Arrosto di maiale al latte

Arrosto di maiale al latte
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT90MPT0MPT90M
  • 6 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di lonza di maiale
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • mezzo bicchiere di vino bianco da cucina
  • 1 l di latte fresco
  • 2 cucchiai di farina 00
  • un rametto di rosmarino
  • un filo d'olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

presentazione:

Un secondo di carne appetitoso e gustoso: l'arrosto di maiale al latte. Una preparazione prelibata che può essere servita come portata di mezzo in un pranzo elegante, oppure per un semplice pranzo della Domenica in famiglia.

Il segreto di un buon arrosto sta nello scegliere delle buone materie prime e nel trattarle con cura. In questa ricetta vi consigliamo di sottoporre la lonza di maiale a una dolce cottura nel latte; in questo modo diventerà morbidissima e assumerà un sapore delizioso. Un sapore che poi andrete ulteriormente a valorizzare spennellando la carne con una salsa gustosa. Volete un consiglio su come crearne una in un attimo? Semplicemente aggiungete al fondo di cottura della carne del Burro Santa Lucia e della farina per fargli assumere una consistenza densa e cremosa.

Un altro trucco per ottenere un arrosto di maiale al latte perfetto è quello che, una volta cotto, leghiate e stringiate la carne dentro della carta stagnola e aspettiate che si intiepidisca un po' prima di tagliarla. In questo modo non si sfalderà al taglio ed otterrete delle fette perfette per essere impiattate con stile.

Preparazione:

Per cucinare un ottimo arrosto di maiale al latte, iniziate preparando un soffritto con la cipolla e la carota tritate.

Una volta che le verdure si saranno ben scottate, sfumatele con il vino e poi aggiungete rosmarino, sale e pepe.

Sciogliete nella casseruola anche la metà del Burro Santa Lucia e poi ponete all'interno la lonza di maiale, facendola rosolare su tutti i lati per alcuni minuti.

Una volta che la carne si sarà rosolata, versate il latte nel tegame fino a sommergerla e continuate la cottura per un'oretta circa, chiudendo la casseruola con un coperchio.

Trascorso il tempo indicato, togliete la lonza dalla pentola e avvolgetela bene nella carta stagnola, in modo che si compatti e sia più facile da tagliare. Lasciatela avvolta in questo modo, in un posto caldo e asciutto, per una decina di minuti.

Nel frattempo frullate in un mixer il fondo di cottura, aggiungendo il Burro Santa Lucia rimasto e due cucchiai di farina.

Una volta che avrete creato una deliziosa salsina, mettete l'arrosto di maiale al latte in un piatto da portata, affettatelo e poi irroratelo bene con la salsa preparata prima di servirlo.



Curiosità:

L'arrosto di maiale al latte è un secondo di carne dal gusto avvolgente, perfetto per i menù delle grandi occasioni, da servire insieme a un contorno di patate al forno. Il segreto per un ottimo risultato sta nella cottura.

Ecco quindi alcuni consigli per voi.

Che sia arista o filetto di maiale, ricordate di cuocere la carne a fuoco medio in una pentola dai bordi alti con olio, aglio e rosmarino. Fate rosolare la carne su tutti i lati e prima di servire tagliatela in fettine sottili in modo da far assorbire meglio la salsa, condite poi con il latte della cottura riscaldato.

L'arrosto di maiale al latte può essere aromatizzato anche con la salvia. Inoltre, si sposa bene con molti contorni: da quelli più delicati con carote, patate e spinaci ai più intensi con verza e arancia.

I vostri commenti alla ricetta: Arrosto di maiale al latte

Lascia un commento

Massimo 250 battute