Semifreddo ricotta e frutti di bosco

Dessert
DessertPT0MPT30MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 2 ore e 30 minuti di raffreddamento
Ingredienti:
  • 100 g di fragole
  • 100 g di lamponi
  • 100 g di mirtilli
  • 100 g di zucchero di canna
  • 2 vasetti di Yogurt Intero Galbani
  • 2 fialette di aroma alla vaniglia
  • il succo di mezzo limone
  • 1 Ricottina Light Santa Lucia Galbani
  • aceto balsamico

presentazione:

Il semifreddo è un dessert ideale per concludere un pasto. Particolarmente indicato d'estate per rinfrescare il palato dal caldo, si distingue per il suo sapore fresco e, al contempo, cremoso e avvolgente. Numerosi sono le varianti di questo dolce che per la sua freschezza e semplicità, si presta ad essere accompagnato e guarnito con numerosi ingredienti.

Qui vi mostreremo come preparare il semifreddo ai frutti di bosco. In questo dolce si esalta la purea di mirtilli, fragole e lamponi con la Ricottina Light Santa Lucia; portando in tavola questo dessert al cucchiaio, farete sicuramente felici i vostri ospiti e presenterete un piccolo gioiello di pasticceria, dall'aspetto delicato e dalla decorazione fine.

Preparazione:

I sapori di questo dolce sono molteplici, la cremosità della ricotta, la dolcezza dei frutti di bosco, il gusto deciso dell'aceto balsamico, in un mix che vi conquisterà cucchiaio dopo cucchiaio. Scoprite come preparare il semifreddo ai frutti di bosco.

  1. 1.Iniziate a preparare il semifreddo ai frutti di bosco lavando e asciugando con cura la frutta. Frullate i tre frutti con un frullatore ad immersione insieme al succo di limone e allo zucchero di canna, fino ad ottenere una purea.
  2. 2.In una terrina mescolate con una frusta la frutta frullata con la Ricottina Light Santa Lucia, 1 vasetto di Yogurt Intero e 1 fialetta di aroma alla vaniglia. Quando il tutto è ben incorporato, versate in 4 stampini e mettete in freezer per 2 ore.
  3. 3.Prima di servire il vostro semifreddo ai frutti di bosco, lasciatelo riposare in frigo per mezz'ora. Capovolgete gli stampini nei piatti decorando con un filo di aceto balsamico e un cucchiaio di Yogurt Intero a cui avrete aggiunto l'altra fialetta di aroma alla vaniglia.

Varianti:

Il semifreddo è un dessert semplice, soffice e cremoso, simile al gelato, che potrete servire in ogni stagione e a conclusione di qualunque menu: si tratta di un dessert molto amato da adulti e bambini*, che potete realizzare in pratiche coppette o in stampini da sformare all'ultimo momento su un piatto da portata.

Nella nostra ricetta del semifreddo allo yogurt e frutti di bosco abbiamo utilizzando anche la ricotta, ma potete sostituire questo formaggio o entrambi gli ingredienti con delle dosi di mascarpone. Per rendere la crema ancora più morbida, simile a una mousse, potrete andare ad aggiungere al composto la panna fresca montata (potrete tenerne un po’ da parte per la decorazione).

Mirtilli, fragole e lamponi sono i protagonisti di questi deliziosi tortini, ma potete scegliere la frutta che più vi piace: provate ad esempio la stessa ricetta con i ribes o le ciliegie, oppure modificate completamente gusto e sperimentate il semifreddo alle mele oppure quello al cocco.

Per decorare il vostro semifreddo ai mirtilli potete utilizzare del cioccolato (fondente o bianco) fuso versato a filo, qualche cucchiaio di marmellata o una spolverizzata di cacao o della granella di mandorle in superficie, oppure dei semplici ciuffetti di panna, crema pasticcera o crema al burro.

*sopra i 3 anni

Consigli:

Se volete dare maggiore struttura al vostro dessert, vi suggeriamo di utilizzare anche un paio di fogli di gelatina: metteteli in ammollo in una ciotola di acqua fredda per circa 10 minuti, dopodiché strizzateli con cura e metteteli in un pentolino con 4-5 cucchiai di panna liquida; mescolate in continuazione a fiamma bassa fino a scioglierli del tutto, quindi lasciate raffreddare e infine unite delicatamente il composto all'impasto principale.

Lavorate gli ingredienti con delle fruste elettriche per rendere il semifreddo più omogeneo e cremoso. Volendo, potreste anche realizzare una torta unica scegliendo uno stampo da plumcake: foderatelo con un foglio di pellicola trasparente, versate l'impasto e livellate la superficie con una spatola; a quel punto riponetelo prima in freezer e poi in frigorifero, dopodiché sformatelo su un vassoio e servite.


Curiosità:

Il vostro dolce può essere composto in molti modi, infatti i semifreddi ben si prestano a farcire, ad esempio, il Pan di Spagna (preparato con uova, sia tuorli che albumi, zucchero, farina e cotto in forno su una teglia foderata di carta): vi basterà infatti, tagliare il Pan di Spagna già pronto a fettine e utilizzarlo per foderare uno stampo della forma che preferite, versare quindi il semifreddo e terminare con un altro strato di Pan di Spagna. Dopo averlo fatto riposare in frigo, tagliate il semifreddo a fettine e servitelo guarnendolo con del cioccolato fondente o a latte, della salsa di more (preparata con more, acqua e zucchero), dello sciroppo, dello zucchero a velo o della meringa.


I vostri commenti alla ricetta: Semifreddo ricotta e frutti di bosco

Lascia un commento

Massimo 250 battute