori accesi, crea dei piatti deliziosi dall'aspetto molto scenografico, un vero colpo d'occhio a tavola.

Per rendere più saporito il vostro sformato di riso venere, potete amalgamare gli ingredienti con della gustosa salsa di pomodoro, cotta in un tegame con olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio.

Liberate la vostra fantasia creando dei tortini di riso venere davvero sfiziosi e invitanti; ad esempio vi suggeriamo il tortino di riso venere con gamberetti e zucchine.

Basterà foderare una teglia con delle fettine di zucchine cotte in padella con olio extravergine d'oliva e versare al suo interno il riso venere unito ai gamberi sgusciati e leggermente scottati; con questo sformato dal sapore delizioso farete un figurone a tavola.

In alternativa, se siete amanti delle ricette con riso, potete preparare un timballo di riso venere con salmone affumicato, un piatto raffinato dal sapore intenso e deciso. Una volta cotto il riso venere unitelo al salmone affumicato e a dei pomodorini tagliati a pezzetti, quindi versate il riso all'interno di un coppapasta e completate il piatto con una foglia di basilico in superficie; sarà davvero difficile resistere a questo gustoso timballo.

Per la cottura del riso venere vi suggeriamo di eseguire la cottura a risotto; fate soffriggere della cipolla tritata con olio extravergine d'oliva, aggiungete il riso venere e portatelo a cottura bagnandolo con acqua salata o con del brodo vegetale. Dovendo continuare la cottura in forno, vi suggeriamo di lasciare il riso al dente per evitare che i chicchi si sfaldino.

Preparate il timballo di riso venere in poco tempo e senza difficoltà, è perfetto da servire per le per le cene d'occasione o anche per una cena in compagnia dei vostri amici, il suo sapore conquisterà anche i palati più esigenti.


I vostri commenti alla ricetta: Sformato di riso venere

Lascia un commento

Massimo 250 battute