Come utilizzare il latte di cocco in cucina

Galbani
Galbani
Come utilizzare il latte di cocco in cucina
Il latte di cocco non è solo una bevanda vegetale dal gusto delizioso, ma è anche un ingrediente speciale con il quale potrete realizzare tantissime ricette.

Originario della cucina etnica, in particolare di quella indiana e di quella thailandese, il latte di cocco può essere usato per cucinare gustosi piatti dolci e salati, donando un pizzico di esotico al vostro menu.

Erroneamente chiamato “latte”, quello di cocco è in realtà a tutti gli effetti una bevanda vegetale in quanto la sua origine deriva da un frutto, noce di cocco, e non dal latte vaccino.

Il suo profumo caratteristico e il suo sapore inconfondibile vi conquisteranno. Seguite i nostri consigli e scoprite con noi tante idee facili da realizzare: ve ne innamorerete e non potrete più farne a meno!

Come fare il latte di cocco in casa

Come fare il latte di cocco in casa Il latte di cocco fatto in casa è un alimento molto versatile che può essere utilizzato sia come bevanda che come ingrediente per svariate ricette ed è perfetto da utilizzare come ingrediente per vari tipi di menu.

Anche se potete trovare il latte di cocco nei supermercati, prepararlo è molto facile; potete utilizzare la polpa del cocco o, in alternativa, la farina di cocco.

Se decidete di utilizzare la polpa di cocco, grattugiatene 100 g e mettetela poi nel frullatore insieme a 1 l di acqua. Una volta frullato il tutto, lasciate riposare il cocco per almeno 40 minuti, poi filtratelo con un colino e riponete il liquido dentro il frigorifero.

Se invece volete utilizzare la farina di cocco, riponetene 100 g in una terrina e aggiungete 1,5 l di acqua calda. Mescolate e poi mettete tutto in un frullatore, quindi frullate e poi lasciate riposare il contenuto per almeno 40 minuti. Infine, filtrate con l’aiuto di un colino o di un telo pulito, e recuperate tutto il liquido.

Utilizzatelo per realizzare cocktail, ottimi bicchieri di bevande analcoliche, salse, creme e per ricette a base di verdure, di carne o di pesce!

Il latte di cocco per realizzare antipasti

Il latte di cocco per realizzare antipasti Un menu veramente gustoso si caratterizza non solo per l’uso sapiente degli ingredienti, ma anche per la capacità di innovazione e sfiziosità che permette alle pietanze realizzate di arrivare dritto al cuore di chi le gusta. Per questo il latte di cocco è il vostro alleato per una cucina sorprendente e invitante, a partire dall'antipasto.

I bocconcini di pollo al latte di cocco sono un ottimo esempio di piatto invitante e appetitoso che piacerà a grandi e bambini*: un'idea sfiziosa che renderà il vostro menu indimenticabile.

Per prepararlo iniziate con il tagliare a striscioline sottili 550 g di petto di pollo. Mettete le striscioline in una terrina e versate 150 ml di latte di cocco, il succo di 1 limone, 1 cucchiaino di pepe nero, 1 pizzico di sale e 1 spolverizzata di erbe aromatiche, come ad esempio foglioline di menta e prezzemolo.

Mescolate e intingete bene le striscioline di petto pollo nel latte di cocco, coprite poi la terrina con la pellicola trasparente e lasciate riposare almeno 1 ora. Nel frattempo potete preparare la pastella: in una teglia mettete 100 g di farina 00, 100 g di farina di cocco, aggiungete 1 l di acqua gassata e mescolate bene.

Una volta passato il tempo della marinatura, prendete le striscioline di pollo, immergetele nella pastella e friggetele poi in una padella piena di olio extravergine d'oliva. Una volta portate a cottura, fate assorbire l’olio in eccesso sulla carta assorbente. Portate in tavola ancora calde, accompagnate da un paio di foglie di lattuga.

Questa ricetta è ottima per realizzare un finger food stuzzicante, da leccarsi i baffi!

