Pasta frolla senza burro

Preparazioni Base
Preparazioni BasePT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 100 ml di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 460 g di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia
  • 50 g di gocce di cioccolato

presentazione:

In questa pagina vi spiegheremo come preparare la pasta frolla senza burro. Sì, avete capito bene! Realizzare una pasta frolla fragrante e gustosa senza aggiungere burro, è possibile. Per farlo basterà sostituire quest'ingrediente con dell'ottimo olio extra vergine d'oliva. Provate la differenza e poi scegliete se la vostra versione preferita è quella classica o questa.

La nostra pasta frolla senza burro è una perfetta base per dolci di tutti i tipi: dalle classiche crostate, ai biscotti. In questo caso la utilizzeremo per dar vita ad una semplice ma deliziosa crostata alla Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia e gocce di cioccolato. Una torta che sarà apprezzata da tutti e, soprattutto, dai bambini*.

Liberate la vostra fantasia e preparate assieme a noi, e alla nostra pasta frolla, tanti dolci squisiti.

* sopra i 3 anni



Preparazione:

Iniziate a preparare la vostra pasta frolla separando i tuorli dagli albumi.

Ai tuorli aggiungete a filo l'olio extravergine d'oliva. Durante questa operazione è bene che continuiate sempre a mescolare. In ultimo, incorporate lo zucchero.

A questo punto disponete la farina setacciata a fontana su una spianatoia.

Aggiungete il lievito, il sale e la vanillina.

Al centro della vostra fontana versate i tuorli e cominciate a lavorare l'impasto con le mani.

Quando questi ingredienti si saranno ben amalgamati, aggiungete gli albumi leggermente sbattuti.

Lavorate il composto fino a ottenere un impasto compatto, liscio e omogeneo.

Avvolgete il panetto di impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, la vostra pasta frolla senza burro è pronta per essere stesa e lavorata.

Con questa pasta frolla potrete preparare dolci friabili e fragranti. Vi consigliamo, ad esempio, di stenderla e di usarla per foderare una tortiera.

A questo punto mescolate due confezioni di Crema Dolce alla Ricotta Santa Lucia a 50 g di gocce di cioccolato e usate il composto per coprire la pasta frolla e così comporre la vostra crostata. Infornate a 180° per 30 minuti e poi lasciate intiepidire.



Curiosità:

La frolla preparata con olio è un buon sostituto della ricetta classica. Va usato l’olio di oliva e non l’olio di semi perché è più indicato per un dolce dalla consistenza molto morbida; mentre in questo caso dovete usare un olio che mantenga compatto e friabile l’impasto. Tuttavia sceglietene un tipo che abbia un gusto delicato: si tratta pur sempre della preparazione di un dolce, quindi dovrà essere un olio dal sapore leggero. Versate tutti gli ingredienti nella ciotola e preparate il vostro impasto con il procedimento descritto. Per profumare la frolla usate della vaniglia o la scorza di limone grattugiata.

Fate riposare la pasta in frigo prima di stendere la sfoglia e se durante la lavorazione si dovesse scaldare troppo, riponetela nuovamente in frigorifero. Questo è uno dei semplici consigli base della pasta frolla.

Se vi avanza dell’impasto, con una formina taglia biscotto realizzate dei pasticcini da intingere nel latte a colazione. Appoggiateli delicatamente su carta forno, farciteli con della marmellata di fragole stemperata in poca acqua oppure con una confettura di mele e cannella e infornateli per pochi minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta frolla senza burro

Lascia un commento

Massimo 250 battute