Santa LuciaPresenta

Hamburger vegetariano

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Se preferite limitare il consumo di carne durante la settimana, potete prepararvi una pietanza alternativa e sfiziosa, come l'hamburger vegetariano.

La ricetta base è molto semplice e questa pietanza può essere realizzata facilmente, utilizzando il tipo di verdura che preferite o quella che avete in frigo.

La versione di hamburger vegetariano che vi proponiamo è a base di spinaci e mozzarella: una volta scottati a parte i primi, potrete, infatti, usarli per preparare un delizioso impasto da arricchire con cubetti di Mozzarella Santa Lucia.

Perché l'impasto per i vostri hamburger sia ben lavorabile, assicuratevi che non sia troppo umido e, in caso lo fosse, aggiungete pangrattato, mollica di pane o formaggio per asciugare.

Questo hamburger può diventare un secondo piatto morbido e delizioso, da gustare da solo, o può essere usato come i suoi equivalenti di carne, per farcire un buon panino in abbinamento a qualche salsa golosa.

Date uno sguardo anche alle altre ricette della sezione Top 10 ricette di hamburger!



Facile
2
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 350 g di spinaci
  2. 1 cipollotto
  3. 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  4. 1 uovo
  5. 3 cucchiai di pangrattato
  6. un filo d'olio extravergine di oliva
  7. 20 g di Burro Santa Lucia
  8. un pizzico di pepe, un pizzico di noce moscata
  9. sale q.b.

Preparazione

Per preparare un buon hamburger vegetariano dedicatevi prima agli spinaci: lavateli, scolateli e strizzateli bene. Poi tritateli finemente con un grosso coltello.

In una padella antiaderente scaldate un filo d'olio e fateci soffriggere il cipollotto tagliato a velo; una volta imbiondito, aggiungete gli spinaci e lasciateli cuocere per una decina di minuti. A metà cottura, insaporiteli con sale, pepe e noce moscata.

Una volta intiepiditi e scolati dall'acqua di cottura, mettete gli spinaci in un mixer assieme all'uovo, al pangrattato e alla Mozzarella Santa Lucia. Azionate il mixer a velocità media per ottenere un composto grumoso e, se fosse troppo umido, aggiungete un altro po' di pangrattato.

A questo punto usate il composto creato per realizzare i vostri hamburger e cuoceteli nella padella dove avete già fatto sciogliere una noce di Burro Santa Lucia. Scottateli bene su entrambi i lati e poi servite a ciascuno dei vostri ospiti il suo sfizioso hamburger vegetariano.

Curiosità

L'hamburger vegetariano segue la regola delle polpette: qualunque ingrediente vi si inserisca il risultato sarà comunque eccellente!

I più popolari hamburger vegetariani sono certamente i falafel, piccole polpette di origine mediorientale costituite principalmente da una purea di ceci o farina di ceci condita con spezie e aromi, patate lesse, uova e pangrattato. I falafel vengono serviti in mezzo a un panino arabo chiamato pita e cosparso verdure crude (foglie di insalata, pomodori e cetrioli) e soprattutto di voluttuose salse di accompagnamento.

Provate ad aggiungere alla ricetta base degli hamburger con spinaci e Mozzarella Santa Lucia anche dei legumi lessati (ceci, fagioli, lenticchie). Aggiungetene circa 100 g all'impasto base e tritate tutto nel mixer: date ai vostri hamburger una forma appiattita o a pallina, in base ai vostri gusti. Infornate gli hamburger a 180° per 25 minuti o friggeteli in olio bollente. Il risultato sarà comunque gustosissimo!

Provate ad accompagnare i vostri hamburger vegetariano con il babaganoush, una salsa mediterranea a base di melanzane che garantisce un risultato inimitabile. Per realizzarla vi servirà principalmente una melanzana incisa a metà da infornare a 180° per circa 60 minuti. Terminata la cottura ed estratta la polpa dall'incavo dell'ortaggio, potrete condire la salsa con dell'olio extravergine di oliva, del limone, dell'aglio e qualche cucchiaio di pasta di sesamo o tahina.

Per un tocco di gusto in più, potete aggiungere della salsa di soia al vostro babaganoush: oltre a un tono sapido aggiungerà un aroma unico donando un tocco esotico al vostro piatto.