Millefoglie alle fragole

Millefoglie alle fragole
Dessert
DessertPT40MPT0MPT40M
  • 6 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 2 confezioni di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 300 ml di panna da montare
  • zucchero a velo q.b.
  • 500 g di pasta sfoglia rettangolare
  • 600 g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

presentazione:

La millefoglie è uno dei dolci più golosi e amati della nostra tradizione dolciaria. Di origini francesi, la millefoglie è solitamente composta da tre strati di pasta sfoglia resa croccante dalla cottura in forno, che racchiudono creme o frutta fresca.

Quest'oggi vogliamo proporvi una gustosa millefoglie alle fragole, arricchita dall'invitante Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia e panna montata che conquisterà tutta la famiglia. Da servire a colazione o a merenda, ma anche alla fine di pranzi o cene importanti, con la millefoglie alle fragole il successo è assicurato.

Preparazione:

Preparare la millefoglie alle fragole è semplicissimo e anche dal punto di vista estetico non vi deluderà. Prendetevi un attimo di riposo e relax e regalatevi attimi di pura dolcezza con questa meraviglia dal gusto inimitabile.

  1. 1.Lavate e pulite le fragole, metà di esse tagliatele a pezzi piccoli, mettetele in un pentolino con lo zucchero di canna e fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio. Fatto ciò, frullatele o schiacciatele per bene con una forchetta e riponete il tutto in frigo per 30 minuti.
  2. 2.Stendete la pasta sfoglia e ricavate dei rettangoli (in base a quanto grande vorrete preparare le porzioni di millefoglie alle fragole) e disponeteli su una teglia da forno ricoperta da carta forno. Forate la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta e infornate per 8 minuti a 180°. Appena la pasta sfoglia diventa dorata toglietela dal forno e lasciate raffreddare.
  3. 3.Nel frattempo montate la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e unite metà di essa in una ciotola insieme alla Ricotta Santa Lucia e alla salsa di fragole, quindi mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. 4.Prendete la pasta sfoglia, mettetene un rettangolo su un vassoio e farcitelo con uno strato di Ricotta Santa Lucia e fragole. Mettete sopra la crema un altro rettangolo di pasta sfoglia e ricoprite quest'ultimo con dei ciuffi di panna montata (potete aiutarvi con una sac à poche) e il resto delle fragole tagliate a piccoli pezzi. Ultimate la vostra millefoglie alle fragole con un altro rettangolo di pasta sfoglia e una bella spolverata di zucchero a velo, quindi servite.

Varianti:

Quella della torta millefoglie è una ricetta facile ma golosissima, che potete modificare a piacimento cambiando alcuni ingredienti. Per esempio, al posto delle comuni fragole potete impiegare delle fragoline di bosco oppure dei frutti di bosco misti, come more, lamponi, mirtilli e ciliegie.

Noi vi abbiamo suggerito di realizzare un soffice ripieno a base di panna e ricotta, ma potreste optare anche per una buona crema chantilly o crema diplomatica: la prima consiste in una panna montata con zucchero a velo e semi di vaniglia, la seconda invece vede l'unione della panna con la crema pasticcera. In alternativa, potete preparare anche una morbida crema al mascarpone da aromatizzare a seconda dei gusti con cioccolato bianco o limone.

Consigli:

La millefoglie alla fragola è un piatto davvero speciale, che potete servire in tante occasioni diverse: è ottimo non solo come raffinato dessert di fine pasto per sorprendere gli ospiti a cena, ma anche come dolce di compleanno per adulti e bambini* o come torta romantica da dividere con la propria metà a San Valentino.

Per preparare la salsa alle fragole vi basterà cuocere la frutta con dello zucchero semolato o di canna: il nostro consiglio è quello di aggiungere al composto anche un pizzico di sale per esaltare ancora meglio il sapore.

*sopra i 3 anni


Curiosità:

La millefoglie è un dolce davvero sorprendente, semplice e veloce da preparare. La sua composizione a base di crema, frutta e pasta sfoglia è un mix perfetto di sapori dolci e consistenze cremose e fragranti che potrete arricchire e modificare utilizzando dei biscotti sbriciolati, crema pasticcera o del burro, panna fresca e frutta di stagione come frutti di bosco, fragole, lamponi, arance e mandorle.

Questo dolce, tipico della pasticceria italo-francese, si sposa perfettamente con un’altra delle ricette dolci più tipiche e diffuse: la crostata. A differenza della versione classica, in questa crostata millefoglie non andremo ad utilizzare la pasta frolla e la marmellata, ma della pasta sfoglia, crema pasticcera e frutta. Siete curiosi di portare in tavola questo dessert? Ecco i nostri consigli per prepararlo senza difficoltà.

Innanzitutto preparate la crema pasticcera montando i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e leggermente spumoso. Aggiungete la farina setacciata e il latte, mescolando continuamente per amalgamare tutti gli ingredienti. Mettete il composto in un pentolino e accendete il fuoco. Aggiungete i semi di vaniglia (o la scorza grattugiata di un limone) e cuocete per qualche minuto a partire dal bollore. Srotolate un rotolo di pasta sfoglia rotondo su una teglia e cospargetela con la crema pasticcera. Ora tagliate l’altro rotolo in cerchi concentrici. Distribuite la frutta a fettine a partire dall'esterno e componete i cerchi alternando frutta e pasta sfoglia. Cuocete il dolce in forno e, una volta pronto, decoratelo con dello zucchero a velo. Questa torta farcita è davvero golosa, perfetta da servire sia tiepida che fredda durante le occasioni speciali. Non potrà mancare nel menù delle vostre feste di Natale o di Pasqua.


I vostri commenti alla ricetta: Millefoglie alle fragole

GalbaniItalia
Ciao Franci65! Ti ringraziamo per il suggerimento! Ne terremo conto in futuro. Ti auguriamo una dolcissima giornata! :)
Franci65
Mettete le calorie dei piatti

Lascia un commento

Massimo 250 battute