CademartoriPresenta

Ravioli al Taleggio

Ricetta creata da Galbani
Ravioli al Taleggio
Prova con
Taleggio Cademartori
Cademartori
Vota
Media0

Presentazione

Tra le idee più brillanti per le vostre cene in famiglia, che sia un’occasione speciale o una tranquilla serata in compagnia, i ravioli hanno sicuramente il loro posto d’onore. Pasta ripiena per tutti i gusti, con i condimenti che preferite e dalla veloce preparazione. Oggi vi consigliamo una ricetta a base di ravioli che non solo stupirà voi, ma anche tutti i vostri invitati, compresi i bambini*, tra gli ospiti più esigenti che ci siano: i ravioli al taleggio. La preparazione non è particolarmente complessa, e vi stupirà quanto il sapore di un piatto realizzato con ingredienti così semplici possa essere speciale. I ravioli al taleggio sono un ottimo e gustoso primopiatto.

Con la pasta preparata in casa permettono di mettere in tavola un prodotto unico e pieno di sapore. L'esperienza della pasta fatta in casa è molto divertente anche per i più piccini* e vi permetterà di preparare da soli gustosi ravioli ripieni di Taleggio DOP Vero Cademartori condendoli poi con un intingolo di burro, nocciole e salvia. Non dimenticate le patate, che renderanno la farcitura ancora più saporita, perché il loro sapore si sposerà perfettamente con quello del formaggio. Siete pronti per iniziare e realizzare insieme questa speciale ricetta? Partiamo!

 

*sopra i 3 anni

Media
2
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 150 g di Farina di Semola
  • 1 Uovo intero e 1 Tuorlo
  • 200 g di Taleggio DOP Vero Cademartori
  • 2 Patate medie
  • Sale e noce moscata q.b.
  • 100 g di Burro
  • 50 g di Nocciole
  • 4 foglie di Salvia

Preparazione

Per preparare i ravioli al taleggio lavate le patate e mettetele a bollire in abbondante acqua. Intanto impastate con le mani la farina con le uova fino a ottenere un impasto molto liscio e omogeneo. Copritelo con della pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero a riposare per mezz'ora.

Private il Taleggio DOP Vero Cademartori della crosta e tagliatelo molto sottile. Quando le patate saranno cotte, privatele della buccia e con uno schiacciapatate riducetele in purea. Aggiungeteci il Taleggio DOP Vero Cademartori, un pizzico di sale e una grattata di nocemoscata.

Mescolate bene fino a quando il formaggio si sarà completamene sciolto con il calore delle patate. Versate questo composto in un sàc a poche.

Riprendete la pasta dal frigorifero e dividetela in parti più piccole e con l'aiuto di una macchina per la pasta, che monta l'attrezzo per le lasagne, tirate bene la pasta e stendetela su un ripiano leggermente infarinato.

Con il sàcapoche versate qualche ciuffo di ripieno di patate e Taleggio DOP Vero Cademartori a una distanza di 5 cm uno dall'altro. Ripiegate la pasta su sé stessa in modo da coprire il ripieno e con le dita picchiettate leggermente attorno al ripieno per far aderire la pasta.

Con una rotella tagliate ora i ravioli e fateli lessare in abbondante acqua salata per 4 minuti. Nel frattempo tritate grossolanamente le nocciole e saltatele in una padella assieme al burro e alla salvia.

Quando i ravioli al taleggio saranno cotti, scolateli con una schiumarola e spostateli nella padella con il condimento. Fate insaporire i ravioli per un minuto rigirandoli molto delicatamente per far assorbire il condimento, quindi serviteli ben caldi.

Prova anche

Cademartori

Scopri di più