Plumcake light

Dessert
DessertPT40MPT20MPT60M
  • 6 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 125 g di Yogurt Magro Galbani
  • 190 g di zucchero
  • 240 g di farina
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • zucchero a velo vanigliato

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Quella del plumcake light è una ricetta semplice, che si presta ad essere consumata sia in occasione di golose merende, sia per ottime colazioni.

Accompagnato da un delizioso aroma di vaniglia, questo dolce realizzato con lo Yogurt Magro Galbani, ha un sapore delicatissimo e al palato ha una consistenza molto morbida.

Un dessert profumatissimo, soffice e dalla scioglievolezza inconfondibile. Un trionfo di bontà, che vestirà la vostra tavola di allegria e meraviglia conquistando con semplicità proprio tutti!

Preparazione:

Per realizzare il plumcake light dovete prima di tutto mettere in una terrina capiente le uova e lo Yogurt Magro Galbani. Lavorateli per bene con l'ausilio di una frusta elettrica.

Continuando a lavorare gli ingredienti, aggiungete gradatamente lo zucchero. Proseguite a sbattere il composto fino a quando lo zucchero non si sarà ben amalgamato. Quindi aggiungete l'estratto di vaniglia e l'olio di semi di girasole.

Quando il tutto sarà ben mescolato, setacciate la farina con il lievito e unitela al preparato. Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Versate il composto dentro uno stampo da plumcake precedentemente oliato e infarinato.

Infine, infornate a 180° il vostro plumcake light per 40 minuti circa. Verificatene la cottura infilandoci uno stecchino: la torta sarà pronta quando questo risulterà asciutto. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare nello stampo.

Una volta freddo, sformatelo e cospargetelo di zucchero a velo vanigliato.

Curiosità:

Una ricetta light semplice e veloce, per accompagnare i vostri momenti di relax: cosa c’è di meglio di una tazza fumante di tè e di una buona fetta di plumcake?

Questa ricetta si presta a essere variata secondo i vostri gusti: per la sua preparazione potrete utilizzare sia la farina 00 che la farina integrale. Il procedimento prevede l’utilizzo di zucchero semolato, che potrete sostituire con lo zucchero di canna secondo la vostra preferenza. Per arricchire il vostro plumcake, potete aggiungere al composto delle mele tagliate a cubetti o delle mandorle tritate. Mescolate il tutto in una ciotola e versatelo in uno stampo rivestito di carta forno. Una volta cotto, lasciatelo raffreddare e servitelo. Il plumcake light si conserva per qualche giorno in un contenitore ermetico.


I vostri commenti alla ricetta: Plumcake light

teresa560
Ottimo. Gradito da tutti Neanche il tempo di portarlo in tavolal!!!!

Lascia un commento

Massimo 250 battute