Santa LuciaPresenta

Cupcake senza burro

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Ricotta Santa Lucia
Ricotta Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

I cupcake sonodolcetti americanibelli, buoni, soffici, colorati e semplici da preparare. Sono perfetti per far divertire i vostri bambini* in cucina ma anche per deliziare il palato di amici e parenti. Potete servirli a colazione o a merenda accompagnati da frutta fresca o latte. Un altro modo sfizioso per poter servire i cupcake è al posto di un'intera torta di compleanno, un'alternativa facile e veloce che sicuramente farà felici i bambini* ma anche i grandi. Adagiate i vostri dolcetti su un'alzatina colorata e posizionate una candelina su ciascun cupcake. Il risultato lascerà tutti gli invitati a bocca aperta!

Oggi vi suggeriamo di preparare dei cupcake senza burro. Può capitare di ritrovarsi in casa senza questo ingrediente e non per forza dobbiamo rinunciare a preparare un buon dolce per noi o per chi ci è vicino. L'impasto per la base che vi proponiamo è semplice, ma a vostro gusto, potete aggiungere del cacao amaro così da rendere i vostri dolcetti ancora più golosi.

La particolarità dei cupcake senza burro in questa ricetta sta nell'utilizzo della Ricotta Santa Lucia sia per l'impasto che per la copertura cremosa, a base anche di Yogurt Intero Galbani.

Potete rendere più piacevole alla vista e gradevoli i cupcake senza burro decorandoli con pezzettini di frutta fresca di stagione e aggiungendo del colorante alimentare alla copertura.

*sopra i 3 anni



Media
12
45 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. Per i cupcake senza burro:

  1. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  2. 120 g di farina 00
  3. 120 g di zucchero
  4. 2 uova
  5. 1 pizzico di sale
  6. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  7. 1 bustina di vanillina.

  1. Per la copertura:

  1. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  2. 250 g di Yogurt Intero Galbani
  3. 100 g di zucchero a velo
  4. frutta fresca a pezzettini q.b.

Preparazione

  • Iniziate a preparare l'impasto per i cupcake senza burro.
  • In una ciotolina mescolate gli ingredienti secchi: la farina, la bustina di lievito, il sale e la vanillina.
  • In un'altra ciotola invece amalgamate la Ricotta Santa Lucia con lo zucchero e, incorporando un uovo alla volta mescolate continuamente.
  • Unite i due composti, amalgamate bene il tutto e versate nei pirottini da cupcake per 2/3 della loro altezza.
  • Infornate a 180° per 20 minuti circa. Prima di toglierli dal forno, fate la prova dello stecchino: solo se estraendolo lo stecchino sarà asciutto, la base dei vostri dolcetti sarà ben cotta.
  • Nel frattempo preparate la copertura per decorare i cupcake senza burro: mescolate la Ricotta Santa Lucia e lo Yogurt Intero e lo zucchero a velo un cucchiaio alla volta. Mettete poi il composto cremoso in un sac à poche con beccuccio a stella.
  • Aspettate che i cupcake senza burro diventino freddi e decorateli con la copertura. Infine, aggiungete i pezzettini di frutta fresca. Ecco i vostri cupacake senza burro pronti per essere gustati!

Curiosità

Il nome inglese "cupcake" significa "torta in tazza". L'origine di tale denominazione si rifà a due teorie. La prima, e la più nota, è quella secondo cui anticamente la cottura di tali dolcetti avveniva nelle tazze ("cup") in mancanza di stampi appropriati. La seconda, invece, fa risiedere l'origine del curioso nome nell'unità di misura utilizzata per dosare gli ingredienti, la "cup", appunto. Qualsiasi sia la teoria giusta, resta il fatto che questi golosi dolcetti che fecero la loro prima apparizione in America nel XIX secolo, sono ora famosi e apprezzati in tutto il mondo. Le vetrine delle pasticcerie presentano cupcake di ogni gusto e colore! Cosa aspettate a preparare degli irresistibili cupcake fatti in casa?

Potete anche applicare delle varianti alla ricetta che vi abbiamo proposto: ad esempio, potete creare una base ancora più soffice aggiungendo all'impasto dell'olio di semi, oppure potete unire alla crema dell'essenza di vaniglia per un gusto ancora più dolce. Per quanto riguarda la decorazione, inoltre, noi abbiamo pensato a della frutta fresca ma potete utilizzare ciò che incontra maggiormente i vostri gusti e il vostro palato. Sbizzarritevi cospargendo il frosting con della frutta candita, della granella di pistacchi o delle gocce dicioccolato fondente. In questo modo potete utilizzare la vostra fantasia adattando i dolcetti all'occasione in cui li servirete. Potete infatti decorarli a tema Natale, Halloween, San Valentino, per gli inguaribili romantici, o semplicemente con i vostri colori preferiti. E allora fate spazio alla fantasia e al divertimento e lasciatevi catturare dall'allegria e dalla morbidezza di questi soffici dolcetti!