GalbaninoPresenta

Zucca in agrodolce

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Vi siete mai chiesti come cucinare la zucca? Quali sono le ricette più buone e conosciute? Nel nostro caso, la zucca in agrodolce è un piatto tipico della cucina siciliana, nella cui tradizione gastronomica l'agrodolce come sapore che contraddistingue cibi e ricette è spesso presente. La ricetta che vi proponiamo oggi della zucca in agrodolce è fatta in padella e prevede l'utilizzo della zucca rossa, della cipolla di Tropea e dell'aceto, sia classico che balsamico. Per rendere questo piatto ancora più gustoso, vi suggeriamo di affiancarlo a fette di Galbanino scaldate alla griglia.

La zucca in agrodolce è un piatto molto semplice da preparare, può essere servito sia caldo che freddo e per questo motivo è particolarmente indicato anche per buffet, aperitivi, picnic e gite fuori porta. In un menu caldo, questo piatto è perfetto come antipasto o contorno e siamo sicuri che avrete un gran successo vista la sua particolarità e il suo gusto estremamente originale.

Facile
4
35 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di zucca rossa
  2. 1/4 di bicchiere di aceto di vino bianco
  3. 1/4 di bicchiere di aceto balsamico
  4. 2 cipolle di Tropea
  5. 1 cucchiaio scarso di zucchero
  6. sale q.b
  7. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  8. 230 g di Galbanino Galbani

Preparazione

Sbucciate la zucca rossa, eliminate la scorza e i semi, tagliatela a fette spesse un centimetro circa e mettete da parte.

Tagliate le 2 cipolle a rondelle e fatele cuocere in padella con olio extravergine di oliva per 5 minuti. Unite le fette di zucca e fatele rosolare da entrambi i lati. Aggiustate di sale e fate cuocere il tutto per 15 minuti a fiamma media, aggiungendo 1/2 bicchiere d'acqua tiepida se necessario.

Mescolate lo zucchero ai due tipi di aceto e versate il tutto sullo zucchero facendo evaporare a fiamma vivace. Cuocete ancora per qualche minuto per fare insaporire il tutto.

Nel frattempo, tagliate il Galbanino in fette dello spessore di circa un centimetro e, quando la zucca in agrodolce sarà quasi pronta, disponetele sulla griglia e lasciatele sciogliere un paio di minuti per lato.

Disponete la zucca in agrodolce nel piatto irrorandola con la salsina ottenuta insieme alle cipolle. Affiancatele le fette di Galbanino e buon appetito!

Ti potrebbe interessare anche