Salumi Galbani Libero ServizioPresenta

Cotolette di melanzane ripiene

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Vota
Media0

Presentazione

"Questa è una ricetta di famiglia che la mia mamma ci preparava spessissimo quando eravamo piccoli, e che io in particolar modo apprezzavo, ricordo ancora il profumo che sentivo quando tornavo da scuola. Questa è stata una delle prime ricette che ho pubblicato nel mio blog di cucina. A mia madre devo l'amore e la passione per la cucina e alla capacità di ottenere da ingredienti semplici grandi preparazioni."

Difficilmente si resiste alle cotolette di melanzane, specie se a far compagnia alle melanzane c'è del filante Galbanino e del gustoso prosciutto cotto Galbacotto. Con una panatura croccante e un ripieno morbido e saporito. Farete un figurone in famiglia e con gli amici, servendo un piatto buonissimo preparato in poco tempo.



Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 8 fette di Prosciutto Cotto Galbacotto Galbani
  2. 8 fette di Galbanino Fior di Fette Galbani
  3. 2 melanzane
  4. 2 uova
  5. pangrattato q.b.
  6. 60 g di formaggio grattugiato
  7. 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  8. 1 cucchiaio di basilico tritato
  9. 1/2 spicchio di aglio tritato finemente
  10. sale e pepe q.b.
  11. olio di semi di mais
  12. aceto di vino bianco

Preparazione

Le cotolette di melanzane sono una ricetta tipica della tradizione culinaria siciliana e possono essere cucinate sia fritte in padella che al forno. Noi vi proponiamo la versione classica, in questo modo i sapori e gli aromi degli ingredienti si amalgamano alla perfezione e il profumo di queste leccornie dorate invaderà la casa attirando velocemente tutti in cucina.

01
Per un'ottima riuscita delle cotolette di melanzane prestate molta attenzione alla cottura iniziale delle melanzane. Sbucciate e tagliate a fette le melanzane. Lo spessore di ogni singola fetta deve essere di 1 cm. Bollitele in acqua salata e con qualche cucchiaio di aceto di vino bianco per 2 minuti. Mettetele, poi, ad asciugare su carta da cucina.
02
Prendete una ciotola, sbattete le uova e aggiungete il sale, il pepe, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, il basilico e l'aglio. Amalgamate bene il tutto.
03
Non ci resta che "costruire" le cotolette di melanzane. Mettete una fetta di prosciutto cotto Galbacotto e una di Galbanino Fior di Fette, unite, tra due fette di melanzana.
04
Passate le cotolette di melanzane prima nell'uovo sbattuto, poi nel pangrattato e friggetele in olio caldo finché sarannoben dorate. Fate asciugare l'olio in eccesso su carta assorbente e servite le cotolette ben calde.

Varianti

Le melanzane a cotoletta sono una ricetta gustosa e facilissima da mettere in pratica: grazie all'abbinamento tra il cuore filante al formaggio e la stuzzicante crosticina esterna, con questo piatto porterete in tavola un secondo apprezzato da tutta la famiglia.

Ci sono molti modi per sfruttare queste sfiziose melanzane a fette ripiene. Una volta cotte, per esempio, rivestite una teglia con carta forno e fate cuocere in forno le fettine di melanzane ricoperte con pomodoro, una spolverizzata di parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Et voilà, ecco pronta una variante perfetta per un piatto unico sostanzioso: la stessa ricetta è ottima anche con l'aggiunta di qualche cucchiaio di ricotta, che vi regalerà una crema davvero irresistibile.

Al posto della farcia a base di prosciutto e formaggio potete dar vita anche a cotolette di melanzane ripiene di mozzarella, dal sapore più semplice e delicato ma pur sempre buonissime e croccanti. Oppure potete cambiare il tipo di affettato e sperimentare la versione delle melanzane farcite con speck, salame o mortadella.

Per dare ancora più sapore alle vostre cotolette di melanzane fritte, potreste aromatizzare l'uovo sbattuto o il pangrattato per la panatura con l'aggiunta di un pizzico di curry, del prezzemolo o del basilico tritato.

Curiosità

Nella nostra ricetta vi abbiamo mostrato il procedimento per realizzare dei medaglioni di melanzane imbottite e fritte, ma se lo preferite potete cuocere separatamente le melanzane impanate e solo dopo procedere all'assemblaggio delle vostre cotolette.

In questo caso, tagliate a fette sottili le melanzane precedentemente lavate sotto l'acqua corrente, quindi passatele nelle uova sbattute e nel pane grattugiato (volendo, potete ripetere questa operazione due volte per ottenere una panatura più spessa); a quel punto immergetele nell'olio di semi bollente per alcuni minuti, prelevatele con una schiumarola e adagiatele su un foglio di carta assorbente.

Una volta pronte le melanzane fritte, sistemate una fetta di formaggio tra due fette e adagiatene un'altra sulla superficie di ciascuna cotoletta. Disponete le porzioni in padella e lasciate cuocere per pochi minuti col coperchio affinché il formaggio si sciolga completamente.