Come utilizzare il latte di riso

Galbani
Galbani
Come utilizzare il latte di riso
Il latte di riso è una tra le bevande vegetali più apprezzata da grandi e bambini*, insieme al latte di cocco o di mandorle.

Può essere bevuto direttamente al bicchiere, accompagnato da cereali per la colazione, oppure può essere usato in aggiunta ad altre bevande, come il caffè, il cacao o l’orzo. Il latte di riso è ideale anche in sostituzione del latte vaccino (come anche il latte d’avena o il latte di soia), è quindi perfetto nella realizzazione di tantissimi dessert, come torte, muffin, pasta frolla o biscotti, o di rinfrescanti frappè di frutta, ed è consigliatissimo per la preparazione di creme o dolci al cucchiaio.

Ha un gusto molto dolce ma ha il pregio di essere abbastanza versatile, quindi adatto anche nella cucina di ricette salate, come zuppe, salse o polpette di verdure!

Scoprite come usarlo al meglio e con quali ingredienti si sposa alla perfezione!

*sopra i 3 anni

Come fare il latte di riso in casa

Come fare il latte di riso in casa Preparare il latte di riso in casa è molto semplice, seguite questi consigli!

Vi servono 80 g di riso e 1,5 l di acqua.

Lavate bene il riso sotto l’acqua corrente. Nel frattempo mettete a bollire una pentola capiente d’acqua. Non appena raggiunge l' ebollizione, versate il riso e, a fuoco medio, fate cuocere per circa 40 minuti: dovrete scuocere il riso.

Dopodiché, lasciate raffreddare. Solo quando si sarà raffreddato potrete procedere con il passo successivo: aggiungete 1 pizzico di sale e mescolate, poi mettete tutto in un frullatore e frullate fino a ottenere un liquido dalla consistenza densa. Con l’aiuto di un colino, filtrate la bevanda e imbottigliatela.

Esiste un altro metodo per preparare il latte di riso in casa, utile per ridurre i tempi di cottura. Consiste nel lasciare in ammollo il riso per 24 ore. In questo modo potrete cuocerlo in acqua bollente per soli 10 minuti, invece dei 40 previsti. Le operazioni successive sono le stesse: aggiungere il sale, frullare e filtrare con l’aiuto di un colino.

Il latte di riso è una bevanda ottima sia d’estate che d’inverno. Potete gustarla fredda o calda, sola o mescolata al cacao, all’orzo o al caffè! Il suo sapore delicato e gustoso conquisterà anche i bambini*!

*sopra i 3 anni

La besciamella con il latte di riso

La besciamella con il latte di riso La besciamella con il latte di riso è un ottimo ingrediente per chi preferisce un gusto alternativo, ottima in tantissime ricette. Le idee che potrete realizzare con questo ingrediente sono tantissime: mettetevi alla prova e realizzate manicaretti sfiziosi che piaceranno a grandi e piccini*!

Di seguito la ricetta della besciamella con farina e latte di riso da fare in casa.

Per prepararla vi servono: 450 ml di latte di riso; 30 g di farina di riso; 300 ml di olio extravergine d'oliva; 1 pizzico di sale; 1 pizzico di pepe; 1 pizzico di noce moscata.

Mettete in un pentolino la farina di riso e l’olio extravergine d'oliva, mescolate e, man mano, aggiungete il latte di riso. Continuate a mescolare, amalgamando bene con l’aiuto di un cucchiaio di legno o con la frusta da cucina, finché il composto non diventa denso e cremoso e avendo cura di non lasciare grumi. Spolverizzate con 1 pizzico di sale, di pepe e di noce moscata macinata e la vostra besciamella è pronta!

Utilizzate la besciamella con latte di riso ben calda, per farcire crêpes, torte salate, paccheri, lasagne, pasta al forno, cannelloni…! Non c’è limite ai tantissimi usi che si possono fare con questo alimento prezioso, gustoso e versatile.

*sopra i 3 anni

Latte d’oro con latte di riso

Latte d’oro con latte di riso Il latte d'oro prende il nome sia dal suo particolare colore, simile a quello del succo di arancia, sia grazie ai suoi effetti positivi.

Per realizzarlo per 2 persone mettete a bollire in un pentolino 2 bicchieri di latte di riso e aggiungete 40 g di pasta di curcuma. Quando inizierà a fumare, aggiungete 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaino di olio di mandorle, 1 pizzico di zucchero di canna, 1 spolverizzata di cannella ed ecco fatto. Facile, non è vero?

Secondi piatti con latte di riso

Secondi piatti con latte di riso Il latte di riso è un ingrediente davvero speciale che ben si presta a essere usato in tantissime preparazioni. Amato da tutti, il suo sapore dà vita a ricette gustosissime, ideali in occasioni formali ed informali.

Non solo dolci, quindi. Pronti a scoprire i mille usi del latte di riso per preparazioni salate? Ecco tante idee sfiziose e consigli golosissimi per portare in tavola un secondo piatto sfizioso ed originale.

Per iniziare, le polpette di latte di riso con verdure faranno al caso vostro!

Questa ricetta è utile non solo per un secondo piatto raffinato, ma è anche spendibile durante un picnic o una gita all'aperto, come antipasto o come aperitivo.

Preparare le polpette di latte di riso con verdure è molto facile.

Lavate e tagliate a tocchetti 400 g di zucchine. Mettete a scaldare in una padella un po' di olio extravergine d'oliva insieme a 1 scalogno tritato finemente. Stufate a fiamma bassa e, dopo circa 10 minuti, quando lo scalogno sarà cotto, aggiungete le zucchine tagliate a tocchetti e lasciate cuocere il tutto per circa 15 minuti.

