Cheesecake al cioccolato

Dessert PT60M PT20M PT80M
  • 4 persone
  • Media
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 230 g di biscotti tipo Digestive
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 uova
  • 50 g di cacao in polvere
  • 110 g di zucchero
  • 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 ml di panna fresca liquida
  • 200 g di cioccolato fondente
  • lamponi per decorare
  • menta fresca per decorare

presentazione:

Volete ottenere un dessert pieno di gusto? Ecco la ricetta della cheesecake al cioccolato.

Preparazione:

Vediamo come preparare un dessert appetitoso, preparato comodamente in casa usando burro (che dovrà essere fuso) e mascarpone.

Ecco cosa vi occorre per preparare questo classico della pasticceria che delizierà tutti i vostri ospiti più graditi!

1. Per realizzare la cheesecake al cioccolato bisogna prima di tutto mettere in un mixer i biscotti e il Burro Santa Lucia precedentemente fuso in un pentolino a bagnomaria. Quindi, tritate finemente i due ingredienti, poi versateli in una ciotola e amalgamateli.
2. Dopodiché, con il composto ottenuto coprite il fondo di una tortiera rotonda di 24-26 centimetri di diametro. La tortiera dovrà essere rivestita di carta forno (è preferibile che lo stampo sia di quelli a cerniera ed è necessario che rispetti i cm indicati). A operazione conclusa, compattate il tutto aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Dunque, mettete la base del dolce a riposare e a raffreddare in frigorifero per 30 minuti circa.
3. Nel frattempo, in una terrina capiente mettete le uova a temperatura ambiente, 100 ml di panna liquida, il Mascarpone Santa Lucia prelevato dal frigo 15 minuti prima, il cacao e lo zucchero. Mescolate il tutto delicatamente. Una volta che avrete mescolato per bene il composto, uniteci anche la bustina di vanillina. Lavorate ancora il preparato, e, quando la crema sarà ben amalgamata, estraete dal frigorifero la base della vostra cheesecake.
4. Quindi, ricoprite il fondo di biscotti e burro con il composto realizzato. A operazione terminata infornate il dolce a 170° per 60 minuti circa.
5. Nel frattempo, preparate la glassa al cioccolato: fate sciogliere a bagnomaria e a fuoco basso il cioccolato spezzettato. Dunque aggiungete, poco alla volta e sempre mescolando, la panna rimanente.
6. A cottura raggiunta, sfornate il dolce e versate la glassa realizzata sopra la cheesecake al cioccolato solo prima di servirla. Quindi, decoratela con lamponi e ciuffetti di menta fresca a piacere oppure con ciuffetti di panna montata. Per montare al meglio la panna vi consigliamo di tenerla in frigo alcune ore.

Varianti:

Le varianti principali della nostra cheesecake al cioccolato riguardano la realizzazione della base e come fare la crema al mascarpone.

Oltre ai classici biscotti secchi, potrete sorprendere i vostri ospiti con una base al riso soffiato: distribuite il riso soffiato in modo uniforme sul fondo della tortiera e fatevi colare sopra del cioccolato sciolto. Mettete il tutto a solidificare in freezer per circa mezz'ora, quindi proseguite con la preparazione.

In alternativa, potrete aggiungere ai biscotti sbriciolati anche della frutta secca come pistacchi, mandorle, nocciole o arachidi tritati. Prima di metterla in frigo, potrete ricoprire la base anche con un sottile di strato di caramello.

Per quanto riguarda la crema, per ottenere un gusto più leggero e una consistenza più morbida, potrete sostituire parte del mascarpone con della ricotta o del formaggio spalmabile, oppure aumentare la dose di panna fresca per realizzare una golosa cheesecake cioccolato e panna.
Se ne gradite il gusto, potrete incorporare anche della farina di cocco o dello zenzero in polvere.

Per realizzare una cheesecake ai tre cioccolati, dovrete dividere la crema al mascarpone in 3 parti e a ciascuna aggiungere il cioccolato che preferite: al latte, bianco, fondente o gianduia.

Prima di infornare la vostra cheesecake con mascarpone, potrete guarnire la superficie anche con delle fettine di mela.

Una volta stabiliti i principali ingredienti della cheesecake, potrete giocare molto sull'utilizzo di diversi tipi di cioccolato per creare anche degli interessanti effetti cromatici con la base di biscotti.

Per esempio, se scegliete di abbinare mascarpone e cioccolato fondente, potrete optare per una base di biscotti secchi e burro fuso.
Se, invece, preferite il cioccolato bianco, potrete alternarlo a uno strato di biscotti al cacao.

