Schiacciata ripiena

Antipasti
AntipastiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 15 ore di lievitazione
Ingredienti:
  • 300 g di farina 0
  • 200 g di farina Manitoba
  • 420 ml di acqua
  • 120 g di lievito madre
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 150 g di Prosciutto Cotto Galbacotto Fior di Fetta
  • 200 g di Certosa Galbani
  • origano q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Siete alla ricerca di una ricetta sfiziosa? Allora scoprite come realizzare in casa la schiacciata: divisa in quadrotti, sarà ideale per accompagnare l'aperitivo, per spuntini veloci sia a pranzo che a cena, per completare il buffet di una festa di compleanno.

Oggi, vi proponiamo la versione della schiacciata che prevede l'uso del lievito madre: l'impasto risulterà ancora più morbido e soffice e potrete farcirla con il Prosciutto Cotto Fior di Fetta e la Certosa Galbani per dare un tocco di sapore in più.

Cosa aspettate? Seguite la ricetta e stupite tutti con questa sfiziosissima schiacciata ripiena.


Preparazione:

Iniziate a preparare l'impasto la sera precedente, mettendo in una ciotola il lievito madre che scioglierete con l’acqua tiepida. Inserite la farina e fate in modo che assorba piano piano tutta l’acqua. Fate riposare qualche minuto e salate.

Fate riposare l’impasto per circa 20 minuti, poi ungete la pasta. Dividete il composto in tre parti ipotetiche, prendete le due esterne e ripiegatele al centro. Fate questo procedimento almeno per tre volte, poi coprite il tutto con la pellicola da cucina e lasciate una notte in frigorifero.

Al mattino, prendete la pasta e dividetela in due parti uguali e lasciate a temperatura ambiente per circa 3 ore.

Stendete poi le due parti in maniera tale da formare due dischi uguali. Ungete entrambe le parti e su uno spalmate prima la Certosa e poi, adagiate il Prosciutto Cotto Fior di Fetta. Coprite con l’altro disco la farcia.

Applicate sulla vostra schiacciata ripiena dei forellini con la forchetta e sigillate bene i bordi. Lasciate riposare per circa 3 ore.

Preriscaldate il forno a 200° e trascorse le tre ore infornate la vostra schiacciata ripiena per 20 minuti nella parte bassa del forno e per gli altri 15 in quella alta.

Mentre la vostra schiacciata ripiena è in forno, realizzate un composto a base di olio e acqua nella stessa quantità, un po’ di sale e origano.

Una volta cotta la schiacciata ripiena, sfornatela e spennellatela con il vostro composto. Fate freddare un poco e servitela tiepida.



I vostri commenti alla ricetta: Schiacciata ripiena

Lascia un commento

Massimo 250 battute