Salumi Galbani Banco TaglioPresenta

Uova farcite al prosciutto

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Le uova ripiene, oltre ad essere molto buone, con i loro colori allegri ravvivano le tavole delle feste, e sono un ottimo antipasto da assaporare durante il pranzo di Pasqua.
Sono facili e veloci da preparare; la loro preparazione richiede pochi e semplici passaggi. Sono, inoltre, gustose da consumare e divertenti da realizzare!

Vediamo insieme la ricetta per preparare delle gustose uova farcite; tra gli ingredienti oltre alle uova e ai pomodori, troverete anche il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa e la Ricotta Santa Lucia.

Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 6 uova
  2. 100 g di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  3. 100 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  4. 1 cucchiaio di ketchup
  5. prezzemolo
  6. sale e pepe bianco
  7. 2 pomodori
  8. 1 cuore di indivia riccia

Preparazione

Ecco il procedimento per portare in tavola uno dei migliori antipasti con uova: le uova sode ripiene.
01
Per preparare le uova farcite rassodate le uova mettendole con tutto il guscio in acqua inizialmente fredda, calcolando 8 minuti di cottura dall'inizio dell'ebollizione. Una volta cotte, immergetele in acqua fredda e lasciatele raffreddare.
02
Sgusciatele, dividetele in due longitudinalmente e recuperate i tuorli.
03
Raccoglieteli nel frullatore con il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa sminuzzato, la Ricotta Santa Lucia, poco sale, pepe bianco e il ketchup (quel tanto che basta perché il composto diventi rosato).
04
Frullate fino ad ottenere una crema liscia.
05
Riempite generosamente i mezzi albumi con questa farcia, completando con un pizzico di prezzemolo.
06
Disponete 12 fette di pomodoro sul fondo del piatto da portata.
07
Appoggiate sopra gli albumi farciti. Servite le vostre uova farcite decorando con qualche fogliolina di indivia riccia.

Varianti

Le uova al prosciutto rappresentano un antipasto sfizioso e molto semplice da realizzare, perfetto per essere servito durante i buffet salati delle feste di compleanno o delle occasioni più speciali. Si tratta di una pietanza dal gusto delicato e cremoso, adatta a tutta la famiglia, bambini* compresi.

Questa ricetta presenta diverse varianti, tutte deliziose e ricche di sapore. Se come noi preferite le uova ripiene senza maionese, potete optare per una farcia a base di patate lesse (o zucca) e stracchino: sistematela in un sac à poche per creare dei ciuffi e poi guarnite con una leggera spolverizzata di paprika.

Tra le tante vi consigliamo questa: dopo aver preparato le uova sode e averle tagliate a metà, si prende una ciotola e al suo interno si adagiano i tuorli (ogni tuorlo dovrà essere sbriciolato con l'ausilio di una forchetta). Si aggiunge l'olio extravergine d'oliva e si mescola tutto. A parte si schiaccia il tonno (meglio quello al naturale, ma se preferite potete usare tranquillamente anche il tonno sott'olio) e lo si unisce al composto di tuorli mescolando per bene. Con la farcia ottenuta si procede quindi a riempire i mezzi albumi lasciati da parte. Per servire, potete decorare la pietanza con capperi o filetti di acciughe.

Oltre alle uova ripiene con tonno, provate anche quelle al salmone, formaggio spalmabile e erba cipollina tritata: servite su un fresco letto di insalata saranno perfette per stupire i commensali con un bocconcino sfizioso e al contempo elegante.

Ottima anche la versione in cui nella farcia vengono aggiunti funghi precedentemente trifolati e insaporiti con aglio e prezzemolo (i funghi dovranno essere aggiunti ai tuorli sodi e ridotti in poltiglia). Le uova possono essere farcite in modo veloce e colorato anche impiegando una farcia ai peperoni rossi e pomodorini: frullate il tutto insieme ai tuorli e alla ricotta, adagiate la farcia negli albumi sodi e decorate con delle olive nere denocciolate o qualche scorzetta di limone.

Curiosità

Le uova sono un alimento molto gustoso e versatile, si prestano a svariati utilizzi in cucina, dalle più semplici frittate alle creme per le torte salate e come componente principale di salse come la maionese.
Una volta fatte rassodare sono anche un ingrediente delizioso per le insalate di verdura o di pasta o riso, ma sono anche deliziose se gustate da sole magari con farciture golose dettate dalla nostra fantasia.