Nel frattempo, riempite d'acqua una pentola capiente, salatela, fate bollire e versate 180 g di patate a pasta gialla, ancora con la buccia. Dovrete lessarle, farle ammorbidire con il calore e poi sbucciarle.

In una terrina mettete 100 g di pane integrale, versate anche il latte di riso, quanto basta per inzuppare il pane e farlo diventare morbido, ma avendo cura di non romperlo.

Una volta inzuppato, aggiungete le zucchine e una manciata di semi di zucca tritati o interi, a vostra scelta (potete aggiungere anche due manciate di semi di zucca, se lo ritenete opportuno). Amalgamate bene, aggiustate di sale e aggiungete le patate schiacciate e il pan grattato. Realizzate un composto abbastanza omogeneo e lavoratelo, formando una a una le polpettine. Per compattarle, ripassatele nel pan grattato, poi adagiatele man mano su una teglia ricoperta di carta da forno.

Infornate per circa 20 minuti in forno caldo a 180°. Potete servire sia calde che fredde, saranno comunque ottime!

Con il latte di riso si possono realizzare anche sughi e salsine, come la mousse con avocado e tabasco, che si prepara mescolando 1 avocado, il succo di 1 limone, 1 l di olio di sesamo, 500 ml di latte di riso, ½cucchiaino di sale e qualche goccia di tabasco. Mescolate bene e servite su crostini, crackers, grissini o usatela per farcire tramezzini e torte salate!

Dolci con latte di riso

Dolci con latte di riso Ottimi dalla colazione alla merenda e come dessert a fine pasto, i dolci preparati con il latte di riso sono davvero eccezionali, oltre a essere molto semplici da preparare.

Per esempio, avete mai provato a preparare un semifreddo allo yogurt con il latte di riso? Una vera delizia!

Una ricetta speciale che vi proponiamo oggi, assolutamente da provare, è la crema con latte di riso alla frutta, alla quale si aggiunge un ingrediente davvero buonissimo: il tofu!

Per prepararla per 4 persone vi serviranno i seguenti ingredienti: 2 l di latte di riso; 130 g di tofu; 1 baccello di vaniglia; 3 cucchiai di sciroppo d’acero; 140 g di frutta a scelta (fragole, frutti di bosco o uva andranno benissimo); 3 cucchiai di malto d’orzo; 1 pizzico di cannella.

Per preparare la crema con latte di riso, ricavate prima di tutto la polpa della vaniglia.

Mettetela in un pentolino e aggiungete il latte di riso. Se preferite, potete anche usare 1 stecca di cannella, al posto della vaniglia. Per preparare la gelatina di latte di riso, cucinate a fiamma moderata, fino a portare il latte di riso a ebollizione. Non appena pronto, filtratelo con un colino, poi rimettete il liquido nel pentolino insieme a 1 cucchiaio di agar agar e a 3 cucchiai di malto d‘orzo.

Mettete in un frullatore il tofu e la frutta che avete scelto, aggiungendo anche lo sciroppo d’acero e la gelatina di latte di riso. Amalgamate bene e mettete in frigorifero per almeno 3 ore.

Dopodiché, rimettete il composto nel frullatore fino a ottenere una crema soffice. Un consiglio: guarnite con tocchetti di frutta.

Potete servire questa deliziosa crema in tazza, oppure potete usarla per farcire un dolce goloso, dando vita a nuovi abbinamenti suggeriti dalla vostra fantasia.

Ecco un'altra ricetta per una torta deliziosa a base di latte di riso: utilizzate 300 g di farina di ceci; 150 g di zucchero; 250 ml di latte di riso; 40 g di burro; 125 ml di yogurt bianco; 1 uovo; 1 bustina di lievito per dolci; 150 g di cioccolato fondente a scaglie; 8 g di vanillina; 1 spolverizzata di zucchero a velo.

Mescolate in una ciotola la farina di ceci, il lievito, la vanillina e lo zucchero; quindi, unite lo yogurt, il latte di riso, il burro e l'uovo. Amalgamate con l'aiuto di una frusta elettrica. Mettete il composto in uno stampo e infornate a 180° in forno già caldo. Una volta pronta la torta, tagliatela a metà e farcitela con la crema di latte di riso. Guarnite con le scaglie di cioccolato fondente e 1 spolverizzata di zucchero a velo. Questa torta è davvero ottima per merenda!

Con il latte di riso si possono realizzare anche i gelati. Potrete infatti preparare una grande varietà di gusti anche senza gelatiera, come il gelato alla panna con scaglie di cioccolato o il gelato con la frutta di stagione!

Dolci delle feste con il latte di riso

Dolci delle feste con il latte di riso Il latte di riso è anche buonissimo per preparare alcuni dolci consumati durante il periodo delle feste. Uno degli alimenti più apprezzati durante il periodo di Carnevale, ad esempio, sono le frittelle di riso con zucchero e uvetta. Prepararle richiede un po’ di esperienza, ma siamo sicuri che sarete bravissimi. Gli ingredienti da utilizzare, oltre al latte di riso, sono: uova, burro, lievito, farina 00, limone, olio di semi, uvetta e riso carnaroli.

Oltre ad essere gustate a Carnevale, queste frittelle vengono cucinate e regalate per la festa del papà: si rivelano un cibo delizioso che farà felici grandi e bambini*.

Un'altra idea per le feste? Ecco cosa preparare per la festa della mamma utilizzando il latte di riso. Stiamo parlando dei cupcakes in rosa, semplicemente squisiti e belli anche da vedere!

*sopra i 3 anni