Gnocchi ai 4 formaggi

Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 g di Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani
  • 50 g di Bel Paese Galbani
  • 50 g di Galbanino l'Originale Galbani
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 400 g di gnocchi di patate
  • 1 bicchiere di farina
  • 200 ml di latte
  • formaggio grattugiato q.b.

presentazione:

Gli gnocchi ai 4 formaggi sono un primo piatto fatto di sapori diversi ma di sostanza. Una vera e propria delizia tipica della gastronomia italiana. Prepararli è davvero semplice, potrete scegliere tra diversi tipi di formaggi e personalizzare la ricetta a vostro piacimento.

Il nostro consiglio per gli gnocchi ai 4 formaggi? Utilizzare Burro Santa Lucia, Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte, Bel Paese, Galbanino e formaggio grattugiato alla fine della preparazione. Gli gnocchi che stiamo per realizzare assieme diventeranno morbidissimi e deliziosi: tutti saranno decisi nel chiedervi il bis!

Preparazione:

Seguite i nostri consigli, per un piatto delizioso e ricco di gusto. Inoltre, se volete preparare in casa la pasta, leggete tutti i consigli nella nostra sezione dedicata: come preparare gli gnocchi. Tanti consigli e anche gli errori da evitare!

  1. 1.Iniziate a preparare la salsina per gli gnocchi ai 4 formaggi. Sciogliete, quindi, 50 g di Burro Santa Lucia in padella, aggiungete la farina, il latte e mescolate per bene.
  2. 2.Fate cuocere la preparazione per 5-6 minuti rigirando spesso, togliete dal fuoco e aggiungete i 3 formaggi Galbani a pezzettini. Amalgamate per bene il tutto e fate sciogliere i formaggi.
  3. 3.Cuocete gli gnocchi di patate in acqua salata, scolateli e metteteli in una zuppiera. Conditeli con il pepe, il rimanente Burro Santa Lucia a pezzetti, la salsina ai formaggi e del formaggio grattugiato. Servite gli gnocchi ai 4 formaggi caldissimi. Buon appetito!

Varianti:

I nostri gnocchi ai 4 formaggi sono perfetti da servire come primo piatto per occasioni speciali: potete utilizzare degli gnocchetti di patate oppure degli gnocchi alla romana realizzati con il semolino.

Se volete rendere la salsa al formaggio ancora più cremosa, aggiungete anche un paio di cucchiai di panna fresca, un dito di vino bianco e variate i formaggi secondo le vostre preferenze. Potete infatti personalizzare la salsa di formaggi in tanti modi diversi, utilizzando taleggio, mozzarella, ricotta, ma anche fontina, Galbanino e gorgonzola.

La crema al formaggio si abbina bene con i funghi porcini, precedentemente saltati in padella e conditi con sale, pepe e prezzemolo tritato. Assieme ai porcini, o al loro posto, un altro condimento da non perdere per i vostri gnocchi con formaggio è quello con la salsiccia sbriciolata e rosolata.

Consigli:

Per realizzare gli gnocchi di patate ai 4 formaggi, dovete prima di tutto realizzare una besciamella: fate sciogliere in una pentola burro e farina, aggiungete il latte caldo a filo e mescolate il composto a fiamma dolce con un mestolo di legno fino a renderlo cremoso al punto giusto; a quel punto incorporate i formaggi per ottenere una fonduta e regolate a piacere con sale, pepe e noce moscata.

Se volete aggiungere ai vostri gnocchi (o gnocchetti, se scegliete una tipologia di pasta più piccola) un sapore rustico, dopo la cottura versateli in una pirofila, spolverizzateli con abbondante parmigiano grattugiato, una grattata di pepe nero, erbe aromatiche tritate e ripassateli in forno caldo per 5 minuti. Grazie a questo procedimento otterrete senza difficoltà una deliziosa crosticina in superficie. Provate anche la variante gratinata degli gnocchetti ai formaggi con l'aggiunta di mandorle tritate!


Curiosità:

Se siete amanti della pasta con formaggi e volete preparare degli gnocchi veloci con le vostre mani, ecco il procedimento da seguire. Lessate 1 kg di patate per almeno mezz'ora, dopodiché scolatele, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate; raccogliete il composto su una spianatoia, aggiungete 300 g di farina, 1 uovo e un pizzico di sale, quindi lavorate il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto dalla consistenza elastica e omogenea. Prendetene una manciata alla volta e stendetela a forma di lungo cilindro, quindi dividete ogni filoncino a bocconcini e passate questi ultimi sui rebbi di una forchetta. Sistemate man mano gli gnocchi su un vassoio infarinato e poi cuoceteli in abbondante acqua salata e bollente, avendo cura di prelevarli con una schiumarola non appena risalgono a galla.


I vostri commenti alla ricetta: Gnocchi ai 4 formaggi

Lascia un commento

Massimo 250 battute