Pasta al curry

Pasta al curry
Pasta al curry
Pasta al curry
Primi PiattiPT10MPT5MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di pennette lisce
  • 4 Formaggini Certosa Galbani
  • 80 g di tonno sott’olio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di curry
  • 1 pomodoro grande
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe

Galbani

Formaggini Certosa

I formaggini Certosa sono ideali per ogni ricetta. Cremosi e facili da mantecare, danno un gusto dolce e delicato ai vostri piatti! Scopri le curiosità
Tutto X Me

presentazione:

Vi proponiamo un primo piatto dall'aroma inconfondibile e dal sapore invitante. La pietanza che realizzerete oggi è quella della pasta al curry, il mix profumatissimo di spezie che spesso diventa protagonista di tanti piatti. Noi abbiamo scelto per voi la realizzazione di una versione molto golosa, che vi conquisterà fin dal primo boccone.

Facile da preparare, questa delizia è un vero e proprio asso nella manica, che potrete sfoggiare con successo anche in occasione di un pranzo o di una cena con ospiti dell'ultimo momento. Il tutto grazie al condimento, che preparerete durante la cottura della pasta e impiegando poco tempo.

 

Preparazione:

Realizzato con i Formaggini Certosa, il pomodoro, il curry, l'aglio e il tonno in scatola, vediamo subito come si prepara! Portare in tavola un piatto così saporito non è mai stato così semplice!



  1. 1.Per preparare la pasta al curry dovete prima di tutto portare a bollore l'acqua per la pasta. Quindi salatela, fate sciogliere il sale e versate la pasta.
  2. 2.Nel frattempo, dentro una padella capace, mettete un filo d'olio extravergine d'oliva, poi fate rosolare l’aglio precedentemente mondato e schiacciato. Quando l'aglio sarà diventato biondo, unite il pomodoro lavato, privato dei semi dell'acqua interna e ridotto in dadini.
  3. 3.Ora rimestate il tutto e unite anche il tonno sgocciolato. Infine, fate insaporire per 2 minuti circa. Trascorso il tempo indicato, fate sciogliere il curry in mezzo bicchiere d’acqua di cottura della pasta. Dopodiché, aggiungete anche i Formaggini Certosa.
  4. 4.Cucinate e mescolate il preparato fino ad ottenere un composto cremoso. Scolate la pasta e versatela nella padella del condimento. Rigirate per bene la vostra pasta al curry, pepatela e servitela.

Varianti:

Cosa cucinare oggi a pranzo? Un bel piatto di pasta tonno e curry: questa ricetta è perfetta per un pranzo veloce e ricco di gusto e, a seconda del tempo a disposizione e della vostra voglia di sperimentare, può essere preparata in mille modi diversi.

Se amate l'abbinamento con il pesce, al posto del tonno provate la pasta con curry e gamberetti con aggiunta di zucchine a rondelle: questo è uno dei condimenti più saporiti per assaporare questa miscele di spezie, perché esalta sia il gusto dei crostacei che quello delle verdure.

In alternativa, la pasta con il curry è ottima anche con l'aggiunta di bocconcini di pollo: tagliate il petto di pollo a pezzetti e infarinateli, quindi rosolateli in un tegame capiente a fuoco medio con un filo d'olio e della cipolla tritata finemente fino a renderli croccanti; aggiungete un paio di cucchiaini di curry in polvere e mescolate, dopodiché unite un cucchiaio di panna o di formaggio spalmabile e abbassate la fiamma. Amalgamate il tutto per ottenere una crema e, se necessario, stemperate con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate quest'ultima al dente, unitela al condimento e servite.



Consigli:

Il curry è un ingrediente che si presta ad insaporire in maniera eccellente numerosi alimenti, dalla carne al pesce, dalle verdure ai legumi: con un tocco di curry in polvere salse e sughi acquistano immediatamente un gusto intenso e profumatissimo.

Vi diamo qualche consiglio e la ricetta per una variante per preparare una perfetta pasta al curry in pochi minuti e sentire i profumi dell’India in un piatto. Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua salata, intanto preparate una salsa al curry facendo rosolare in una padella le cipolle con l’olio e un cucchiaino di curry in polvere. Poi scolate la pasta al dente, condite con il sugo e servitela ancora calda.

Tra i nostri suggerimenti c'è quello di utilizzare la pasta corta, tipo penne, farfalle oppure fusilli. Per un tocco di sapore extra, arricchite il vostro piatto di penne al curry con delle striscioline di pancetta rosolata in padella e guarnite con delle foglie di basilico.


Curiosità:

Il curry è una miscela di spezie pestate dall'odore incredibilmente intenso: ha origini indiane ma in tutto il sud-est asiatico ne esistono varietà diverse, a seconda degli ingredienti e delle loro dosi.

La formulazione tipica contiene curcuma, coriandolo, pepe, peperoncino, cannella, chiodi di garofano, zenzero, cumino, noce moscata e zafferano.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta al curry

Lascia un commento

Massimo 250 battute