Santa LuciaPresenta

Pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti

Ricetta creata da Galbani
Pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti
Prova con
Mozzarella Cucina Santa Lucia
Mozzarella Cucina Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti è una di quelle pizze che promette di stupire anche i palati più esigenti. Essendo che può essere preparata anche senza pomodoro a volte viene anche chiamata focaccia con i fiori di zucca. In pratica porta la combinazione vincente fiori di zucca e gamberetti sulla pizza. Una pizza davvero saporita e dalla preparazione veloce che vi farà apparire dei veri chef agli occhi dei vostri famigliari o dei vostri ospiti.

Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto la melanzana, i pomodorini e qualche foglia di basilico, ma potete prepararla come volete, magari aggiungendo più Mozzarella Santa Lucia o eliminando i pomodorini. Avendo la base di una semplice focaccia, si può personalizzare secondo i gusti di tutti.

Se non avete molte idee aperitivo da sfoderare allora potete provare a proporre la pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti tagliata a fettine e ancora tiepida. È perfetta anche a cena come portata principale. Sarà molto apprezzata!

 

 

 

Facile
2
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 1 base per la pizza
  • 1 Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani
  • 6 pomodorini
  • 6 fiori di zucca
  • 6 gamberetti
  • prezzemolo

Preparazione

Non è necessario avere grande dimestichezza in cucina per portare in tavola la pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti e includerla tra le idee delle ricette per cena. Avendo una difficoltà di esecuzione molto bassa essa è alla portata di chiunque. È inoltre consigliabile realizzarla in estate dato che, in questo modo, i fiori di zucca e i pomodorini saranno di stagione.

01

Dedicatevi ai fiori di zucca: rimuovete il gambo e il pistillo e lavateli sotto un getto di acqua corrente. Dopodiché asciugare i fiori di zucca con un canovaccio asciutto e pulito.

02

Stendere il disco di pizza all'interno di una teglia da forno (se non è antiaderente prima oliate il fondo), aggiungere la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata a cubetti, i pomodorini tagliati a spicchi, i fiori di zucca precedentemente lavati e i gamberetti (meglio se freschi).

03

Infornate in forno ventilato preriscaldato alla temperatura massima (220°) per 15-20 minuti e guarnire con del prezzemolo fresco (potete modificare i tempi a seconda del rendimento del vostro forno). L'essenziale è non far bruciare la pizza.

04

Togliete la pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti dalla teglia unta e servitela appena sfornata in modo da assaporare appieno tutti i suoi sapori. Se volete usarla come aperitivo allora potete anche servirla tiepida o a temperatura ambiente.

Varianti

La ricetta della pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti si presta a numerose varianti che hanno in comune i fiori di zucca e i gamberetti come protagonisti. Questa ricetta può essere modificata aggiungendo formaggio, verdure di stagione o tutto quello che vi piace di più. Il risultato sarà in ogni caso davvero sorprendente.

Per esempio vi basterà semplicemente eliminare i pomodorini per ottenere una variante bianca della pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti. Una vera e propria focaccia con i fiori di zucca che vi stuzzicherà il palato.

Se volete gustare appieno la combinazione fiori di zucca e mozzarella allora potete fare a meno anche dei gamberetti.

Per rendere questa pizza più sfiziosa potete arricchire il condimento a base di fiori di zucca e gamberetti con qualche zucchina, due o tre filetti di acciughe o un po' di polpa di granchio. Tutte le varianti di questa pizza hanno dei sapori davvero speciali che sapranno conquistare qualsiasi tipo di palato senza ombra di dubbio.

Suggerimenti

Uno dei segreti di questa pizza è sapere come si puliscono i fiori di zucca: pulirli male o tamponarli sbadatamente potrebbe rovinarli. Per pulirli dovrete utilizzare le dita e rimuoverne il pistillo centrale, ma fate molta attenzione a non maneggiarli troppo, sono molto fragili e potrebbero rompersi.

Per rendere l'impasto ancora più gustoso potete usare altri tipi di farina, come la farina integrale. Setacciate 125 g di farina integrale in una ciotola capiente, aggiungete 2 g di lievito di birra secco e un cucchiaio di miele e iniziate a impastare versando 150 ml di acqua a filo.

Coprite con pellicola trasparente e fate riposare l'impasto per un'ora. Dopodiché setacciate 125 g di farina 00 e aggiungetela al lievitato, impastando con le mani. Unite un pizzico di sale e un cucchiaino di olio EVO.

Lavorate la pasta per la pizza e mettetela di nuovo a lievitare per un paio di ore (sempre coperta). Quando il suo volume sarà raddoppiato allora avrete un impasto per pizza (due porzioni) fatto in casa.

Potete dare alla pasta per la pizza qualsiasi forma, dalla tipica forma tonda alla forma rettangolare fino a tante piccole monoporzioni, quest'ultime saranno davvero perfette da servire durante un aperitivo.

Sarebbe meglio servire la pizza pomodorini, fiori di zucca e gamberetti appena sfornata, ovvero ancora calda, per evitare di perdere il sapore e la fragranza tipici di questa pizza fatta in casa.

La nostra ricetta prevede la cottura della pizza in teglia (rivestita di carta forno) in forno a 220°, ma potete cucinare questa pizza anche su pietra refrattaria. Anche in questo caso il forno deve essere caldissimo in modo da ottenere una crosta croccante.

Per ottenere una pizza fatta in casa come quella della pizzeria potete lasciare scolare la Mozzarella Cucina Santa Lucia per un'oretta, in questo modo rilascerà tutti i liquidi e la vostra pizza non risulterà troppo umida.

In ogni caso sarebbe meglio non eliminare il prezzemolo dalla ricetta in quanto permette di solleticare il palato anche quando scegliete una versione semplice con fiori di zucca e gamberi.

Curiosità

La pizza è una delle preparazioni italiane più conosciute e apprezzate al mondo e per questo esistono tantissimi tipi di pizza (per soddisfare anche chi è a dieta) e interpretazioni di sapori già collaudati.

Anche la pizza con i fiori di zucca, proprio come avviene per i fiori di zucca in pastella o i fiori di zucca al forno, viene considerata una preparazione estiva a causa della stagionalità dei fiori commestibili (da aprile a settembre).

Chi non vuole rinunciare alla farcitura con i fiori di zucca può servirsi delle coltivazioni in serra per preparare questa pizza durante tutto l'anno. Forse non saranno profumatissimi, ma la pizza non perde in termini di sapore.

Prova anche

Ti potrebbe interessare anche