GalbaninoPresenta

Torta salata spinaci e formaggio

Ricetta creata da Galbani
Torta salata spinaci e formaggio
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Le torte salate sono una sorta di crostata rustica, dal ripieno morbido e dal sapore unico realizzate con una base di croccante friabile sfoglia e un morbido ripieno per lo più a base di uova, formaggio, ma anche panna, o latte come legante e l’aggiunta di verdure, salumi, carne o pesce.

In questa ricetta vi proponiamo una torta salata facile e veloce, a base di spinaci e formaggio. Perfetta come piatto unico, è in realtà molto versatile. Infatti, può trasformarsi in sfizioso stuzzichino da aperitivo, da servire insieme a tutti gli altri snack salati.

La torta salata spinaci e formaggio è una ricetta davvero originale che potete servire in ogni momento, sia in casa che durante una gita fuori porta perché va mangiata a temperatura ambiente.
 
Per l'impasto della torta salata spinaci e formaggio vi suggeriamo di utilizzare diversi prodotti per rendere il tutto più cremoso e gustoso: la Ricotta Santa Lucia, dadini di Galbanino per far filare la farcitura e parmigiano grattugiato.
 
Non è finita qui. La base della nostra torta è fatta di fragrante pasta sfoglia e buonissime fette di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto. Insomma, un piatto completo che accontenterà davvero tutti, sia in famiglia che tra amici e parenti.
 
 E se volete scoprire altre ricette con pasta sfoglia, visitate la sezione dedicata.

Facile
6
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 6 fette prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto Galbani
  2. 270 g di Galbanino Galbani
  3. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  4. 1 rotolo di pasta sfoglia
  5. 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  6. 750 g di spinaci lessati
  7. 2 uova

Preparazione

Vediamo come preparare questa torta salata spinaci e formaggio, buonissima da gustare calda, o al massimo tiepida. Prepararla sarà davvero facile e i vostri ospiti resteranno deliziati ad ogni morso.

01

Pulite e lavate gli spinaci. Metteteli in acqua bollente salata e lessateli.

02

Prendete una scodella e mescolate le uova con la Ricotta Santa Lucia, il parmigiano, gli spinaci lessi e metà Galbanino a cubetti piccoli.

03

Ricoprite una teglia con carta da forno, distendete la pasta sfoglia e bucherellatela con la forchetta. Prendete le fette di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto e ricoprite la pasta sfoglia.

04

Successivamente versate sul prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto il composto di spinaci e Ricotta Santa Lucia e chiudete leggermente i bordi della pasta sfoglia.

05

Infornate la torta salata spinaci e formaggio per 30 minuti a 180°. Togliete la torta salata spinaci e formaggio dal forno, ricopritela con l'altra metà di Galbanino tagliato a fette sottili e rimettete in forno per altri 15 minuti.

06

Quando il Galbanino inizia a sciogliersi, togliete dal forno definitivamente la torta salata spinaci e formaggio, aspettate che raffreddi e servite.

Varianti

Le torte salate sono perfette perché si prestano a numerose varianti, in base ai gusti, alle esigenze e ai desideri.

Potete realizzare la vostra torta salata spinaci e formaggio, apportando alcune modifiche alla ricetta e arricchendo ancora di più questo piatto gustoso.

Ad esempio potete aggiungere, o sostituire al Galbanino, della fontina e arricchire con delle patate. Per farlo, sbucciate delle patate, tagliatele a fettine sottili e cuocete in acqua bollente per circa 10 minuti. Una volta cotte, fatele asciugare e quando stendete la pasta sfoglia nella tortiera, adagiate sul fondo uno strato di patate e poi proseguite con il resto degli ingredienti.

Se invece volete donare al piatto un tocco più deciso con una nota di affumicato vi proponiamo la ricetta di una torta salta con spinaci, pomodorini e speck. Per realizzare la ricetta, sbollentate gli spinaci per qualche minuto e poi fateli asciugare per bene. Nel frattempo versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella, fate imbiondire uno spicchio d’aglio e poi tuffate dentro dei pomodorini datterini e fateli cuocere, insaporendo con qualche fogliolina di basilico e un po’ di sale. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola, mescolate con un cucchiaio, gli spinaci con i pomodorini, un uovo, la ricotta e il Galbanino tagliato a cubetti, finché il composto non sarà omogeneo. Stendete per bene, nella tortiera, la pasta sfoglia, bucherellate il fondo e poi aggiungete le fette di speck e il ripieno. Richiudete i bordi verso l’interno e infornate in forno già caldo. Se volete un effetto più colorato e goloso, potete spennellare i bordi con un tuorlo d’uovo sbattuto.

Suggerimenti

Realizzare una torta salata è facile e veloce. Se scegliete di usare un rotolo di pasta sfoglia pronta, dimezzerete i tempi e dovrete solo occuparvi del ripieno. Se invece avete tempo e volete sperimentare, potete prepararla in casa, sarà una grande soddisfazione. Una volta preparata, abbiate cura di avvolgerla in un po’ di pellicola e di riporla in frigo.

Ad ogni modo, sia che decidiate di farla in casa o di acquistarla al negozio, vi diamo qualche suggerimento, per ottenere una cottura ottimale. Innanzitutto, è bene che l’impasto non si scaldi troppo, quindi evitate di maneggiarlo troppo e toglietelo dal frigorifero subito prima di utilizzarlo. Fate inoltre attenzione che il ripieno non sia troppo umido, quindi cercate di asciugare al meglio gli ingredienti. Lo shock termico, tra freddo e caldo, permetterà alla pasta sfoglia di crescere un po’ e ciò renderà la base croccante e friabile. Vi sembrerà di assaggiare una nuvola leggera piena di sapore.

Per quanto riguarda gli ingredienti, potete usare sia gli spinaci surgelati, che quelli freschi. Per questi ultimi dovrete solo fare attenzione a pulirli per bene e scegliere la quantità giusta.

Potete realizzare anche delle sfiziose versioni monoporzione, da servire come stuzzichino per un antipasto o un aperitivo. Potete usare uno stampo per muffin e realizzare dei piccoli cestini di sfoglia, oppure optare per dei piccoli cornetti salati ripieni.

Curiosità

Gli spinaci sono una pianta erbacea stagionale, appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae. Hanno una radice detta a fittone e di essa si consumano le foglie, che crescono a rosetta. Queste ultime sono di un colore verde acceso e hanno un sapore delicato e leggermente dolciastro. In cucina sono usati da soli, per realizzare semplici contorni, ma vengono impiegati in tantissime ricette diverse. Vengono ad esempio usati per realizzare la pasta, o come base per un ripieno, per cannelloni, paccheri, oppure all’interno di focacce e torte rustiche, come la nostra torta salata.

Tagliate a fette o a cubetti la vostra torta salata spinaci e formaggio e in un attimo trasformerete questo piatto unico in un goloso antipasto, perfetto per una cena fredda o da servire tra le portate di un menu a buffet.

Un'altra chicca da non farvi scappare per rendere più gustosa questa pietanza consiste nell'arricchire il cuore filante della torta salata spinaci e formaggio con pezzetti di melanzane oppure con della golosa crema di zucca.

Fate saltare le verdure in una padella con poco olio o in una noce di burro, aggiungete l'ortaggio scelto, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per 20 minuti. Unite la Ricotta Santa Lucia e il Galbanino e versate il ripieno sulla superficie della sfoglia stesa sulla teglia. Infornate e gustate fredda!

Prova anche

Cademartori

Scopri di più