Consigli:

All'interno della nostra cheesecake con crema al cioccolato abbiamo scelto di non utilizzare la colla di pesce in quanto il dolce viene cotto in forno. La gelatina è invece necessaria se scegliete di realizzare la cheesecake al cacao fredda, in quanto la crema, che sia a base di formaggio spalmabile, mascarpone o ricotta, necessita di questo ingrediente come addensante.

Gli usi della colla di pesce, infatti, sono diversi in cucina: viene impiegata sia all'interno di creme, panne cotte o budini, sia per la decorazione di crostate, profiteroles, dolci alla frutta e cheesecake.

Nel nostro caso, potrete usarla per preparare una glassa al cioccolato con cui guarnire la vostra cheesecake cotta o fredda. Questa, a differenza della preparazione che vi abbiamo mostrato nella nostra ricetta dolce, è detta glassa “a specchio” in quanto è caratterizzata da un aspetto molto liscio e omogeneo.

Per prepararla dovrete mettere in ammollo in acqua fredda circa 4 fogli di gelatina. Nel frattempo, mescolate in un pentolino 220 g di zucchero a velo e 75 g di cacao amaro, diluendoli con 150 ml di acqua fredda e 170 ml di panna fresca liquida.
Mettete il tutto sul fuoco e mescolate, a fiamma bassa, per circa 10 minuti con una frusta, in modo da impedire la formazione di grumi. Infine, fate raffreddare la glassa e incorporate la colla di pesce strizzata.

Per meglio glassare la superficie, vi consigliamo di posizionare la cheesecake su una griglia con una teglia sotto, in modo da raccogliere meglio la glassa in eccesso. Fatela colare sopra la torta, distribuendola anche sui lati.

In alternativa, potrete guarnire la superficie della cheesecake cotta in forno con della marmellata di arance amare, che ben si sposa con la crema al cioccolato, distribuendola uniformemente con il dorso di un cucchiaio. Quindi mettetela in frigorifero fino al momento di servirla.

Prima di portarla in tavola, potrete decorare la cheesecake con dei chicchi di caffè, delle gocce di cioccolato, delle scaglie di cioccolato al latte o bianco, delle nocciole intere, delle scorzette di arancia caramellate o dei frutti di bosco come lamponi o fragole. Distribuite questi ingredienti in modo ordinato al centro oppure su un lato; in questo modo otterrete un effetto davvero raffinato.

La nostra cheesecake è un dolce che non potrà mancare nel vostro ricettario, perfetto da gustare sia nelle occasioni speciali, come i compleanni, sia a merenda che a colazione, per iniziare con tanta carica la giornata.

Se volete sorprendere i vostri ospiti con un brunch molto speciale, tutto a base di cheesecake, scoprite anche come realizzarne la versione salata.


Curiosità:

Il cioccolato, che sia fondente, bianco, al latte, con riso soffiato, con nocciole o altro, è sempre una bontà golosa a cui è facile lasciarsi andare.

Chiaramente, la scelta del gusto specifico dipende sempre dalle preferenze di ognuno di noi. Sono molti, infatti, coloro che hanno una vera e propria passione per il cioccolato, un alimento il cui sapore è semplicemente irresistibile! Si narra addirittura che, secoli fa in Messico, un vescovo dovette vietare le grandi bevute di cioccolata che i fedeli facevano durante i suoi sermoni. Ma così facendo, il prelato attirò a sé la rabbia della sua gente!

Racconti lontani, come questo, testimoniano la bontà del cioccolato, protagonista di diversi dolci secchi e di deliziosi dessert, perfetti da servire in tutte le occasioni e particolarmente adatti per festeggiare una data importante come può essere quella del compleanno dei vostri cari.

I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake al cioccolato

caramella77
gustoso delicato e semplice da fare!
arrow212199
buona e facile da preparare
squisitezza1
Grazie mille per la ricetta! Ha avuto un successone tanto che ho vinto la gara di torte all'asilo di mia figlia!!!
irene61
non vedo lora di provarla...
lidilio
si vede delizioso!!!troppo buono!!!
jessy90
mmm..ottima!!
chery79
ottima..grazie alla vostra ricetta è andata un successone
lazzastefi75
ho fatto questa ricetta, favolosa..... ho solo avuto difficoltà nel trovare l'ingrediente principale. non tutti i supermercati ne sono forniti....

Lascia un commento

Massimo 250 battute