Dolcetti al cocco freddi

Dessert
DessertPT15MPT15MPT30M
  • 10 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di farina
  • 175 g di farina di cocco
  • 170 g di Burro Santa Lucia Galbani a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 130 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • un pizzico di sale

presentazione:

Il suo albero è il simbolo delle isole tropicali e il frutto, buono e molto famoso, viaggia in tutte le parti del globo. Stiamo parlando della noce di cocco!

Abbiamo deciso di presentarvi questo alimento come ingrediente di una realizzazione pasticcera: i deliziosi dolcetti al cocco, prelibatezze che entreranno subito a far parte della sezione “ricette dolci” del vostro ricettario.

Una ricetta semplice da realizzare, perfetta per un fine pasto, uno spuntino veloce o una merenda alternativa che catturerà il gusto dei vostri bambini*.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Il procedimento di questa ricetta è davvero molto semplice. Basta seguire passo passo le indicazioni per un risultato molto gustoso.

Prima di realizzare queste golose chicche al cocco estraete dal frigorifero il burro in modo che, a temperatura ambiente, possa ammorbidirsi e sia più facile lavorarlo.

  1. 1.Per realizzare i dolcetti al cocco dovete prima di tutto distribuire le due farine su una spianatoia. Quindi formate la classica fontana. Aggiungete lo zucchero, il sale, le uova al centro, il lievito e il Burro Santa Lucia ammorbidito e ridotto in pezzetti.
  2. 2.A questo punto, impastate il tutto con le mani fino a ottenere una pasta omogenea e modellabile. Ottenuto un panetto della giusta consistenza, mettetelo in una ciotola avvolto da un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. 3.Trascorso il tempo indicato, con l'ausilio del matterello stendete la pasta in una sfoglia di mezzo centimetro di spessore. Dopodiché, ricavatene tanti cerchi.
  4. 4.A operazione conclusa, disponeteli sopra una placca o dentro una teglia rivestita di carta da forno. Infornate quindi i vostri dolcetti al cocco a 180° per 15 minuti circa. Quando questi saranno pronti, sfornateli, fateli raffreddare e gustateli quando più preferite.

Varianti:

La ricetta dei dolcetti al cocco è davvero molto versatile e sfiziosa.

Potete arricchirli con tantissime varianti e ingredienti, creando per esempio dei deliziosi tartufi al cocco e cioccolato bianco, uno tra i dessert più facili e veloci. Basterà aggiungere al vostro impasto 5-6 biscotti frollini precedentemente tritati nel mixer per conferire una consistenza maggiore, e formare con le mani una pallina da passare poi nel cocco grattugiato o nella farina di cocco.
Lasciate riposare in frigo per qualche ora e otterrete dei deliziosi dolcetti al cocco freddi.

Se preferite un gusto più amaro e deciso, potete aggiungere al vostro composto del cioccolato fondente, o del cacao e guarnirli alla fine con gocce di cioccolato o nocciole.

Con il cocco si possono confezionare davvero moltissimi dolcetti al forno, come ad esempio torte, crostate o biscottini. Preparate la vostra pasta frolla unendo le due farine, il burro, lo zucchero, il sale, il bicarbonato, la vanillina e un uovo intero e otterrete dei golosi e morbidi dessert da servire a colazione o per una sfiziosa merenda.

Per chi preferisce un gusto ancora più delicato: potete confezionare i dolcetti senza uova, magari “impanando” le palline in dei cereali tritati per un risultato croccante e goloso. Aggiungete del mascarpone o della ricotta se desiderate una consistenza ancora più cremosa al palato, decorandoli con una glassa al cioccolato o alla crema di nocciola.

Consigli:

Per la buona riuscita dei dolcetti, seguite pochi e semplici consigli.

Il procedimento per confezionare questi piccoli dessert è davvero molto semplice. Ricordate, comunque, che, se preparate la pasta frolla al cocco per confezionare dei biscotti con le formine, dovete lasciarla riposare in frigo ricoprendo il vostro panetto con della pellicola trasparente; prima di procedere con le forme, aspettate almeno 15 minuti fuori frigo in modo che la frolla sia facile da lavorare e stendere.

Per evitare che diventi troppo dura e difficile da lavorare, non lasciate la pasta in frigorifero più del tempo indicato (30 minuti).

Potete utilizzare anche un'altra tecnica per realizzare questi biscotti in modo da ottenere una forma più sfiziosa. Inserite parte dell'impasto all'interno di un sac à poche con la bocchetta a stella di 15 mm per posizionare i vostri dolcetti sulla carta da forno e realizzate quindi dei ciuffetti con l’impasto. Avrete un risultato dalla scioglievolezza garantita e dall'aspetto estetico estroso.

Curiosità:

Sapevate che il cocco è una pianta dalla quale è possibile ricavare non solo cibo? Si parla del cocco per: olio per cucinare, acqua e latte, e addirittura in edilizia, dal momento che le sue foglie vengono impiegate per coprire i tetti. Da questo prodotto della terra si ricavano fibre, usate per fabbricare funi e stuoie; i suoi gusci vengono utilizzati come utensili, mentre la linfa dell’infiorescenza regala zucchero e alcool.

Ovviamente sono diversi gli impieghi gastronomici che prevedono che questo frutto diventi protagonista di numerosi piatti, soprattutto nell'arte culinaria tropicale.

Il liquido chiaro contenuto nella noce è una bevanda, mentre il latte insaporisce e arricchisce salse, zuppe e impasti.

Con questo frutto si possono realizzare diverse preparazioni di pasticceria: classici e semplici biscotti al cocco a forma di fiore (realizzati con sac à poche e totalmente privi di glutine, perché realizzati con un composto di albumi, zucchero a velo o zucchero semolato e farina di cocco); dolci freddi che non prevedono cottura (come i gelati); palline di cocco che nascondono un morbido cuore di crema alla nocciola.

Le ricette per dolcetti al cocco possono diventare un’ottima idea per un regalo di Natale o di Pasqua fatto in casa, oppure una sfiziosa alternativa ai dolci di carnevale, per unire un sapore goloso e leggero all’aria di festa e divertimento.

Potete offrire dei biscotti o torte al cocco durante l’ora del tè per una pausa dal profumo inebriante e dal sapore avvolgente.

Se il cocco è un ingrediente che apprezzate nei dolci, provatelo anche in altre ricette come le praline, i biscotti e i muffin.

I vostri commenti alla ricetta: Dolcetti al cocco

Lascia un commento

Massimo 250 battute