Fagioli in pentola a pressione

Fagioli in pentola a pressione
ContorniPT45MPT0MPT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
  • 8 ore per l'ammollo
Ingredienti:
  • 300 g di fagioli cannellini secchi
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 125 g di Formaggio Fresco Zero Santa Lucia Galbani
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

I fagioli sono un tipo di legume molto saporito che si presta a un'infinita varietà di preparazioni. Spesso, però, si rinuncia a prepararli per mancanza di tempo, perché richiedono una cottura piuttosto lunga.

Per ridurre i tempi di cottura, si possono cuocere i fagioli in pentola a pressione. Una volta pronti, è possibile utilizzarli per realizzare qualsiasi cosa si voglia: primi, secondi, contorni, antipasti.

Noi vi consigliamo di lasciarli raffreddare e di creare una sorta di insalata di fagioli con il Primosale Morbido Santa Lucia Light: l'ideale per un pasto estivo veloce.


Preparazione:

Prima di iniziare a cuocere i fagioli in pentola a pressione dovete lasciarli in ammollo in acqua fredda per circa 8 ore, poi potete procedere con la cottura.

Mettete i fagioli nella pentola a pressione, copriteli con acqua, salateli, e chiudete il coperchio. Accendete il fuoco a fiamma vivace, abbassandola solo quando avrete sentito il primo fischio. Da quel momento, i fagioli devono cuocere per circa 13 minuti.

Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco, lasciate sfiatare la valvola e aprite il coperchio; scolate i fagioli e fateli raffreddare.

Quando saranno freddi, conditeli con la cipolla di Tropea tagliata a rondelle sottili, le olive nere denocciolate tagliate anch'esse a rondelle, il Formaggio Fresco Zero Santa Lucia tagliato a pezzetti e un filo di olio extravergine d'oliva a crudo.



I vostri commenti alla ricetta: Fagioli in pentola a pressione

Lascia un commento

Massimo 250 battute