Plumcake allo yogurt

Plumcake allo yogurt
DessertPT30MPT60MPT90M
  • 6 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 150 g di farina
  • 50 g di amido di fecola di patate
  • 3 uova
  • 160 g di zucchero
  • 200 g di Yogurt Intero Galbani
  • 100 ml di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito
  • la scorza grattugiata di un arancio
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo

Galbani

Yogurt Intero

Lo yogurt intero Galbani ha un sapore delicato e una consistenza cremosa, ideale per mantecare e per donare morbidezza agli impasti/creme/salse. Scopri le curiosità

presentazione:

La ricetta che vi presentiamo in questa pagina è quella di una preparazione molto semplice, che darà vita a una torta soffice e golosa: vi stiamo parlando del plumcake, un dolce dalla pasta umida, golosissimo.

Il plumcake è una vera e propria delizia tipica della pasticceria anglosassone che nella sua ricetta più conosciuta contiene frutta candita e uvetta. La nostra variante allo yogurt bianco è gustosa e perfetta sia per la colazione di tutta la famiglia che per una merenda dal gusto leggero e semplice.

Farina, zucchero, uova e lievito sono gli ingredienti di base del nostro impasto che viene reso morbido dall'aggiunta dello Yogurt Intero Galbani e profumato grazie alla scorza di arancia grattugiata. Il risultato sarà un dolce sofficissimo e irresistibile!
 

Preparazione:

Per la sua morbidezza si presta bene a esser inzuppato nel latte durante la prima colazione, ma anche a essere consumato per una merenda buona e golosa. Il plumcake allo yogurt è una vera e propria prelibatezza della pasticceria "fatta in casa". Ecco come farlo:



  1. 1.Per preparare questo plumcake allo yogurt, dovrete prima di tutto procurarvi una ciotola capiente. Dopodiché, con l'ausilio delle fruste elettriche, montate le uova insieme allo zucchero, al sale e alla scorza grattugiata dell'arancia di modo da ottenere un composto chiaro e spumoso.
    lavorare le uova con lo zucchero e la scorza di arancia
  2. 2.Quindi, continuando a lavorare la preparazione, aggiungete prima l'olio a filo (usate sempre l'olio di semi di girasole) e poi unite 2 cucchiai di farina (farina 00) setacciata in precedenza con la fecola e con il lievito. Continuando a lavorare gli ingredienti unite dunque lo Yogurt Intero Galbani.
    aggiungere al composto la farina e lo yogurt
  3. 3.A questo punto, senza smettere di lavorare il composto, aggiungete anche la farina rimanente. Montate il tutto fino a ottenere un composto liscio e vellutato.
    il composto deve risultare liscio e vellutato
  4. 4.A operazione conclusa, imburrate e infarinate uno stampo da plumcake o, se preferite, rivestitelo di carta forno. Riempitelo con l'impasto preparato, ma versate il tutto molto lentamente. Ora infornate il vostro plumcake allo yogurt in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Di tanto in tanto verificatene la cottura effettuando la prova dello stecchino.
    versare il composto in uno stampo da plumcake
  5. 5.Una volta pronto, ovvero quando il dolce sarà cotto, il plumcake dovrà rimanere a raffreddare dentro il forno spento e con lo sportello semi-aperto per almeno 5 minuti. Trascorso il tempo indicato, fate finire di raffreddare il vostro dolce a temperatura ambiente e, prima di servirlo, cospargetelo di zucchero a velo semplice o di zucchero a velo aromatizzato alla vaniglia.
    cospargere il plumcake allo yogurt con lo zucchero a velo

Varianti:

Questo dolce morbido allo yogurt è gustoso e dal sapore delicato. Grazie alla semplicità del suo procedimento, è possibile preparare questo dolce anche apportando qualche variazione alla ricetta.

Le ricette allo yogurt, inoltre, sono facili da preparare ma anche da memorizzare. Per il plumcake allo yogurt, infatti, potete seguire il cosiddetto procedimento dei 7 vasetti, utilizzando il contenitore dello yogurt da 125 g come unità di misura.

Preparate quindi 1 vasetto di yogurt bianco, 2 vasetti di zucchero, 3 di farina 00, 1 vasetto di olio di semi, 3 uova e 1 bustina di lievito in polvere e seguite poi lo stesso procedimento della nostra ricetta, ricordandovi di utilizzare uno sbattitore elettrico per evitare la formazione di grumi nel composto.

Per una versione dal gusto più leggero, potete sostituire il burro con la frumina e la fecola di patate. Se preferite un'alimentazione senza glutine utilizzate il latte e la farina di riso.


Sfruttate la possibilità di usare yogurt di gusti differenti da abbinare con qualche ingrediente goloso. Che ne dite dello yogurt al caffè da aggiungere all'impasto?

Con l’aggiunta delle gocce di cioccolato questo dessert sarà ancora più buono.

Oppure provate una versione più esotica scegliendo un vasetto di yogurt al cocco e pezzetti di banana da aggiungere alla preparazione di base.

Se invece volete arricchirlo provate il plumcake farcito. Tagliate a metà il dolce e, aiutandovi con una spatola, farcite il plumcake con della crema pasticcera, con la marmellata o ancora con un buon frullato di frutta. Se invece volete un plumcake più saporito, vi basta sostituire lo yogurt bianco con uno yogurt alla frutta del gusto che più vi piace.

