Santa LuciaPresenta

Crostini mozzarella e prosciutto

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Siete pronti per realizzare dei crostini sfiziosi, buoni da gustare in ogni occasione e ottimi sia come antipasti che nei buffet o come accompagnamento per un aperitivo goloso? I crostini caldi realizzati con Mozzarella Santa Lucia, Burro Santa Lucia e prosciutto crudo Galbacrudo sono golosi e profumati stuzzichini adatti per essere serviti in ogni stagione. Queste specialità si contraddistinguono inoltre per il gusto caratteristico, pieno e scioglievole.



Media
4
15 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 2 Mozzarelle Santa Lucia Galbani da 125 g
  2. 100 g di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani
  3. 60 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 1 baguette

Preparazione

Veloci da preparare, questi stuzzichini sono perfetti da portare in tavola quando si presentano in casa ospiti inaspettati. Se dunque volete deliziare i vostri commensali, scoprite con noi i segreti per realizzare queste appetitose e semplici delizie.

01
Per realizzare i crostini dovete prima di tutto ricavare dodici fette regolari da due Mozzarelle Santa Lucia. Tagliate altrettante fette di pane dello spessore di circa 1 centimetro.
02
Quindi, tostate leggermente le fettine di pane, allineatele su una placca di metallo, copritele con le fette di mozzarella e mettetele nel forno precedentemente scaldato a 200° per 10 minuti circa, fino a quando la mozzarella sarà completamente fusa.
03
Una volta che la mozzarella sarà fusa, distribuite i crostini nei piatti. Solo a questo punto mettete su ogni crostino una fetta di prosciutto crudo Galbacrudo e il Burro Santa Lucia fuso in precedenza. Ad operazione conclusa, servite i vostri crostini ancora caldi; saranno perfetti per antipasti o buffet e aperitivi sfiziosi.

Varianti

Durante le occasioni speciali o all'arrivo di ospiti dell'ultimo minuto, sapere come fare i crostini permette sempre di salvare l'aperitivo facendo un'ottima figura con gli invitati. Anche se un piatto di pizze, calzoni e focacce fa la sua bella figura a tavola, a volte possono bastare delle semplici bruschette per soddisfare il palato di tutti i commensali.

Nel nostro caso vi abbiamo proposto dei crostini con mozzarella fusa e prosciutto crudo, ma per andare incontro ai gusti di tutti potete preparare, oltre a quelli appena proposti, dei crostini mare e monti con lardo e pomodorini, sfiziosi e facilissimi da fare, crostini al salmone, con una salsa tonnata da spalmare con il cucchiaio e con una caponata di verdure.

Per la caponata potete scegliere gli ortaggi che più vi piacciono: dalle carote alle zucchine, dai peperoni alle melanzane. Tagliatele a dadini e cuocetele in una teglia da forno per circa 40 minuti. Mettetele in una ciotola e portatela in tavola, lasciando che i vostri ospiti si servano da soli.

Al posto della mozzarella vaccina, provate anche la versione con mozzarella di bufala (magari insieme a delle fette di pomodoro in stile caprese), quella con la ricotta oppure quella col gorgonzola: sta a voi poi abbinarvi la carne (tipo bresaola, salame, prosciutto cotto, speck, würstel o salsiccia sbriciolata) e le verdure (come rucola, funghi porcini, carciofi, carciofini sott'olio, olive). Le opzioni sono tantissime e potete personalizzarle come più vi piace.

Avete in programma una cena particolarmente elegante? Ecco un'idea sofisticata: scaldate un cucchiaio d'olio in un padellino e cuocetevi un uovo all'occhio di bue, dopodiché trasferitelo sulla fetta di pane tostato ben calda; insaporite con un pizzico di sale e pepe e completate con una grattata di tartufo nero. Vedrete che bontà!

Curiosità

Ecco ora un'idea veloce e sfiziosa per una cena improvvisata: stiamo parlando della baguette ripiena al forno. Si tratta di un'alternativa molto saporita alla solita focaccia italiana, ideale per quelle sere pigre in cui avete solo voglia di qualcosa di stuzzicante che sia allo stesso tempo anche facile da fare.

Invece di tagliare la baguette a fette e farcirle una per una a mo' di crostoni, in questo caso dovete eliminare solo le estremità del vostro pezzo di pane e svuotare l'interno dalla mollica scavando con il coltello: a quel punto con l'aiuto di un cucchiaio o di una sacca da pasticciere potete farcire l'interno con il ripieno che preferite, per poi spennellare il pane con un intingolo di burro fuso e aglio tritato. Richiudete la baguette in un foglio di carta stagnola e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.