Secondi Piatti con Galbanetto

Secondi Piatti con Galbanetto

Il Salame Galbanetto il Tradizionale è uno dei prodotti della linea Galbani meglio riusciti, poiché si tratta di un salame gustoso che si presta perfettamente alla realizzazione di ottimi secondi piatti da mangiare in ogni occasione e stagione dell'anno.
Proprio a questa categoria di pietanze Galbani ha deciso di dedicare una sezione apposita, così che possiate trarre sempre nuovi spunti e portare in tavola idee che sorprenderanno i commensali di ogni età.
Non fatevi sfuggire una simile occasione e sbizzarritevi con la fantasia, accostando ingredienti semplici alla vasta gamma di latticini Santa Lucia.

Iniziamo con una frittata alla parmigiana, soffice e alta da servire tagliata a cubetti sia fredda sia calda.
Per la farcitura utilizzate del Salame Galbanetto il Tradizionale e della Mozzarella Santa Lucia tagliata a cubetti, che offre una nota di sapore ulteriore a tutta la composizione.
Parliamo di una realizzazione piuttosto semplice, che si presta perfettamente a quelle giornate dove il tempo scarseggia ma si desidera comunque creare un ottimo secondo per concludere il pasto.
Per un risultato ancora più gustoso, spolverizzate con una generosa dose di formaggio grattugiato e del pepe nero.

Proseguiamo poi con dei panzerotti ripieni, fritti o al forno a seconda del tipo di piatto che si intende ottenere.
In entrambi i casi la pietanza risulterà gustosa se riempita di Ricotta Santa Lucia e di Salame Galbanetto il Tradizionale in pezzi non troppo piccoli, così che risulti evidente a ogni morso.
Per aggiungere un tocco filante, non dimenticate di inserire del Galbanino a cubetti che si scioglierà a contatto con il calore rilasciando il suo aroma dolce e delizioso.

Interessante è anche l'abbinamento del Salame Galbanetto il Tradizionale con i broccoli, in una ricetta che prevede l'utilizzo di una pirofila da porre nel forno.
All'interno della composizione utilizzate anche della Mozzarella Santa Lucia e spolverizzate il tutto con del formaggio grattugiato e del pangrattato, in modo che durante la cottura si formi una crosticina superficiale dorata e croccante capace di nascondere un cuore morbido e filante.

Concludiamo infine con uno sformato di polenta golosa, che necessita della farina di mais per la preparazione e di una serie di formaggi che consentano di amalgamare gli altri ingredienti nel migliore dei modi.
Potete infatti usare il Galbanino, il Bel Paese oppure, per gli amanti dei sapori forti, del Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani.
Una volta realizzato questo impasto filante non vi resta da fare altro che inserire il Salame Galbanetto il Tradizionale e ultimare la cottura in forno per la gioia dei vostri cari e degli ospiti presenti.

Scopri di più