Santa LuciaPresenta

Trofie al pesto

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Le trofie al pesto sono un primo piatto classico e saporito, qualcosa che piacerà sia ai grandi che ai bambini*.

Per la sua facilità e velocità d'esecuzione, questo piatto rappresenta la soluzione ideale quando non avete molto tempo da dedicare alla cucina, ma volete comunque servire qualcosa di gustoso.

Per condire la pasta, oltre al pesto, la famosa salsa ligure che preparerete grazie alle indicazioni incluse in questa ricetta, abbiamo deciso di utilizzare della Ricotta Santa Lucia; l'ingrediente ideale per dare un tocco di cremosità e sfiziosità in più al piatto.

Ecco, quindi, i pochi e semplici passaggi che vi permetteranno di realizzare le trofie al pesto, di fare un figurone con i vostri ospiti, improvvisati o meno, e di accontentare davvero tutti.

* sopra i 3 anni

Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di trofie
  2. 10 g di pinoli
  3. 40 g di formaggio grattugiato
  4. sale grosso q.b.
  5. 70 g di basilico fresco
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. 100 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  8. 2 spicchi d'aglio

Preparazione

La prima cosa da fare per preparare le trofie al pesto è quella di creare la salsa. Mettete, quindi, in un frullatore le foglie di basilico, l'aglio e un po' di sale grosso.

Tritate questi ingredienti; poi aggiungeteci l'olio extravergine d'oliva e i pinoli precedentemente sminuzzati.

Continuate a frullare, aggiungendo olio all'occorrenza e cercando di ottenere una salsa omogenea e fluida.

Cuocete le trofie in abbondante acqua salata.

In una ciotola mantecate la Ricotta Santa Lucia con il pesto che avete realizzato.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e versatela nella ciotola assieme al pesto e alla Ricotta. Amalgamate bene il tutto e, infine, aggiungete il formaggio grattugiato.

Servite le trofie al pesto fumanti.