Santa LuciaPresenta

Pancake al cioccolato

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

L'America ha portato nel nostro paese tante novità anche in campo culinario, tra cui sfiziosi ingredienti e ricette gustose. Fra queste, i pancake al cioccolato.

Facili e veloci da preparare, i pancake al cioccolato sono un'idea perfetta per colazione e merenda: ricetta facile, semplice e gustosa che conquisterà tutta la famiglia.

La ricetta che vi proponiamo oggi è una variante golosissima ed irresistibile dei pancake originali, in genere creati con una pastella bianca e guarniti con sciroppo d'acero e creme di diverso tipo.

L'aggiunta del cacao nell'impasto crea una versione irresistibile di questo dolce, formato da morbide frittelle cotte in un padellino ben unto di Burro Santa Lucia Galbani, per renderle belle dorate e non farle attaccare.

Per la guarnizione, il cioccolato bianco è l'ingrediente giusto. Una volta fuso, versatelo in abbondanza sulle vostre frittelle e rendete i vostri pancake al cioccolato veramente invitanti.

I pancake, in questa versione al cacao, sono il piatto perfetto per una colazione che vi farà iniziare la giornata alla grande. Vediamo insieme il procedimento e correte subito ai fornelli per preparare questi buonissimi dolci!


Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 180 g di farina tipo 00
  2. 80 g di zucchero di canna
  3. 50 g di cacao amaro
  4. 2 uova
  5. 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. un cucchiaino di lievito per dolci
  7. 250 ml di latte
  8. 80 g di cioccolato bianco
  9. un pizzico di sale

Preparazione

  • Per cucinare dei golosi pancake al cioccolato, prendete una ciotola e miscelate al suo interno la farina setacciata, lo zucchero di canna, un pizzico di sale e il cacao.
  • In una ciotola a parte, sbattete i tuorli e poi aggiungeteli al composto. Versate tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e fate attenzione a mescolare bene l'impasto con una frusta a mano, evitando la formazione di grumi.
  • Miscelate 200 ml di latte al Burro Santa Lucia Galbani fuso, ricordandovi di conservarne un po'. Incorporate anche questi ingredienti al resto del composto. Amalgamate bene.
  • Infine, montate gli albumi a neve ben ferma ed aggiungeteli per ultimi al composto. Mescolate con cura per qualche minuto con una spatola da cucina eseguendo movimenti delicati dal basso verso l'alto, fino a quando il vostro impasto non risulterà denso e cremoso.
  • Ungete una padellina con il Burro Santa Lucia Galbani messo da parte e versateci un po' di pastella per creare delle frittelle rotonde. Se volete evitare l'utilizzo del burro, utilizzate una padella antiaderente, fatela scaldare per qualche minuto a fiamma bassa e aiutatevi con un mestolo da cucina per prendere le giuste dosi di impasto per procedere con la cottura dei pancake. Fatele cuocere da entrambi i lati e poi ponetele nei piatti una sopra all'altra per mantenerle calde.
  • Per rifinire i vostri pancake al cioccolato, versateci sopra il cioccolato bianco, che avrete già fuso a bagnomaria con 50 ml di latte. Serviteli ben caldi. Per una versione tipica, decorate con una spolverizzata di zucchero a velo e aggiungete della frutta fresca per esaltare il gusto delle vostre preparazioni.

Curiosità

I pancakes sono dolci tipici serviti per la prima colazione in America. La loro forma e il loro sapore è molto simile alle crêpes dolci francesi, ma hanno uno spessore maggiore. Fanno parte della stessa famiglia dei pancake e delle crêpes anche i waffel, dolci dalla consistenza esterna croccante e l'interno morbido e soffice.

Sebbene siano un dolce tipico americano, i pancakes sono nati in Grecia. Andando a ritroso nel tempo, scopriamo infatti che la loro ricetta esisteva già in età preistorica dove, per la loro preparazione, erano necessari solo acqua e farina. Nel 500 a.C. in Grecia veniva utilizzato il termine "teganites" per indicare questi dolci, derivante dal tegame che veniva utilizzato per la loro cottura. Durante l'Impero Romano, la denominazione cambia in Alita Dolcia e subisce delle variazioni anche la ricetta per la loro preparazione: gli ingredienti utilizzati erano farina, uova e latte.

Dobbiamo attendere il Quattrocento per assistere alla comparsa del comune termine pancake.

Questi dolci si sono ormai diffusi in tutti il mondo e vengono cucinati per la colazione, per la merenda e per uno snack goloso. Alla ricetta originaria dei pancakes americani se ne sono aggiunte tantissime varianti e anche il tipico sciroppo d'acero viene spesso sostituito con confetture e creme di vario tipo.

Potete inoltre condire i pancake con una crema spalmabile al cioccolato e aggiungere delle fettine di banana sulla superficie per arricchire il sapore e creare un dolce da leccarsi i baffi!

Provate anche i pancakes salati, perfetti per un brunch!