Tortino di zucchine

Tortino di zucchine
Contorni
ContorniPT0MPT20MPT20M
  • 6 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 12 zucchine
  • 3 confezioni da 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 250 g di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Gustosa Galbani
  • pangrattato
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • parmigiano grattugiato

presentazione:

Il tortino di zucchine è fra le varie ricette di antipasti un piatto delizioso che racchiude in sé la leggerezza delle zucchine unita a sapori più decisi. È una ricetta facile da preparare che richiede pochissimi ingredienti e che si realizza velocemente.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare un delizioso tortino di zucchine, facile e veloce da preparare; inoltre, tra gli ingredienti troverete anche il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Gustosa e la filante Mozzarella Santa Lucia.

Preparazione:

Indossate il vostro grembiule e preparate gli ingredienti necessari: stiamo per mostrarvi come preparare passo per passo un buonissimo sformato di zucchine, senza l'aggiunta di uova.

  1. 1.Per preparare il tortino di zucchine lavate e tagliate a rondelle o dadini (come preferite) le zucchine e fatele cuocere in una padella a fuoco medio con dell'olio finché non si ammorbidiscono.
    cuocere in padella le zucchine a rondelle
  2. 2.Prendete una teglia e cospargetela di Burro Santa Lucia e di pangrattato (oppure con uno strato di carta forno); disponete il primo strato di zucchine, seguito da fettine o pezzetti di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Gustosa e da cubetti di Mozzarella Santa Lucia, poi cospargete con parmigiano grattugiato.
    stendere in una pirofila strati di zucchine e prosciutto
  3. 3.Disponete un secondo strato di zucchine e ripetete il tutto, terminate con pangrattato e fiocchetti di Burro Santa Lucia; quindi infornate a una temperatura di 180°. Cuocete la preparazione. Il tortino sarà pronto non appena vedrete formata la crosta dorata in superficie.
    terminare l'ultimo strato con la mozzarella
  4. 4.Servite il vostro tortino di zucchine ben caldo, dopo averlo fatto intiepidire o completamente freddo, a seconda delle vostre preferenze.
    servire il tortino di zucchine quando ancora caldo

Varianti:

Questo timballo di zucchine al forno è un piatto gustoso e delicato, che in realtà può essere farcito con vari ingredienti a seconda della nostra fantasia. Le zucchine, infatti, si sposano bene sia con ingredienti di terra, come i fiori di zucca, i pomodorini e la cipolla, sia di mare, come gamberi e scampi.

Ad esempio, se vi piacciono i piatti di mare potreste sostituire il prosciutto con il tonno o con delle fette di salmone affumicato (oppure messo a marinare in una ciotola con aceto balsamico e prezzemolo tritato); chi ama la versione di carne invece potrà utilizzare la pancetta, lo speck o della salsiccia rosolata. Se non avete a disposizione la mozzarella potete rimpiazzarla senza troppe difficoltà con provola o feta sbriciolata per un morbido ripieno, e profumare le zucchine con delle erbe aromatiche, come timo, basilico o menta. Per una consistenza ancora più ricca, aggiungete al vostro sformato di zucchine anche delle patate tagliate sottilmente con una mandolina: diventerà presto una pietanza perfetta per le feste.

Il pasticcio di zucchine può anche essere preparato con uno scrigno croccante di pasta frolla, sfoglia o brisée, trasformandosi così in una gustosa torta salata di zucchine; mentre, con l'aggiunta di salsa di pomodoro tra uno strato e l'altro, può diventare una sfiziosa parmigiana di zucchine da gustare come antipasto o piatto unico. Se cercate uno spunto ancora più originale, ecco un'idea simpatica: servite le porzioni con le dosi giuste per ciascun commensale cucinando il piatto in tanti piccoli stampini.

Consigli:

Il tortino di zucchine è un piatto speciale e versatile che arricchirà la vostra tavola. Può essere servito come antipasto o come secondo piatto, ma anche come contorno di rinforzo.

Nella preparazione si possono utilizzare sia le zucchine fritte sia alla griglia: nel primo caso si otterrà un tortino saporito e goloso, nel secondo caso avrà un gusto più leggero ma non meno appetitoso. Le zucchine possono anche essere marinate; il risultato finale sarà comunque una ricetta buonissima e ricca di sapore.

Per ottenere una consistenza particolarmente morbida dal vostro sformato di zucchine al forno, frullate le zucchine dopo averle cotte in padella e amalgamate la purea con 250 g di ricotta, 2 uova, parmigiano grattugiato, sale e pepe. A quel punto, versate il tutto in uno stampo per plumcake foderato di carta da forno, cuocete in forno a 180° per 40 minuti e sfornate, quindi lasciate intiepidire, capovolgete il prodotto realizzato su un piatto da portata e portate in tavola.


Curiosità:

Zucca e zucchine (e le verdure come il cetriolo o la frutta come il cocomero e il melone) fanno parte della famiglia Cucurbitacee.

Quest'ortaggio è il protagonista di tante preparazioni culinarie della cucina regionale, e non solo, dal gusto unico e sfizioso, ottime da portare in tavola in antipasti con la pasta sfoglia, in primi piatti a base di pasta o gnocchi, in contorni d'accompagnamento al pesce, alla carne di pollo o manzo, al formaggio e alle uova, oppure trasformato in una torta salata.

La cottura di questo ortaggio varia tra modalità più semplici e quelle un po' più complicate. Ma come cucinare le zucchine? Si possono lessare in acqua e condire con un filo d'olio extravergine e un pizzico di sale e pepe. Possono esser cotte a vapore, oppure si possono grigliare e condire a strati in una terrina con uno spicchio d'aglio tritato, sale, olio d'oliva e uno o due cucchiai d'aceto. Una ricetta facile vegetariana dal procedimento veloce e dal successo assicurato!

Questi ortaggi si possono passare in una pastella preparata con farina, uova, latte, sale e limone. Sbattete questi ingredienti evitando la formazione di grumi. Quando vengono preparati in questo modo è d'uso servirli fritti insieme ai loro fiori.

S'impiegano, inoltre, per realizzare primi piatti prelibati e senza glutine, come il risotto funghi e zucchine, e danno vita a ottime salse per condire la pastasciutta.

La zucchina è anche componente di ricchi minestroni e ingrediente di deliziosi secondi. Ne sono un esempio i petti di pollo con zucchine e crema di latte.

Golosa protagonista di insalate (deliziosa quella in cui le zucchine sono insaporite da basilico e menta), è anche un perfetto condimento per la pizza. Aggiungete le zucchine grigliate o fritte sopra la salsa del condimento della pizza e vedrete il risultato!

Dalla pizza si va ai tortini fino alle frittate e alle pietanze cucinate in pirofila. Un esempio? Le zucchine al forno. Oppure, che ne dite di preparare un tortino di patate arricchito con pesto di basilico, besciamella e salsiccia? Completate la preparazione con un’abbondante grattugiata di parmigiano.

Ma i consigli non finiscono qui. Le zucchine possono essere l'ingrediente per una golosa torta dolce realizzata con un composto a base di zucchine e cioccolato. Questa bontà prende il nome proprio da questi due ingredienti, si chiama, infatti, torta di zucchine e cioccolato.


I vostri commenti alla ricetta: Tortino di zucchine

Lascia un commento

Massimo 250 battute