Santa LuciaPresenta

Mozzarella ripiena

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Volete cucinare qualcosa di sfizioso e originale da portare in tavola? La ricetta che vi proponiamo oggi è quella della mozzarella ripiena, un secondo piatto dal gusto fresco e goloso. Come fare a preparare quest'idea creativa? Per prima cosa procuratevi la Mozzarella Santa Lucia, che sarà la vera protagonista di questa specialità.

In questa ricetta, estiva e fresca, un delizioso guscio di fiordilatte accoglierà un cuore di spinaci saltati in olio extravergine d'oliva e insaporiti con aglio e peperoncino. Il risultato sarà un piatto semplice ma gustoso, che potrete accompagnare con un contorno di verdure grigliate o con una bella insalata fresca.

Facile
4
15 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 2 Mozzarelle Santa Lucia Galbani
  2. 200 g di spinaci
  3. 1 spicchio d'aglio
  4. 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  5. peperoncino q.b.

Preparazione

Piacevole non solo nel gusto, questa pietanza risulterà molto bella anche da vedere. Per questo motivo riuscirà ad avere il massimo consenso da parte dei vostri commensali.
01
Per realizzare la mozzarella ripiena dovete prima di tutto tagliare le due Mozzarelle Santa Lucia in due parti e svuotarle con un coltello.
02
Mettete gli spinaci lessati in precedenza in una padella, aggiungete tre cucchiai di olio, un po' di peperoncino a piacere e l'aglio tritato, facendo amalgamare il tutto. Saltate per qualche minuto.
03
Quando la verdura sarà pronta, mettetela dentro la mozzarella. La mozzarella ripiena è pronta! Buon appetito.

Varianti

Facile e veloce da preparare, la mozzarella ripiena si presenta come un'ottima soluzione per un pranzo o una cena salva tempo. Tra le tante ricette di antipasti golosi, le mozzarelle ripiene sono sicuramente un ottimo piatto da proporre ad amici e parenti.

Per presentare un ricco buffet di mozzarelle farcite, si possono creare molte farce diverse. Ad esempio le nostre mozzarelle possono essere ripiene di ottimi e saporiti formaggi, come ad esempio il cremoso Gorgonzola D.O.P. Gim, oppure con del pesto leggero di rucola o basilico.

Una simpatica idea vegetariana è la mozzarella farcita in versione caprese, che vede un ripieno di pomodori a fette o pomodorini freschi a spicchi, conditi con olio extra vergine d'oliva e foglie di basilico: una soluzione profumatissima e ideale per la stagione estiva. A piacere, potete sostituire il basilico con del sedano tagliato a tocchetti, con delle foglie di menta oppure con un pizzico di origano.

Ovviamente ci sono anche le versioni che si adattano ai menu di terra: per esempio, potreste optare per delle fette di prosciutto crudo con rucola e scaglie di parmigiano, o magari per una gustosa e soffice mousse di prosciutto cotto, molto amata dai bambini*. Ecco come prepararla: tagliate il prosciutto a cubetti e metteteli in un mixer con dei capperi dissalati, quindi riducete il tutto in crema; aggiungete della panna, della ricotta oppure del formaggio spalmabile, un pizzico di sale e pepe e frullate nuovamente per un paio di minuti; a quel punto dovreste ottenere un composto dalla consistenza spumosa e delicata, che andrete a trasferire in una ciotola e a riporre in frigo per un'ora prima di impiegarlo per il vostro aperitivo.

*sopra i 3 anni

Curiosità

Non necessariamente questo tipo di ricetta deve essere il sinonimo di una palla di mozzarella enorme e farcita. Giocando con le mozzarelline si possono creare fantasiose idee per dei finger food: provate a preparare degli spiedini con bocconcini di mozzarella tagliati a metà e farciti con una fettina di salame. Dividete un bocconcino e riempitelo con un’oliva denocciolata o un pomodoro ciliegina e il gioco è fatto!

Potete inventare delle polpette: un semplice battuto di mozzarella, funghi e pane grattugiato da cuocere in padella oppure al forno, diventa la ricetta ideale per servire un antipasto caldo e invitante. In ogni caso nel carrello della spesa, non dimenticate mai di mettere delle salse d’accompagnamento gustose e aromatiche che renderanno i nostri antipasti ancora più divertenti.