Lasagne di patate

Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT60MPT60M
  • 6 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di patate
  • 1 Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1/2 Galbanino l'Originale Galbani (da 270 g)
  • 150 g di prosciutto cotto Galbacotto Fior di Fetta Galbani
  • 400 ml di besciamella
  • 40 g di formaggio grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

Le lasagne di patate sono un piatto davvero versatile. Potrete servirlo indifferentemente come primo, secondo o piatto unico. Questa ricetta prevede, infatti, l'utilizzo di molti e diversi ingredienti, tra cui il Galbanino, la Mozzarella Santa Lucia e il prosciutto cotto Fior di Fetta Galbacotto, per una resa finale gustosa ed estremamente rustica.

Preparazione:

Che ne dite di una porzione di patate cremose al forno? Realizzatele oggi stesso se volete servire qualcosa di originale e saporito utilizzando ingredienti che, quasi sicuramente, avete già in casa.

  1. 1.Lavate, sbucciate le patate e fatele bollire in una pentola abbondante di acqua per circa 20 minuti, dopodiché scolatele e tagliatele a fette sottili.
  2. 2.Versate un po' di besciamella sul fondo di una teglia e iniziate a comporre le lasagne di patate, alternando patate, prosciutto cotto Galbacotto Fior di Fetta, Galbanino e Mozzarella Santa Lucia a pezzetti o a fette (come preferite) e qualche cucchiaio di besciamella. Proseguite fino a esaurimento degli ingredienti.
  3. 3.Insaporite a piacere con sale, pepe, noce moscata e cospargete con un ultimo strato di formaggio grattugiato per far gratinare. Cuocete le lasagne di patate in forno a 180° per 20-30 minuti.

Varianti:

Le lasagne di patate al forno farcite si distinguono per avere un sapore molto delicato e un'avvolgente consistenza: utilizzando infatti patate lessate, besciamella e formaggio filante il risultato non può che essere morbido come una crema.

Ci sono molti modi per personalizzare questa ricetta: al posto del Galbanino e della Mozzarella Santa Lucia potete (nelle stesse dosi) usare altri formaggi come scamorza, provola affumicata, taleggio o ricotta.

Oppure potete aggiungere altre verdure tra uno strato di patate e l'altro: che ne dite ad esempio della zucca? Tagliatela a pezzetti e cuocetela a fuoco medio per una decina di minuti in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio tritato; una volta ammorbidita, schiacciatela grossolanamente con una forchetta e utilizzate il composto per farcire le vostre lasagne.

Sono ottime anche le lasagne di zucchine e patate: in questo caso lavate le zucchine sotto l'acqua corrente, spuntatele e tagliatele a fettine con un coltello nel senso della lunghezza, dopodiché grigliatele in modo veloce su una piastra di ghisa bollente da entrambi i lati e impiegatele nella preparazione.

Oltre alle verdure, potete usare anche delle varietà di carne o pesce, come la pancetta, lo speck, la mortadella, la salsiccia sbriciolata oppure delle fette di salmone affumicato: sono tutti ingredienti che daranno alle vostre lasagne una marcia in più.

Consigli:

Il tipico formato di pasta per preparare ricette come la lasagna di patate è proprio la lasagna da cui la preparazione prende il nome. Per formare degli strati, potete usare sia una sfoglia sottile di pasta sia di patate. Tuttavia, anche le sole patate ci permettono altrettanta versatilità. In cucina è divertente sperimentare nuove ricette e nuovi accostamenti.

Pelate sempre le patate prima di impiegarle nella ricetta: lessarle in acqua bollente senza la buccia accorcerà di parecchio tempi di cottura. In alternativa, potreste usare anche le patate ancora crude seguendo questo facile procedimento: sbucciatele, tagliatele a fette sottili con una mandolina e adagiatele in una pirofila unta con un filo di olio extravergine d'oliva o foderata di carta da forno; alternate gli strati di patate, formaggio, prosciutto e besciamella completando in superficie con una spolverata di parmigiano grattugiato; infine, cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti.

Usando la salsa besciamella come legante, si possono mettere insieme e cuocere diverse verdure. Saltate in padella funghi, zucchine o quello che preferite, fino a raggiungere una consistenza morbida ma non troppo molle. Se vi piace, potete usare della pancetta per insaporire ancora di più la preparazione. Solo a fine cottura unite la salsa a base di Burro Santa Lucia, farina e latte. Potete aromatizzare la salsa anche con del pesto: in questo caso, quando preparerete gli strati nella pirofila, usate anche dei fagiolini e una spolverizzata di parmigiano grattugiato. Infornate e porterete sulla vostra tavola un semplice piatto da re.

Se non volete utilizzare formaggi ma desiderate ottenere ugualmente una consistenza cremosa, preparate una besciamella senza lattosio amalgamando olio, farina e latte vegetale.

Le lasagne di patate sono buonissime anche a temperatura ambiente. Per questo motivo sono molto indicate per una giornata fuori porta o per essere consumate al lavoro, nella pausa pranzo.


Curiosità:

Le lasagne di patate sono conosciute anche con il nome di parmigiana di patate, un piatto unico davvero delizioso, ottimo per una cena invernale sostanziosa che sia anche facile da preparare. Se volete, potete preparare questa ricetta anche con un po' di anticipo e conservare la pirofila in frigorifero coperta di carta d'alluminio fino al momento dell'utilizzo.


I vostri commenti alla ricetta: Lasagne di patate

Lascia un commento

Massimo 250 battute