Zuppa di quinoa

Zuppa di quinoa
Zuppa di quinoa
Zuppa di quinoa
Primi Piatti PT0M PT60M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di quinoa
  • 1 l di brodo vegetale
  • 100 g di lenticchie
  • 100 g di ceci
  • 2 pomodori
  • 100 g di Prosciutto Cotto Fetta Gustosa Galbacotto Galbani tagliato spesso 1 cm
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipollotto
  • un filo d'olio extravergine di oliva
  • una noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.

Galbani

Fetta Golosa

Prosciutto cotto intenso e profumato. Le sue fette dalla consistenza morbida e dal gusto inconfondibile sono ideali per ogni preparazione a caldo e a freddo. Scopri le curiosità

presentazione:

In una fredda sera invernale non c'è niente che può riscaldarvi meglio di una buona zuppa di quinoa fatta in casa, una preparazione calda e prelibata che vi ristorerà, accendendo i vostri sensi. La quinoa si trova in commercio sia in farina che in semi e per questa ricetta dovrete usarne i semi e cuocerli insieme a un mix di verdure e legumi, per creare una zuppa saporita. Per dare un tocco sfizioso, aggiungete anche una bella fetta di Prosciutto Cotto Fetta Gustosa Galbacotto, che dovrete farvi tagliare al banco con uno spessore di un centimetro, in modo da ridurla poi in una dadolata che andrà a ravvivare la vostra preparazione. Con pochi e semplici ingredienti potrete servire un piatto gustoso adatto a tutta la famiglia.

Per preparare la zuppa di quinoa è necessaria una lunga cottura, quindi potete prepararla e, una volta messa sul fuoco, dedicarvi alle altre portate del vostro menù. E mentre aspettate, scoprite le 10 migliori ricette con la quinoa! Questa zuppa, di difficoltà semplice nella preparazione, è infatti solo uno dei modi in cui la quinoa può essere portata sulla vostra tavola. Nel caso non la vogliate consumare in giornata, potete anche riporla in frigorifero per gustarla successivamente; alcuni preferiscono consumarla fredda o tiepida, ma il meglio del suo sapore si sprigiona quando è calda e fumante.


Preparazione:

  • Per realizzare un'ottima zuppa di quinoa, per prima cosa affettate il cipollotto a velo, la carota a rondelle e la costa di sedano a pezzetti. Fate soffriggere il tutto in una casseruola capiente con un filo d'olio; aggiungete i pomodori e il Prosciutto Cotto Fetta Golosa Galbacotto tagliati a cubetti e anche i ceci.
  • Nel frattempo sciacquate la quinoa e scottate le lenticchie in un padellino, dove avrete già fatto sciogliere il Burro Santa Lucia. A questo punto mettete entrambi nella casseruola con gli altri ingredienti e poi aggiungete il brodo vegetale.
  • Insaporite con un pizzico di sale, un po' di peperoncino e il rosmarino e poi fate cuocere il tutto per 40 minuti a fuoco dolce, girando di tanto in tanto. Trascorso il tempo indicato, versate la zuppa di quinoa nei piatti e gustatela ben calda. Buon appetito!


Curiosità:

Le minestre e zuppe a base di cereali e verdure sono ricette base che vengono servite calde soprattutto nei periodi invernali. Vi consigliamo di scegliere della verdura di stagione e di farvi consigliare dal vostro fruttivendolo di fiducia.

Vediamo ora alcune varianti. Innanzitutto riguardo al metodo di cottura: al posto della pentola, per una cottura più veloce, utilizzate una pentola a pressione, in cui i tempi di cottura solitamente quasi si dimezzano.

Un'altra golosa variante è quella della buonissima zuppa ai legumi, che potrete realizzare utilizzando quelli che avete nella vostra dispensa, come ad esempio piselli, fagioli e lenticchie. Innanzitutto prendete una pentola, mettetela sulla fiamma, e preparate un soffritto con cipolla, sedano e carote ed un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungete i legumi tenendo conto dei minuti di cottura necessari per ciascuno. Una volta che li avrete posti nella pentola, unite del brodo bollente, mescolate e portate a bollore. Il brodo garantirà un gusto saporito alla vostra zuppa, che vi consigliamo di servire ben calda, con un filo d'olio ed una spolverata di formaggio. Vi suggeriamo di portare in tavola questo minestrone con dei crostini o delle fette di pane abbrustolito in padella o al forno, anche spezzettato in cubetti.

La scelta tra le zuppe, quindi, sicuramente non manca: dalla zuppa di zucca e patate alla zuppa di farro e dalla zuppa di cipolle e patate alla zuppa d’orzo, sceglietene una e accendete i fornelli per iniziare a cucinare!


I vostri commenti alla ricetta: Zuppa di quinoa

Lascia un commento

Massimo 250 battute