Santa LuciaPresenta

Pizzette di zucchine

Ricetta creata da Pizzette di zucchine
Pizzette di zucchine
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La pizza è famosa in tutto il mondo, ma avete mai provato a fare le pizzette di zucchine? Perfetta per un buffet in compagnia e in qualsiasi situazione in cui si desidera stupire, questa ricetta lascerà i vostri ospiti piacevolmente a bocca aperta. Si tratta infatti di un piatto molto gradevole da guardare, quindi non solo gustoso da mangiare. Tutto questo grazie all'aggiunta della Mozzarella Santa Lucia. Non serve inoltre essere esperti cuochi, perché queste sfiziose pizzette sono abbastanza semplici e veloci da preparare.

Facile
6
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 700 g di zucchine tonde
  2. 100 g di Mozzarella Santa Lucia
  3. 150 g di passata di pomodoro
  4. 30 g di olio extra vergine di oliva
  5. sale q.b.
  6. origano q.b.
  7. pepe nero q.b.

Preparazione

Le pizzette di zucchine sono molto indicate anche per un semplice aperitivo o come salva cena. Le zucchine tagliate a fette diventeranno le basi di piccole pizzette dal sapore delizioso e per questo possono essere portate a tavola anche in caso di un pranzo estivo con gli amici. Di certo andranno a ruba e farete un figurone!

01

Per prima cosa prendete la Mozzarella Santa Lucia, tagliatela a piccoli cubetti e lasciatela riposare all'interno di un colino per circa 20 minuti, in modo da eliminare il siero. Intanto lavate e asciugate per bene le zucchine, avendo cura di eliminare le due estremità. Con l'aiuto di un coltello o di una mandolina, realizzate delle fettine sottili, con uno spessore di circa 1 centimetro.

02

Prendete una teglia rivestita di carta forno, adagiate all'interno i dischetti di zucchine e ungeteli con l'olio extra vergine di oliva. Aggiungete sulla superficie di ogni zucchina la salsa di pomodoro e la mozzarella. Condite con sale, pepe e origano. Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per circa 10 minuti.

03

Ultimata la cottura potete servire le vostre pizzette di zucchine ancora ben calde. In alternativa lasciate riposare in frigo perché saranno buonissime anche fredde.

Varianti

Le pizzette di zucchine rientrano fra i finger food più sfiziosi. Sono pronte in pochi minuti e piacciono proprio a tutti. Volendo si possono preparare seguendo il procedimento descritto, ma grigliando i dischetti di zucchine prima di metterli in forno e riducendo la cottura a 5 minuti, ovvero giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella. Il risultato sarà ancora più gustoso e inoltre si può sempre sostituire la passata con i pomodorini, precedentemente tagliati a piccoli pezzetti. Queste particolari pizzette possono essere condite a piacimento, quindi anche con i tocchetti di prosciutto cotto.

Esiste anche una versione ancora più particolare, comunque sempre abbastanza veloce da preparare. In questo caso bisogna tagliare le zucchine nel senso della lunghezza, per poi svuotarle all'interno con l'aiuto di un cucchiaio. In questo modo si ottengono delle barchette da farcire con pomodoro, Galbanino, aglio tritato finemente, pangrattato e olio extra vergine di oliva. Cuocete le zucchine in forno caldo a 180° per 20 minuti e portate in tavola.

Le zucchine, precedentemente lavate e tagliate a fette spesse si possono cuocere anche in padella e condire con olio, pomodoro e tonno. Le zucchine saltate in padella sono un contorno appetitoso, specialmente quando si è a corto di idee per gli ospiti che arrivano all'ultimo minuto. Insomma, le opzioni sono davvero tante, basta solo dare libero sfogo alla fantasia e sperimentare. Anche senza alcun condimento le zucchine rappresentano un ottimo ingrediente che si sposa bene con secondi a base di carne o pesce. Tagliatele nella forma che più vi piace e condite solo con un pizzico di sale e un filo di olio.

Suggerimenti

Adesso servono alcuni utili consigli per preparare le pizzette di zucchine e altri piatti a base di questo ortaggio che faranno la gioia dei vostri commensali. Per un risultato impeccabile, anche dal punto di vista estetico, è molto importante tagliare fette dello stesso spessore, cioè di circa 1 centimetro. Si tratta di un aspetto molto importante per ottenere una cottura omogenea, sia in forno e sia sulla griglia. Per le pizzette vi conviene usare zucchine tonde di dimensioni medie e grandi. Come farle venire croccanti? In questo caso bisogna spostare la teglia nel ripiano più alto del forno e azionare la funzione grill durante gli ultimi minuti di cottura.

Bisogna anche considerare che le zucchine sono abbastanza versatili, quindi volendo si possono tagliare anche a dadini e friggere in padella per fare primi piatti o realizzare una speciale ratatouille. Per un gusto maggiormente inteso si possono condire non solo con sale, pepe e olio extra vergine di oliva, ma anche con peperoncino. Per chi ha voglia di qualcosa di sfizioso va bene anche l'abbinamento zucchine e salsiccia, consigliato per organizzare una cena invernale e che metterà l'acquolina in bocca ai presenti.

Curiosità

Le zucchine rientrano fra gli ingredienti semplici e dal basso costo, ma che allo stesso tempo consentono di realizzare ricette dal grande effetto. Rendere ancora più gustose le zucchine è semplice, perché basta accompagnarle con i prodotti a marchio Galbani e dare spazio alla creatività. La pizzetta di zucchine nasce come piatto caldo, ma una volta lasciato raffreddare si può conservare in frigo un paio di giorni. Queste deliziose e insolite pizzette si possono condire anche con olive, alici e capperi: una vera delizia per il palato!

Le ricette sfiziose a base di zucchine sono più di quello che immaginate, quindi, non ponete alcun limite alla fantasia. Quelle di piccole dimensioni si possono tagliare a fiammifero e saltare in padella con altri ortaggi, come ad esempio melanzane e patate. Diventano buonissime quando condite con besciamella e salumi. Insomma, cambiando ogni volta i metodi di cottura e gli abbinamenti con le spezie riuscirete a variare il menù di ogni giorno, senza mai essere banali e scontati.

Vi servono altre interessanti idee per preparare contorni veloci e di sicuro successo? Allora non resta che seguire i nostri suggerimenti per cucinare in maniera sempre diversa e con allegria.

Non serve per forza essere abili ai fornelli, perché esistono davvero tante pietanze che richiedono pochissimo impegno e assicurano un risultato sorprendente. Provate inoltre a personalizzare le ricette a base di zucchine con ingredienti di stagione che più vi piacciono, specialmente per realizzare la farcitura. Provate anche le polpette di zucchine da cuocere in padella o in forno da accompagnare con patate e carote bollite.

Per un pranzo veloce o un party in casa saranno invece perfetti gli involtini di zucchine, conditi con formaggio cremoso e basilico. Questo è un piatto profumato che conquista i sensi, per questo è meglio abbondare con le porzioni, perché andrà a ruba.

Prova anche

Scopri di più