Se avete voglia di stupire i vostri commensali, provate la versione salata di questa torta morbidissima allo yogurt. Non zuccherate l’impasto ma sostituite la parte dolce con del parmigiano grattugiato. Usate uno yogurt magro senza zuccheri e poi giocate con i vostri ingredienti preferiti: 150 g di prosciutto cotto e 150 g formaggio morbido dolce a dadini oppure, per un tocco più grintoso, 150 g di pancetta e 150 g di mozzarella a pezzetti.

Provatelo anche con le verdure
, ad esempio 300 g tra zucchine e melanzane a dadini cotte in padella e 150 g di pecorino per un risultato profumato e delizioso.

Lo yogurt è davvero il tocco in più per rendere il plumcake soffice
, grazie alla sua caratteristica cremosità. Provatelo anche nelle preparazioni salate, oppure sostituitelo con un formaggio denso come la ricotta.



Consigli:

Il plumcake morbido allo yogurt che vi abbiamo presentato è una torta buonissima. Con il suo gusto delicato addolcisce la colazione del mattino o rende piacevole uno spuntino pomeridiano.

Già durante la cottura sentirete un profumino davvero irresistibile! Per far sì che l’aroma sia ancora più intenso, grattate la scorza di limone all’interno dell’impasto.

Questo plumcake sarà estremamente gradito sia dai più grandi che dai più piccoli*.

Consistenza, gusto e profumo sono infatti le caratteristiche fondamentali del morbido plumcake allo yogurt che vi consigliamo quest'oggi. Un dolce che conquisterà tutti grazie alla sua delicata bontà, perfetto per uno spuntino veloce, per una merenda sfiziosa, e per una soffice colazione accompagnata da latte, caffè, pane e marmellata e (perché no?) da deliziosi biscotti allo yogurt.

Per una consistenza leggermente più compatta, mantenendo un gusto leggero, vi consigliamo di usare lo yogurt greco, più cremoso per sua caratteristica.

Se amate provare anche farine diverse, preparare questo dolce con la farina integrale. Il nostro consiglio è quello di sostituire lo zucchero con altri dolcificanti per un sapore più intenso.

Usate 300 g di farina, 2 uova, 70 g di miele, 250 g di yogurt, 120 g di olio di semi, 60 g di zucchero di canna e una bustina di lievito. Lavorate prima le uova insieme allo zucchero; poi, dopo averlo sciolto a bagnomaria, unite miele, uova e olio. Unite i due composti e aggiungete lo yogurt.

Per un risultato ancora più gustoso
spezzettate nell’impasto 150 g di noci.

Prima di sfornare il plumcake, ricordate di verificare la cottura facendo la prova dello stecchino, inserendolo al centro dell'impasto. Se lo stuzzicadenti è asciutto, il dolce è pronto, altrimenti proseguite la cottura ancora per qualche minuto.


Quale forno utilizzare?
In generale per la cottura dei dolci lievitati è preferibile usare il forno statico cuocendo in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti, ma se preferite utilizzare il forno ventilato abbassate la temperatura di 10-20° riducendo anche i minuti di cottura a circa 30.

*sopra i 3 anni


Curiosità:

Il plumcake è un classico dolce da colazione di origine inglese, che si presenta con una caratteristica forma rettangolare e una superficie a cupola. E' un dolce sorprendente che ricorda la morbidezza del ciambellone.

Durante la cottura si gonfia grazie all'utilizzo del lievito chimico (ovvero il classico lievito per dolci).

Sebbene sia un dolce semplice, il plumcake può riservare delle divertenti sorprese!

Volete stupire qualcuno con un dolce con un “segreto” all’interno
? Il plumcake è il dolce giusto per nascondere qualcosa di speciale. Con degli accorgimenti che ci apprestiamo a descrivervi, potete ricreare delle simpatiche o dolcissime forme all’interno dell’impasto. Un cuore, una stella, un fiore di un colore diverso? Vi basterà una classica formina per fare i biscotti.

Realizzate l’impasto normalmente come da procedimento
. Con l’aiuto di una frusta mescolate gli ingredienti descritti nella preparazione e, quando avrete ottenuto un composto soffice, tenete da parte metà dell’impasto.

All’altra metà, aggiungete del colorante alimentare o 50 g di cacao in polvere e versate il composto in una teglia sottile. Infornate questa parte di impasto nel forno a 180 gradi per 15 minuti e, quando sarà trascorso il tempo, realizzate tante formine con un coppapasta della forma che preferite.

Ora non vi resta che versare una parte dell’impasto messo da parte in uno stampo da plumcake, inserire le formine una dopo l’altra per tutta la lunghezza dello stampo e ricoprire con il restante composto. Infornate per 40 minuti alla stessa temperatura e, quando si sarà raffreddato, procedete al taglio. Rimarrete senza parole!

Sorprendetevi con le nostre ricette di altri dolci con yogurt, della crema allo yogurt o del plumcake salato con asparagi e ricotta.


I vostri commenti alla ricetta: Plumcake allo yogurt

Lascia un commento

Massimo 250 battute