Uova strapazzate deliziose

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT10MPT10M
  • 2 persone
  • Facile
  • 10 minuti
Ingredienti:
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di quinoa lessata
  • 1 peperone verde
  • erba cipollina q.b.
  • 200 g di Galbanino l'Originale Galbani
  • olio di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

La quinoa, con i suoi semi nobili di origine antichissima, già consumati dagli Inca, sta diventando una protagonista importante della nostra cucina, per la sua grande versatilità e per le sue qualità proteiche.

E' molto digeribile e poco calorica, può essere utilizzata in moltissime ricette, come le uova strapazzate con quinoa.

Nella sua semplicità, questa ricetta stupisce per il suo gusto intenso e gradevole, grazie anche alla presenza dell'erba cipollina e del Galbanino, che dona un tocco di allegria e scioglievolezza al piatto.

Si tratta di un piatto veloce e facile da realizzare, alla portata anche dei cuochi meno esperti: l'unica difficoltà è ottenere la giusta consistenza del peperone, che è la prima cosa che dovete iniziare a cuocere, affinché si sposi alla perfezione con la morbidezza delle uova e la cremosità del Galbanino.

Le uova strapazzate con quinoa sono un piatto gustoso, che può essere servito come secondo e non avrà nulla da invidiare alle altre portate.

Preparazione:

Per preparare le uova strapazzate con quinoa, tagliate a dadini il peperone, tritate l'erba cipollina e metteteli a scaldare in un pentolino antiaderente con un filo d'olio.

Mentre il peperone cuoce, in una ciotola sbattete le uova, salate e pepate a piacere ed aggiungete la quinoa lessata.

Versate il composto in una padella e cominciate a girarlo e romperlo con un cucchiaio di legno.

A cottura quasi ultimata, aggiungete il Galbanino tagliato a pezzettini, il peperone e l'erba cipollina. Servite le vostre uova strapazzate con quinoa ben calde.

I vostri commenti alla ricetta: Uova strapazzate deliziose

Lascia un commento

Massimo 250 battute