Una ricetta davvero raffinata per un antipasto sfizioso a base di pesce, sono i gamberetti con il latte di cocco e l’ananas, molto semplice da preparare ma dall'effetto gourmet garantito. Ecco la ricetta per 4 persone.

Per preparare questo speciale antipasto vi servono 300 g di gamberetti, 5 fette di ananas, 1 confezione di formaggio cremoso e 1 limone.

Cuocete i gamberetti in una pentola con abbondante acqua salata, poi scolateli e, mentre si raffreddano, tagliate le fettine di ananas in tanti piccoli cubetti. In una terrina mettete 1,5 l di latte di cocco, il succo di 1 limone, il formaggio spalmabile e 1 pizzico di sale.

Prendete delle coppe e su ciascuna distribuite prima uno strato di cubetti di ananas, poi il formaggio spalmabile e infine i gamberetti. Buon appetito!

*sopra i 3 anni

Primi piatti con latte di cocco

Primi piatti con latte di cocco Con il latte di cocco si possono preparare tanti primi piatti eccezionali.

Una ricetta davvero irresistibile è quella per le linguine con latte di cocco e avocado, un primo piatto sfizioso e decisamente originale. Le dosi che seguono sono per 4 persone.

Tostate 150 g di frutta secca in una padella e, a parte, cuocete 400 g di pasta.

In un frullatore mescolate 1 l di latte di cocco e 1 avocado, aggiungendo anche 1 pizzico di sale, qualche fogliolina di menta tritata e 1 lime grattugiato.

Preparate un’infusione grattugiando nell'olio extravergine di oliva 1 radice di zenzero e aggiungendo 3 g di peperoncino, mescolate bene e fate insaporire.

Scolate la pasta e conditela con la crema che avete preparato, aggiungete la frutta secca tostata e una spolverizzata di zenzero. Il vostro piatto è ora pronto!

Se siete amanti delle verdure, ecco un altro primo davvero speciale, sempre pensato per 4 persone .

Tagliate a quadrettoni 1 zucca e soffriggete in una padella con 1 cipolla, 1 rametto di rosmarino e, dopo qualche minuto, unite 150 g di funghi trifolati e 3 carote tritate. Dopo 15 minuti aggiungete 1,5 l di latte di cocco e 80 g di curry in polvere.

Nel frattempo cucinate la pasta, scegliete la vostra preferita! Non appena sarà pronta, versatela nella padella, cucinate per qualche secondo e servitela ben calda!

Altri primi a base di latte di cocco assolutamente da non perdere sono gli gnocchi di patate con funghi e verdure, oppure il riso con pollo al curry e cannella.

Secondi piatti con latte di cocco

Secondi piatti con latte di cocco I gamberi al latte di cocco sono un piatto speciale che renderà la vostra cena esotica al punto giusto. Provate questa ricetta per 4 persone.

Prima di tutto sgusciate i gamberi. In una padella scaldate 40 g di burro o 1 cucchiaio di olio, aggiungete ½ cipolla tagliata a rondelline o, se preferite, 1 spicchio di aglio. Unite anche le spezie (la curcuma q.b., il curry in polvere q.b., lo zenzero q.b.) e aggiungete 1 peperoncino crudo.

Fate soffriggere qualche minuto, poi aggiungete 500 m l di latte di cocco e 1 pizzico di sale e lasciate cuocere 15 minuti a fiamma bassa.

Trascorsi i 15 minuti il vostro piatto sarà pronto per essere gustato!

Un'altra ricetta pensata per 4 persone, per un secondo semplice e gustosissimo, è quella del pollo al curry con latte di cocco.

Per prima cosa preparate il brodo: in una ciotola versate 1 l di latte di cocco e aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso e ½ cucchiaio di pepe in grani, 1 cucchiaino di zenzero in polvere, 1 cucchiaino di zucchero di canna e aromatizzate anche con la scorza grattugiata di 1 limone. Dopo aver mescolato, aggiungete 1 cucchiaino di zenzero tritato e ½ cucchiaino di semi di peperoncino. Versate il composto in un pentolino e cuocete a fuoco lento per almeno 40 minuti.

