Zucchine al microonde

Zucchine al microonde
ContorniPT15MPT0MPT15M
  • 2 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di Certosa Galbani
  • 500 g di zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 rametto di origano
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Molto spesso siamo di fretta e il tempo da dedicare alla cucina è poco, per questo motivo abbiamo bisogno di avere degli assi nella manica per preparare velocemente piatti che ci soddisfino e contemporaneamente ci facciano risparmiare tempo e fatica. Le zucchine al microonde sono una ricetta semplice, gustosa e velocissima da preparare grazie a questo metodo di cottura.



Preparazione:

Preparate un gustoso contorno con cui accompagnare una saporita porzione di Certosa e portate in tavola un piatto invitante di zucchine al microonde.



  1. 1.La realizzazione della ricetta delle zucchine al microonde è davvero semplice: pulite le zucchine e tagliatele a rondelle spesse mezzo centimetro.
  2. 2.Scamiciate l’aglio e tritatelo assieme al prezzemolo mondato e asciutto. Cospargete con questo trito il fondo di una teglia adatta al microonde, adagiate le zucchine, sbriciolate l’origano, salate, pepate, aggiungete due dita di acqua e chiudete con la pellicola trasparente adatta a questo tipo di cottura.
  3. 3.Con uno stuzzicadenti bucherellate la pellicola e fate cuocere le zucchine per 10 minuti alla massima potenza del microonde. Appena pronte, togliete la pellicola e fate riposare per qualche minuto, attenzione che le zucchine saranno davvero bollenti.
  4. 4.Dividete le zucchine al microonde in due piatti vicino a una bella porzione di Certosa. Condite le zucchine con un filo d’olio di oliva e assaporate questo piatto semplice in tutta la sua bontà!

Varianti:

Molte volte le ricette semplici sono quelle che vengono date più per scontate, ma che molto spesso sono fondamentali per chi non è un esperto chef ai fornelli. Essere abili in cucina non significa necessariamente realizzare piatti complicati, ma vuol dire riuscire a usare gli ingredienti esaltandone i sapori e le caratteristiche migliori.

Nel caso delle zucchine al microonde, con poche mosse realizzerete un piatto ottimo per tutta la famiglia, ricco di gusto e pronto in soli 15 minuti. Noi abbiamo condito la verdura con aglio, origano e prezzemolo, ma è possibile aggiungere anche altre erbe e spezie, come il curry, il basilico o la menta, ideali per ottenere una pietanza vegetariana davvero appetitosa.

Un altro modo per insaporire questo piatto consiste nel cospargere le zucchine con alcuni cucchiai di parmigiano grattugiato prima di passarle al microonde: in questo modo durante la cottura il formaggio si scioglierà trasformandosi in una sfiziosissima salsa. In alternativa, ricopritele con un po' di pesto genovese dopo la cottura: vedrete che sapore fresco e irresistibile!

Volendo, alle vostre porzioni di zucchine al microonde potete abbinare alimenti come patate o peperoni, da tagliare sempre a fette o a piccoli tocchetti: mescolatele con il condimento che preferite, mettetele nella teglia e cuocetele seguendo attentamente le nostre indicazioni. Per rendere il tutto più sfizioso non dimenticate di cospargere le verdure con un leggero strato di pangrattato.

Se invece avete voglia di mangiare delle chips di zucchine al microonde, ecco come procedere: tagliate le zucchine a rondelle molto fini, riponetele in uno scolapasta, salatele e lasciatele spurgare per un paio d'ore affinché perdano parte della loro acqua; a quel punto mettetele in una teglia ricoperta di carta forno e cuocetele alla temperatura di 850W per 5 minuti, avendo cura di girarle a metà cottura. Et voilà, ecco pronte in un attimo delle zucchine croccanti al microonde davvero squisite e a prova di bambini*.

*sopra i 3 anni



Consigli:

Tra le piccole dritte che è bene sapere per poter cucinare al meglio questo piatto di zucchine, la teglia riveste un'importanza fondamentale: non tutte infatti sono adatte al microonde, per cui dovete munirvi di un contenitore specifico per questo genere di cottura.

Il coperchio non è necessario: come vi abbiamo indicato, basterà un semplice foglio di pellicola trasparente per far sì che le verdure si cuociano al vapore. Una volta pronte, provate a gustarle con le uova trasformandole in una fantastica frittata, perfetta da servire come secondo o come antipasto freddo tagliato a quadrotti più o meno grandi.


Curiosità:

Gli involtini di melanzane sono un secondo piatto gustoso e pieno di sapore da abbinare alle zucchine cotte nel microonde.

Prepararli è semplice. Rosolate in una padella antiaderente la cipolla tagliata finemente e la zucca a dadini. Versate le verdure in una ciotola capiente e mescolatele con uova e parmigiano. Tagliate le melanzane nel senso della lunghezza cercando di ottenere delle strisce sottili e grigliatele per qualche minuto.

Una volta pronte, aiutandovi con un cucchiaio da cucina, disponete il composto ottenuto al centro di ogni fettina; poi arrotolatele su sé stesse per creare degli involtini. Disponete questi ultimi su una pirofila, irrorate con un filo d’olio e cospargete di pangrattato per renderli croccanti. I vostri involtini sono pronti per essere messi in forno.


I vostri commenti alla ricetta: Zucchine al microonde

Lascia un commento

Massimo 250 battute