RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE

RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE
RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE
RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE
Ravioli ricotta e spinaci
Scopri la ricetta Ravioli ricotta e spinaci nella sua versione originale
Primi PiattiPT5MPT30MPT35M
  • 6 persone
  • Media
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • Spinaci freschi 800 g
  • Farina 00 200 g
  • Uova 3
  • Ricotta Santa Lucia 140 g
  • Burro Santa Lucia 30 g
  • Sale fino iodato 4 g
  • Salvia q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino iodato 4 g
  • Noce moscata q.b.
  • Acqua q.b.

Galbani
cert ce completo
La ricetta RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE è certificata per la qualità nutrizionale garantita da Cucina Evolution Academy fondata dalla nutrizionista Chiara Manzi

Buona da star bene perché?

BUONI DA STAR BENE PERCHE':

Per la preparazione di questo piatto è stata scelta la cottura degli spinaci direttamente in padella per conservarne le vitamine idrosolubili, che invece si sarebbero perse con la normale bollitura.

Inoltre insaporire il ripieno con le spezie ed aromatizzare il burro con la salvia ci permette di utilizzare meno sale nella preparazione.

Ricordiamo che per un'alimentazione corretta è bene usare poco sale, preferibilmente iodato.

UN CONSIGLIO IN PIÙ:

L’uso delle spezie è utile in tutti i piatti per risparmiare sull’uso del sale, quindi via libera al loro utilizzo!

Per la preparazione del ripieno scegliamo di aumentare la quantità di verdure abbassando quella dei formaggi: diminuiremo la densità calorica del nostro piatto ed avremo porzioni che soddisferanno occhi e palato!

Ricordiamo che una corretta alimentazione passa anche attraverso la riduzione delle porzioni.
Inventatene un'altra

Preparazione:

1. Su una spianatoia mettete la farina a fontana e nel buco centrale inserite due uova, un cucchiaio di acqua tiepida una piccola presa di sale.

2. Mescolate bene aiutandovi con una forchetta e impastate per circa una decina di minuti o finché non otterrete una consistenza elastica.

3. A questo punto formate una palla che metterete nella pellicola per farla riposare circa un’ora.

4. Intanto potete dedicarvi alla farcitura: lavate gli spinaci e fateli cuocere senza scolarli troppo, in modo da utilizzare la loro acqua. Una volta cotti potete eliminare l’acqua in eccesso e tritarli bene.

5. In una ciotola inserite la Ricotta Santa Lucia, gli spinaci appena preparati e l’uovo. Aggiustate di noce moscata, sale e pepe. Dovrete ottenere un impasto omogeneo.

6. Riprendete la pasta e dividetela in 4 parti. Con una macchina per la pasta tirate la sfoglia.

7. Su ogni sfoglia mettete del ripieno (quantità pari a una noce) distanziandolo di qualche centimetro uno dall’altro.

8. Quando avrete terminato lo spazio, piegate il lato di pasta libero su questo ripieno, così da sigillarlo. Premete aiutandovi con le dita o con i rebbi di una forchetta per chiudere bene.

9. Tagliate ogni quadratino di pasta con una rotella e mettete ogni raviolo a riposare su un piano da lavoro infarinato.

10. Fate bollire una pentola d’acqua salata e cuocete la pasta appena fatta finché salirà a galla. Basteranno pochi minuti.

11. Tirateli su con un mestolo forato e condite con Burro Santa Lucia e salvia.

Valori nutrizionali:

Ricetta buona da star bene

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 225g
  2. ENERGIA125 kcal281 kcal
  3. GRASSI5 g10 g
  4. di cui Acidi grassi saturi3 g6 g
  5. CARBOIDRATI14 g31 g
  6. di cui Zuccheri1 g2 g
  7. FIBRE1,5 g3,5 g
  8. PROTEINE6 g14 g
  9. SALE0,5 g1,1 g

Ricetta originale

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 255g
  2. ENERGIA157 kcal405 kcal
  3. GRASSI7 g18 g
  4. di cui Acidi grassi saturi4 g10 g
  5. CARBOIDRATI17 g45 g
  6. di cui Zuccheri1 g3 g
  7. FIBRE1,5 g3 g
  8. PROTEINE7 g19 g
  9. SALE0,2 g0,5 g

I vostri commenti alla ricetta: RAVIOLI RICOTTA E SPINACI BUONI DA STAR BENE

Lascia un commento

Massimo 250 battute