Parmigiana di pesce spada

Parmigiana di pesce spada
Parmigiana di pesce spada
Parmigiana di pesce spada
Secondi Piatti PT80M PT0M PT80M
  • 4 persone
  • Facile
  • 80 minuti
  • 1 ora di riposo per le melanzane
Ingredienti:
  • 2 melanzane tonde
  • 500 g di pesce spada
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 250 g di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • qualche foglia di basilico
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

Galbani

Mozzarella Light

Con Mozzarella S.Lucia Light ritrovi tutto il gusto della mozzarella S.Lucia con latte 100% italiano parzialmente scremato per ritrovare tutto il gusto con più leggerezza. Scopri le curiosità

presentazione:

Cercate una variante della tradizionale parmigiana di melanzane? Beh, potete provare ad aggiungere tutto il profumo del mare e realizzare una saporita parmigiana di pesce spada. Preparare la parmigiana con pesce spadae melanzane è molto semplice e veloce, idea perfetta per realizzare dei secondi piatti di pesce sfiziosi e tutta la famiglia non potrà resistere al suo sapore gustoso!

Il procedimento e gli ingredienti sono esattamente quelli classici: sugo di pomodoro al basilico, melanzane e mozzarella, ma in più tutta la delicatezza e il gusto del pesce.

Per regalare una nota più leggera, abbiamo deciso di cuocere le melanzane alla griglia e di utilizzare la buona e fresca Mozzarella Light Santa Lucia.

Servite anche voi un'appetitosa parmigiana di pesce spada, come secondo o piatto unico, caldo o freddo. Seguite passo per passo il procedimento che vi stiamo per mostrare e stupite i vostri ospiti. Scopriranno un nuovo e delizioso modo per cucinare il pesce spada!


Preparazione:

  • Per realizzare la parmigiana di pesce spada, innanzitutto lavate le melanzane e tagliatele a fette, quindi mettetele in uno scolapasta e cospargetele di sale. Lasciatele stare così per circa un'ora, affinché rilascino i liquidi di vegetazione. Per creare più strati e preservare un sapore leggero e delicato, tagliate le melanzane in fettine sottili dopo averle lavate accuratamente e private di eventuali semi.
  • Nel frattempo, fate imbiondire lo spicchio d'aglio in un tegame con qualche cucchiaio d'olio, aggiungete la passata di pomodoro e un paio di foglie di basilico, regolate di sale e pepe e cuocete per 20-30 minuti a fiamma dolce.
  • Trascorso il tempo necessario, sciacquate le melanzane, asciugatele con della carta assorbente e grigliatele su entrambi i lati su una piastra rovente.
  • A questo punto, prendete una pirofila, cospargete il fondo di sugo e coprite con uno strato di melanzane e una manciata di parmigiano grattugiato. Metteteci sopra il pesce spada tagliato sottile, la Mozzarella Light Santa Lucia a fette e un'altra cucchiaiata di sugo.
  • Procedete così fino a esaurire gli ingredienti e completate con una spolverizzata di parmigiano. Cuocete la parmigiana di pesce spada in forno preriscaldato a 200° per 20-30 minuti e lasciate intiepidire prima di servire.


Curiosità:

Da dove origina il termina parmigiana? La parmigiana giunge in Italia dall'India. Il termine deriva dalla denominazione siciliana "parmiciana", cioè l'insieme dei listelli di legno che compongono una persiana la cui sovrapposizione evoca la disposizione delle melanzane fritte per la preparazione di questo piatto. Secondo un'altra tesi, il termine parmigiana deriva da "petronciana", termine persiano utilizzato per indicare la melanzana al suo sbarco nell'Europa meridionale.

La parmigiana siciliana originaria era molto simile al piatto di moussaka turca, composto da melanzane fritte nell'olio e pecorino. Adesso il pecorino è solitamente sostituito con il parmigiano, ma ne esistono tantissime varianti e anche il parmigiano viene spesso sostituito con un altro tipo di formaggio.

Per la sua preparazione, potete sostituite la teglia con la ghiotta (denominata anche leccarda) o dei pirottini dalle dimensioni più piccole: la piccola porzione di parmigiana è perfetta da gustare come aperitivo o in buffet di antipasti.

Volete conoscere un trucchetto? Se la salsa di pomodoro vi dovesse sembrare troppo acida, durante la sua preparazione, aggiungete un cucchiaino di zucchero o del bicarbonato: questi due ingredienti sono perfetti per contrastare l'acidità e vi permetteranno di cucinare una salsa buonissima!

Se amate la parmigiana e vi piace sperimentare, le varianti sono infinite! Perché non provare una gustosa parmigiana bianca di zucchine o una golosa parmigiana di patate?


I vostri commenti alla ricetta: Parmigiana di pesce spada

Lascia un commento

Massimo 250 battute