Crumble di pere

Dessert
DessertPT40MPT30MPT70M
  • 4 persone
  • Facile
  • 70 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di pere abate
  • 200 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 300 g di farina
  • 250 g di zucchero di canna
  • 100 g di cioccolato fondente
  • zucchero a velo
  • il succo di mezzo limone
  • cannella in polvere

presentazione:

Il crumble di pere è un dolce molto buono che si può servire come fine pasto, per gustarlo da soli o da offrire agli amici in una cena conviviale; sarà apprezzato davvero da tutti!

Per realizzare un ottimo crumble alle pere basta seguire semplici accorgimenti, come tagliare la frutta a pezzi grandi, far riposare in freezer il crumble, non cuocere preventivamente la frutta e spruzzare l’impasto con acqua fredda: questi passaggi garantiscono un dolce a regola d’arte. Vediamo subito la ricetta per preparare il crumble di pere, utilizzando il Burro Santa Lucia.

Preparazione:

Vi abbiamo incuriosito? Allora non vi resta che leggere attentamente il procedimento per realizzare un goloso crumble di pere e cioccolato.

  1. 1.Per preparare il crumble di pere sbucciate la frutta e tagliatela a tocchetti piuttosto grossi eliminando il torsolo; rivestite con la carta forno uno stampo per torte, e disponetevi sul fondo le pere. Irrorate le pere con il succo di limone e cospargetele di cannella. Scaldate il forno a 180°.
  2. 2.Tagliate il Burro Santa Lucia a cubetti e disponetelo in una ciotola assieme alla farina e allo zucchero di canna, lavorate l’impasto fino a quando sarà molto granuloso. Ponete l’impasto in frigorifero a riposare per 30 minuti, nel frattempo tritate grossolanamente il cioccolato fondente.
  3. 3.Trascorso il tempo, sbriciolate il composto sulle pere, disponetevi sopra il cioccolato tritato e infornate per 40 minuti. Servite il vostro crumble di pere ben caldo e spolverizzato con lo zucchero a velo.

Varianti:

La torta crumble è una delizia che unisce la dolcezza della frutta alla consistenza croccante della sbriciolata, in un incontro goloso ed equilibrato che si presta bene tanto a un ghiotta merenda quanto a un dessert di fine pasto.

Nella nostra ricetta vi abbiamo parlato della versione con pere sul fondo e una copertura di impasto al cioccolato in superficie. Per sperimentare la versione inversa, provate a mescolare le gocce di cioccolato ai pezzetti di frutta e lasciate il crumble in bianco: ad ogni cucchiaiata scoprirete così un ripieno davvero irresistibile.

Per rendere il crumble più croccante potrete aggiungere al composto dei cereali o biscotti sbriciolati, oppure mandorle, noci o nocciole ridotte in briciole. Una bella spolverizzata di cacao e il gioco è fatto! Volendo, potreste impiegare delle farine senza glutine come la farina di mandorle o di nocciole, che regaleranno al piatto anche un gusto più particolare.

Questo dolce può essere accompagnato da ciuffetti di panna montata, palline di gelato alla vaniglia oppure da una cucchiaiata di crema inglese. Per prepararla dovete mescolare il latte con la buccia grattugiata di un limone e far cuocere a fuoco basso fino a sfiorare il bollore; in un pentolino a parte mescolate i tuorli con lo zucchero, i semi prelevati da un baccello di vaniglia e un pizzico di sale, quindi versate il latte tiepido a filo e mescolate il tutto sul fornello fino a che la crema non si sarà addensata al punto giusto.

La stessa crostata con crumble può essere preparata anche con altre qualità di frutta, come mele, pesche o un mix di more, mirtilli e lamponi e insaporito con la scorza di arancia grattugiata. È possibile realizzare anche la versione con le marmellate: per prepararla stendete uno strato di crumble sul fondo della tortiera e schiacciatelo leggermente con le mani, spalmate un generoso strato di marmellata e cospargete con il resto del composto sbriciolato, quindi cuocete in forno finché la superficie della torta non diventa dorata.

Il crumble può essere servito sia come torta unica che in raffinate monoporzioni, utilizzando dei bicchierini di vetro in modo da vedere lo strato di frutta e quello di crumble. Potete realizzare anche una versione salata in sfiziose coppette, ideale per gli aperitivi.

Consigli:

Il crumble è un dolce al cucchiaio molto semplice, veloce e versatile che può essere preparato in molti modi. Il macchinario che utilizzerete per preparalo? Le vostre mani, anzi, la punta delle dita che dovrete usare per sbriciolarlo!

Ecco i nostri migliori consigli su come fare il crumble. Quando andate a lavorare il burro freddo con la farina e lo zucchero, dovrete ottenere un panetto dalla consistenza abbastanza granulosa, che poi andrete a sbriciolare con le mani sulla base di frutta. Coprite il ripieno in maniera uniforme per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura e trasferite in forno secondo i tempi indicati: quando poi sfornate la torta, lasciatela intiepidire bene prima di servirla, per non scottarvi la lingua con la frutta bollente.


Curiosità:

Il crumble è una preparazione tipica anglosassone: come dice la parola stessa, si tratta di un composto che viene sbriciolato sulla frutta e successivamente cotto nel forno. È un dolce molto goloso che si prepara con qualsiasi tipo di frutta, anche se alcune tipologie sono più indicate rispetto ad altre. La particolarità di questo delizioso dessert è la sua croccantezza che si fonde con la cremosità della frutta, creando un connubio davvero appetitoso.

La ricetta base prevede la cottura di frutta a dadini come mele, pere, ciliegie, rabarbaro o cocco, ricoperta poi da un impasto friabile a base di burro, zucchero e farina. A seconda della stagione, potrete scegliere il frutto più adatto e insaporirlo con un aroma come lo zenzero, la vaniglia o la cannella.

Il crumble può essere utilizzato anche come ripieno per farcire, ad esempio, delle mele cotte al forno, ideali per una colazione golosa. Per questa versione del crumble tagliate le mele e privatele della polpa con un cucchiaino. Sbucciate un paio di mele e tagliatele a dadini. Caramellatele in padella e mettetele all'interno delle mele insieme al crumble. Disponetele su una teglia e cuocetele in forno a 180° per 20 minuti. Servite le mele ripiene di crumble con un ciuffetto di Crema Dolce Al Mascarpone Santa Lucia per completare il gusto del vostro dolce.


I vostri commenti alla ricetta: Crumble di pere

Lascia un commento

Massimo 250 battute