Nel frattempo tagliate a dadini 700 g di petto di pollo e impanatelo utilizzando la farina di riso.

Cuocete il pollo in una padella e fatelo rosolare insieme alla polvere di curry e al tofu (la quantità varia in base alle vostre preferenze) e aggiungete 1 spicchio d'aglio. Aggiungete anche il brodo, cuocete tutto fino a quando il brodo non si asciuga ed ecco fatto!

I dessert con il latte di cocco

I dessert con il latte di cocco Con la sua dolcezza e la sua adorabile versatilità, il latte di cocco è un ingrediente eccezionale per la preparazione di tantissimi dolci da favola. Di seguito tantissime idee deliziose da proporre nelle occasioni più golose!

Per iniziare, ecco a voi come preparare una perfetta cheesecake al latte di cocco ricoperta da una gustosissima marmellata di frutti di bosco e nocciole.

Per preparare questa ricetta, deliziosa sia come merenda che come dolce di fine pasto, non è necessario utilizzare formaggi ma semplicemente questi ingredienti: 300 ml di latte di cocco, 300 g di marmellata ai frutti di bosco, 45 g di nocciole, 40 g di zucchero di canna, 3 g di agar agar in polvere, 20 g di amido di mais e 1 limone.

Come prima cosa prendete le nocciole e, dopo averle pelate, mettetele in forno e fatele tostare. Poi, mettete le nocciole in un frullatore insieme al latte di cocco fino ad ottenere un composto cremoso. In una ciotola fate sciogliere l'amido di mais. Mettete il composto restante in un pentolino e portatelo a bollore, aggiungete il contenuto della ciotola e mescolate il tutto fino a ottenere una crema morbida e omogenea. Una volta pronta, lasciatela in frigorifero per circa 1 ora.

Versate l'acqua in un pentolino messo sul fuoco a fiamma bassa e versate l'agar agar facendolo sobbollire per qualche minuto e mescolando con un cucchiaio il liquido ottenuto finché non raggiungerà una consistenza gelatinosa.

A questo punto aggiungete la marmellata e grattugiate la scorza di limone versandola sopra la cheesecake insieme alla gelatina precedentemente realizzata. Mettetela in frigorifero per circa 1 ora.

Potete servire la cheesecake al latte di cocco su di un piatto che potrete decorare utilizzando un po’ di panna e alcuni frutti di bosco come more e fragole o alcune scaglie di cioccolato e frutta secca come mandorle o arachidi! Buon appetito!

Ma ecco subito un'altra idea sfiziosa ideale da gustare durante il caldo della stagione estiva: vi presentiamo il gelato al cocco con salsa mou!

Per realizzarla iniziate con il mettere in un pentolino 500 ml di latte di cocco insieme a 100 ml di panna liquida per dolci e 20 g di miele. Mentre portate a bollore, in un altro pentolino, a fiamma media, mettete 100 g di zucchero insieme ai tuorli di 5 uova e un po' di latte di cocco mescolando fino a formare una mousse.

Lasciatela raffreddare e successivamente mettetela nel frigo per circa 1 ora.

Per preparare la salsa mou versate 60 g di zucchero e 1 cucchiaio di acqua su un pentolino a fuoco basso finché non diventa caramellato. Dopodiché unite 80 ml di panna, mescolando con un cucchiaio.

In base ai vostri gusti, potete servire il gelato con la salsa mou spolverizzandolo con scaglie di cocco, cannella o cioccolato. Vi consigliamo anche di provare a preparare anche una gustosissima crema al cocco, ottima per farcire torte e dolcetti di ogni tipo.

Potete utilizzare il latte di cocco anche come variante nella ricetta della torta cocco e cioccolato o per preparare una deliziosa mousse al cocco che con il suo gusto irresistibile conquisterà i vostri ospiti.