Risotto radicchio e speck

Primi Piatti
Primi PiattiPT20MPT25MPT45M
  • 2 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di riso
  • 200 g di radicchio trevigiano
  • 1 cipolla grande
  • 50 g di speck Galbaspeck Galbani
  • 2 l di brodo
  • una spruzzata di vino bianco secco
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • Burro Santa Lucia Galbani q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Nel nord Italia viene coltivato un prodotto speciale, il più caratteristico e famoso della campagna trevigiana: il radicchio.
Quest'ortaggio è caratterizzato da un sapore delicatamente amarognolo e da una consistenza croccante.
La sua zona di produzione si estende in vari comuni della provincia di Treviso, Padova e Venezia.
Per la sua bontà il radicchio rosso di Treviso nel 1996 ha ottenuto la denominazione IGP (indicazione geografica protetta).
Sarà proprio questo alimento, famoso protagonista della gastronomia italiana, a diventare l'ingrediente principale della ricetta che vi proponiamo in questo spazio: quella del risotto radicchio e speck.

Un primo piatto appetitoso e indimenticabile, realizzato con il radicchio di Treviso, il Burro Santa Lucia e con un ottimo speck Galbaspeck.
Una ricetta facile da eseguire, una pietanza semplice e saporita, che si contraddistingue per il gusto molto particolare, dolce e amarognolo allo stesso tempo e che racchiude in sé profumi e sapori dell’autunno.

Preparazione:

Per realizzare il risotto radicchio e speck dovete prima di tutto mondare, lavare e tagliare finemente la cipolla.
Dopodiché mettete in una casseruola l'olio extravergine d'oliva e la cipolla precedentemente tagliata.
Quindi fate appassire il tutto a fuoco dolce.

Una volta che la cipolla sarà appassita unite lo speck Galbaspeck tagliato a listarelle e il radicchio di Treviso precedentemente mondato, lavato e tagliato grossolanamente.
A questo punto fate soffriggere il tutto fino ad ottenere una crema. Una volta ottenuta la crema, uniteci il riso e lasciatelo insaporire rimestandolo continuamente.
Quindi, aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare. Dunque, irrorate la pietanza, a poco a poco con il brodo bollente, sempre mescolando.
Una volta che il vostro risotto radicchio e speck sarà cotto, unite alla pietanza un tocco di Burro Santa Lucia e il parmigiano grattugiato. Mescolate il tutto e servite.

I vostri commenti alla ricetta: Risotto radicchio e speck

Lascia un commento

Massimo 250 battute