Tiramisù con crema pasticcera

Tiramisù con crema pasticcera
Dessert
DessertPT0MPT40MPT40M
  • 8 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di crema pasticcera
  • 250 di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • caffè per bagnare i savoiardi q.b.
  • 400 g di savoiardi
  • cacao in polvere
  • 2 cucchiai di zucchero per il caffè
  • cioccolato in riccioli q.b.

presentazione:

Quella che vi presenteremo è la versione rivisitata di un dolce classico della pasticceria tradizionale italiana: il tiramisù con crema pasticcera. Un ottimo dessert al cucchiaio caratterizzato da un sapore molto delicato che, oltre alla crema, prevede l'impiego del Mascarpone Santa Lucia.

Dall'unione di questi due ingredienti nascerà un dolce molto goloso. Resistere alla seconda porzione sarà davvero un'impresa ardua. Profumo, sapore e fantasia saranno le caratteristiche principali di questo dolce.

Preparazione:

Una ricetta che oltre ad essere facile vi farà fare una gran bella figura a tavola. Vi state domandando come preparare questa prelibatezza? Seguite passo passo i nostri consigli.

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

  1. 1.Per realizzare il tiramisù con crema pasticcera dovete prima di tutto prendere una terrina capiente e metterci dentro la crema pasticcera e il Mascarpone Santa Lucia. Amalgamate il tutto alla perfezione. Una volta che la crema sarà pronta, disponetene un cucchiaio sul fondo di ogni coppetta.
  2. 2.Passate i savoiardi nel caffè zuccherato facendo attenzione a non inzupparli troppo. Sistemateli nella coppetta tagliandoli secondo la forma del contenitore. Disponete un cucchiaio di crema sopra i savoiardi, livellatela bene e ricopritela con un altro strato di savoiardi imbevuti nel caffè. Poi livellate ancora.
  3. 3.Ad operazione conclusa, spolverizzate i vostri tiramisù con crema pasticcera con del cacao amaro in polvere e decoratene la superficie con i riccioli di cioccolato. Prima di servire il dessert riponetelo in frigo a riposare per 2 ore.

Varianti:

Tra i dolci al cucchiaio con crema pasticcera, la ricetta del tiramisù rivisitato è un'idea alternativa molto originale, perfetta nei bicchierini mono porzione per la pausa merenda o come dessert di fine pasto, ma anche all'interno di una teglia unica come dolce delle feste.

Il gusto delicato della crema pasticcera con mascarpone è perfetto per accompagnare i savoiardi imbevuti nel caffè: il risultato è un piatto goloso e avvolgente, ideale per essere servito in qualunque stagione dell'anno.

Dopo aver alternato ogni strato di crema e di biscotti, potete decorare a piacere il vostro tiramisù speciale sostituendo il cacao in polvere con una manciata di granella di mandorle, con delle scaglie di cioccolato bianco oppure con delle fragole.

Consigli:

Se volete realizzare una crema pasticcera facile con le vostre mani, ecco i nostri consigli (le dosi si intendono per 8 bicchierini di tiramisù). Mettete a scaldare in un pentolino 400 ml di latte aromatizzandolo con i semi estratti da un baccello di vaniglia (o con la scorza di limone grattugiata). Montate in una terrina 4 tuorli con 100 g di zucchero, dopodiché incorporate 40 g di farina setacciata: filtrate il latte caldo e versatelo a filo sul composto di uova quindi mescolate con una frusta.

Trasferite il tutto in una pentola e cuocete a fuoco basso continuando a mescolare per evitare che si formino grumi: una volta che la crema avrà raggiunto una consistenza ben densa, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente. Solo a quel punto potrete incorporare il mascarpone, per una versione fresca e delicata della crema pasticcera.


Curiosità:

Una versione molto prelibata del tiramisù con crema pasticcera prevede l’utilizzo del Pan di Spagna al posto dei biscotti. Quella del Pan di Spagna è una ricetta classica che profuma leggermente di vaniglia.

Il procedimento per preparare il Pan di Spagna è piuttosto semplice e veloce. Tuttavia se pensate di utilizzarlo per il tiramisù, fate in modo di terminare la cottura al forno in tempo per far raffreddare completamente il dolce prima di usarlo come base per l’altra ricetta. Inoltre, state attenti a dividere perfettamente i tuorli d’uovo dagli albumi: questo è un consiglio semplice ma fondamentale per non compromettere la montata degli albumi e ottenere un composto soffice.

Usando il Pan di Spagna, questo dolce diventa molto più goloso anche per i bambini*. Per adattarlo al gusto dei nostri piccoli amici, invece di usare il caffè, in una ciotola sciogliete della crema al cioccolato nel latte. Imbevete il Pan di Spagna nella bagna al cioccolato e procedete con gli strati da farcire con la crema pasticcera al mascarpone. Prima di mettere in frigorifero coprite il tutto con della pellicola.

Potete guarnire il tiramisù per bambini con della panna montata e presentarlo come torta di compleanno. Chi non ama né il cioccolato né il caffè può ometterli dalla ricetta e impreziosire il tutto con delle mele cotte ripassate in padella con burro e zucchero.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Tiramisù con crema pasticcera

nefercleo
piaciuto tantissimo, da rifare
nefercleo
Molto buono è piaciuto tantissimo.
francescocalche
buonissimo
alexiox
😋Mmmmmmm... Slurp

Lascia un commento

Massimo 250 battute