Insalata di spigola, mozzarella e limone

Insalata di spigola, mozzarella e limone
Insalata di spigola, mozzarella e limone
Insalata di spigola, mozzarella e limone
Piatto UnicoPT30MPT10MPT40M
  • 4 persone
  • Media
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 3 Mozzarelle Light da 125 g
  • 1 spigola da 800 g
  • 500 g di misticanza
  • la scorza di 1 limone
  • 120 g di pane
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 cuore di sedano
  • 2 pomodorini
  • olio extravergine d'oliva

Galbani

Mozzarella Light

Con Mozzarella S.Lucia Light ritrovi tutto il gusto della mozzarella S.Lucia con latte 100% italiano parzialmente scremato per ritrovare tutto il gusto con più leggerezza. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Chi ha detto che con il pesce non si può realizzare una golosa e sfiziosa insalatona estiva? La nostra insalata di spigola ne è la prova! Ecco quindi per voi la ricetta di un secondo piatto diverso dal solito, pronto in soli 40 minuti e ottimo da servire in qualsiasi occasione.

La preparazione di questa insalata è molto facile. Alla spigola, cotta in acqua con cipolla, carota, sedano e pomodorini, vengono abbinati ingredienti semplici e dal gusto leggero come la misticanza e l'irresistibile Mozzarella Light Santa Lucia Galbani.

Potrete portare a tavola questo piatto sia come secondo diverso dal solito sia come piatto unico molto gustoso e colorato!



Preparazione:

  • Portate a ebollizione una pentola con acqua e gli odori precedentemente puliti. Quando l'acqua inizia a bollire immergete il pesce ben eviscerato e lasciate bollire per almeno mezz’ora.
  • Tagliate il pane a fettine e poi a cubetti e fateli tostare in forno su carta da forno per 5 minuti, poi mettete da parte.
  • Tagliate la Mozzarella Light Santa Lucia a dadini e mettete da parte.
  • Scolate bene il pesce, eliminate con cura la pelle e le spine e conditelo quando è ancora tiepido con olio extravergine d'oliva, sale e scorza di limone.
  • Distribuite la misticanza in quattro ciotole, conditela con olio e sale e aggiungete il pesce e la Mozzarella Light Santa Lucia solo alla fine, prima di servire.


Curiosità:

Protagonista della nostra ricetta è la spigola, un pesce pregiato e molto diffuso nel Mediterraneo che cambia nome a seconda della cucina regionale in cui ci si trova. Nelle regioni del Nord la spigola prende il nome di "branzino", in Toscana e nel Lazio invece viene chiamata "spinola"; diventa "bracciola" in Sicilia e "brancin" in Veneto.

Qualsiasi nome assuma, per riconoscere questo pesce basta fare attenzione ad alcuni particolari. La spigola ha un corpo affusolato, testa allungata e bocca grande ed è caratterizzata da occhi abbastanza piccoli e mandibole leggermente sporgenti.

Per quanto riguarda invece la cottura, i sistemi più frequenti per cucinare la spigola sono quelli alla griglia, al vapore al forno. Ma provate anche la ricetta della spigola in padella, non ve ne pentirete!

L'importante è non prolungare i tempi di cottura e non utilizzare dei condimenti troppo saporiti che coprono il gusto del pesce.


I vostri commenti alla ricetta: Insalata di spigola, mozzarella e limone

Lascia un commento

Massimo 250 battute