Tiramisù al limone

Dessert
DessertPT0MPT40MPT40M
  • 6 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di savoiardi
  • 550 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 60 g di yogurt intero Galbani
  • 60 ml di panna fresca
  • il succo filtrato di 2 limoni
  • 120 ml di limoncello
  • 90 ml di acqua fredda
  • la scorza di un limone non trattato
  • 90 g di zucchero a velo

presentazione:

Originario dell'India, il suo succo risulta essere particolarmente aspro e intenso, vi stiamo parlando del limone, il "principe" della ricetta di cui vi parliamo oggi: il tiramisù al limone, ovvero una versione originale di un dolce classico della pasticceria italiana.

Per la sua freschezza è particolarmente adatto ad essere consumato soprattutto in estate, quando le alte temperature richiedono un dessert leggero e rinfrescante.

Questo dolce si presenta infatti come un dessert profumato, dal sapore delizioso e deciso, facile da realizzare. Un dolce al cucchiaio che sorprenderà anche i più scettici, grazie ai suoi sapori perfettamente equilibrati.

Semifreddo con una farcia agrumata che incanta, vera e propria goduria per coloro che amano il sapore del limone, ingrediente che si abbina perfettamente con il gusto delicato e avvolgente del Mascarpone Santa Lucia Galbani e dello yogurt intero Galbani.

Il tiramisù al limone è una specialità deliziosa, il dolce ideale da servire dopo i pasti, apprezzato per le note proprietà digestive del nobile agrume.

Se volete ampliare il vostro ricettario non fatevi scappare questo incredibile semifreddo, che potrete, volendo, accompagnare con un buon bicchiere di limoncello.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

Per preparare il tiramisù al limone dovrete procurarvi innanzitutto dei limoni non trattati.

Prendete quindi una terrina e mettetevi il mascarpone e lo zucchero. Lavorate i due ingredienti con le fruste elettriche. Una volta che il composto sarà divenuto cremoso e omogeneo aggiungete al suo interno lo yogurt e il succo dei limoni.

Amalgamate la crema con molta cura, dopodiché montate la panna a neve ben ferma. Ad operazione conclusa unite la panna montata con la mousse preparata in precedenza mescolando il tutto delicatamente.

In una ciotola diluite il limoncello con l'acqua. Quindi procedete ad inzuppare velocemente in questa bagna i biscotti savoiardi. A questo punto prendete una grande coppa e al suo interno create un primo strato di biscotti. Versate sopra di essi una dose generosa di crema.

Proseguite la realizzazione del dessert alternando biscotti e crema fino a esaurimento degli ingredienti.

Terminato anche questo passaggio, coprite il vostro tiramisù al limone con un foglio di pellicola trasparente. Quindi mettete il dolce in frigorifero per un tempo di almeno 4 ore.

Prima di esser servito questo semifreddo deve essere guarnito con la scorza di limone grattugiata e lasciato a temperatura ambiente per 10 minuti circa.

Per creare una variante elegante potete servire questo tiramisù dentro dei bicchierini di vetro.

Curiosità:

In questa pagina vi abbiamo presentato una fresca e veloce variante del classico tiramisù (senza cottura in forno). Grazie alla crema al limone e alla buccia di limone, questa delizia vi lascerà letteralmente senza fiato ed entrerà di diritto nel vostro menù delle occasioni.

Le varianti del tiramisù sono veramente tante: infatti questo dessert ha stimolato la creatività di molti chef che ne hanno proposto la loro personale interpretazione. Variando pochi ingredienti, infatti, potrete ottenere un dolce che ha le caratteristiche del tiramisù ma un gusto e un sapore sempre nuovi.

Ad esempio, potrete portare in tavola un delizioso tiramisù alle mandorle e al cioccolato, ottimo da mangiare in ogni stagione. Ecco qualche indicazione per realizzare questa ricetta senza difficoltà: preparate la classica crema del tiramisù montando i tuorli d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete il Mascarpone Santa Lucia e un bicchierino di liquore (o miele), se lo gradite. Montate gli albumi a neve ferma e aggiungeteli al composto. Mescolate delicatamente in modo da incorporare tutti gli ingredienti. A questo punto siete pronti per comporre il tiramisù: disponete i savoiardi imbevuti nel caffè sul fondo di una pirofila o di bicchierini monoporzione (volendo potrete usare anche una base tipo cheesecake: sciogliete il burro in un pentolino a fuoco basso e unitelo ai savoiardi sbriciolati. Distribuiteli sul fondo di una tortiera e fate riposare in frigo per mezzora). Ricoprite con uno strato di crema le mandorle a lamelle e il cioccolato fondente grattugiato. Proseguite con un altro strato di savoiardi e con la crema. Per terminare, decorate la superficie con le mandorle e il cioccolato, quindi fate raffreddare il tiramisù in frigo per un paio d’ore prima di portarlo in tavola.

I vostri commenti alla ricetta: Tiramisù al limone

Lascia un commento

Massimo 250 battute