Involtini di manzo al sugo

Involtini di manzo al sugo
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT20MPT15MPT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 8 fettine di manzo
  • 2 confezioni di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  • 2 carote
  • 3 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • capperi
  • sale e pepe
  • olio evo
  • origano

presentazione:

Gli involtini di manzo sono una ricetta classica e sempre molto apprezzata. Sono caratterizzati da sottili fettine di carne arrotolate su se stesse e ripiene di una ricca farcia, a base di verdure, salumi o formaggi.

Potete seguire passo, passo la nostra ricetta. Per una versione più leggera, abbiamo farcito i nostri involtini di manzo con bastoncini di Mozzarella Light Santa Lucia.

Preparazione:

Grazie alla semplicità di realizzazione, in poco tempo porterete in tavola un secondo piatto sfizioso, dalla consistenza tenera e dal sapore delicato.

  1. 1.Per preparare gli involtini di manzo, lavate il sedano e le carote, tritateli grossolanamente e fate sfumare il tutto in padella con la cipolla tagliata finemente. Tagliate la Mozzarella Light Santa Lucia in bastoncini della larghezza delle vostre fettine di carne e preparate degli stuzzicadenti che serviranno per chiudere gli involtini.
  2. 2.A questo punto prendete il trito di carote, sedano e cipolla, mettetene un cucchiaio all'estremità di una fettina di manzo e disponete un bastoncino di mozzarella a fianco.
  3. 3.Arrotolate la carne, facendo in modo che le estremità siano chiuse e non facciano uscire il ripieno. Fermate l’involtino con due stuzzicadenti e continuate nell'operazione fino a terminare gli ingredienti.
  4. 4.Nella stessa padella del soffritto, mettete dell’olio extravergine, lo spicchio d’aglio e una manciata di capperi. Fate dorare e aggiungete gli involtini di manzo. Fate in modo che i lati siano uniti e sfumate con il vino rosso.
  5. 5.Quando l’alcool sarà evaporato completamente, aggiungete la polpa di pomodoro, sale e pepe nero e lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco lento. Servite gli involtini ben caldi.

  1. Energia kcal 399
  2. Proteine g 43,53
  3. Lipidi g 15,15
  4. Carboidrati disponibili g 23,67


Varianti:

Gli involtini di carne sono i protagonisti di molte ricette veloci e sfiziose, tipiche della cucina italiana. Il segreto per la loro preparazione è avere a disposizione delle fettine sottili (nel caso fossero troppo spesse, battetele con un batticarne) e un gustoso condimento a base di salumi, formaggi, verdure e aromi. Potete personalizzare le combinazioni seguendo il vostro gusto e la vostra fantasia!

Se avete pronti dei funghi trifolati e qualche fetta di pancetta Galbapancetta potrete utilizzarli per il ripieno dei vostri involtini di manzo. Ecco i nostri consigli per questa ricetta: stendete sulle fettine di carne sottili la pancetta, un cucchiaio di funghi e una foglia di alloro o di salvia. Richiudete ciascun involtino seguendo il nostro procedimento, passatelo nella farina e mettetelo in padella a rosolare con olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio. Sfumate col vino bianco e condite con sale e pepe. Ed ecco pronto senza difficoltà un secondo piatto perfetto per tutta la famiglia che potrete accompagnare con un contorno a base di insalata o patate al prezzemolo.

Consigli:

Per la preparazione degli involtini al sugo potete impiegare la varietà di carne che vi piace di più, scegliendo liberamente tra carne di vitello, di maiale e anche fette di pollo o tacchino.

Anche la salsa fatta in casa si può preparare in modi diversi: al posto di aglio e capperi, provate la variante semplice con olio extravergine d'oliva, cipolla e foglie di basilico; nella casseruola potete versare direttamente la passata di pomodoro ma anche i pomodori pelati sono molto gustosi. Per un tocco in più, sbriciolate nel tegame anche una salsiccia con un pizzico di sale: otterrete un condimento davvero ottimo e corposo.

Se preferite, potete cuocere gli involtini di manzo al sugo anche in forno: metteteli in un tegame col fondo sporco di salsa di pomodoro, copriteli con altra salsa e spolverizzate con una manciata di parmigiano, quindi impostate una cottura veloce di 25 minuti in forno preriscaldato a 180°.


Curiosità:

Le braciole al sugo di pomodoro sono un secondo tipico della cucina meridionale: in Puglia vengono farcite con lardo, pecorino, aglio e prezzemolo tritato, mentre in Campania vedono un delizioso ripieno di uvetta, pinoli e formaggio grattugiato.

Per rendere davvero speciali i vostri involtini, provate a prepararli in crosta: sono sfiziosi e facili da preparare e piaceranno a grandi e piccini*. Dopo aver scelto il vostro ripieno preferito e aver arrotolato la carne su se stessa, invece di chiudere gli involtini con lo stuzzicadenti arrotolateli in un rettangolino di pasta sfoglia, avendo cura di richiudere bene i bordi pressando un po' con le mani. A questo punto, sistemateli su una placca foderata di carta da forno, punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta e cuocete a 180° per 40 minuti.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Involtini di manzo al sugo

Lascia un commento

Massimo 250 battute