Cous cous con verdure freddo

Cous cous con verdure freddo
Piatto UnicoPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di cous cous
  • 1 melanzana grande
  • 2 zucchine
  • 10 g di zenzero fresco
  • 200 g di piselli
  • 2 carote
  • 100 g di Galbanino Light Galbani
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 cipolla

presentazione:

Vi proponiamo un piatto dal gusto mediterraneo che mescola il sapore esotico dello zenzero con le verdure tipiche della nostra Italia per un mix di sapori, odori e gusto: il cous cous con verdure freddo.

Una rapida alternativa al solito cous cous di carne, da servire freddo nelle calde giornate d'estate o da portare ovunque voi vogliate.

Alle verdure saltate e al cous cous andremo ad aggiungere anche il Galbanino Light per un gusto ancora più intenso.

Prendete carta e penna e segnate la nostra ricetta per un ottimo cous cous con verdure freddo.

Preparazione:

Il cous cous di verdure è un piatto gustoso e colorato che riempie di allegria le tavolate. Si tratta di una preparazione in granelli di semola da far gonfiare con una parte liquida, come l’acqua o il brodo.

Prima di procedere alla realizzazione della ricetta procuratevi due padelle capienti per la cottura delle verdure e una ciotola per contenere il piatto finale da servire.

  1. 1.Preparate il vostro cous cous con verdure freddo cominciando dalla cottura dei piselli: fate soffriggere mezza cipolla a fettine in un po' d'olio, poi aggiungete i piselli, quindi salate e aggiungete le carote tagliate a tocchetti, infine aggiungete un bicchiere d'acqua e lasciate cuocere per 15 minuti.
  2. 2.Intanto tagliate a dadini la melanzana e le zucchine, saltatele in padella con cipolla, olio e sale per 10 minuti. Quando saranno cotte, aggiungete alle verdure i piselli e le carote, quindi spolverizzate il tutto con lo zenzero grattugiato, mescolate insieme per qualche minuto, quindi lasciate riposare.
  3. 3.Ora preparate il cous cous scaldando 240 ml di acqua leggermente salata. Quando bolle, versateci il cous cous e lasciatelo riposare per 5 minuti. Sgranate il cous cous e unitelo alle verdure, quindi aggiungete il Galbanino Il Saporito a dadini e mescolate bene, poi ponete in frigorifero fino al momento di servire. Servite il vostro cous cous di verdure freddo appena tolto dal frigorifero.

Varianti:

Il cous cous, per il suo gusto semplice e tendenzialmente neutro, si sposa benissimo con tutta una serie di ingredienti. La versione con verdure qui presentata si presta a ulteriori modifiche.

Se gradite la versione fredda potete sostituire i piselli con altri legumi, come i fagioli cannellini, che stanno molto bene in abbinamento ai pomodori tagliati a cubetti e le cipolle rosse di Tropea.

Il formaggio a pezzetti è l’ideale per dare un tocco di golosità in più e, in generale, con la verdura di stagione è un connubio vincente per il vostro primo freddo.

Potete variare questa veloce ricetta come preferite: se vi piacciono i sapori speziati, aggiungete delle erbe aromatiche come timo e origano oppure, per rimanere nei sapori mediterranei, insaporite il vostro cous cous di verdure estivo con basilico, prezzemolo oppure menta, a seconda del vostro gradimento.

In alternativa al cous cous vegetariano freddo potete pensare a una versione invernale. Le verdure per il cous cous caldo sono tendenzialmente quelle del periodo più freddo dell’anno come i cavolfiori, i broccoli e i funghi. Scegliete gli ortaggi che preferite e cuoceteli in padella stufandoli con olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Unite, infine, il cous cous allungando con acqua oppure brodo vegetale.

Se preferite i piatti non vegetariani sbizzarrite la vostra fantasia e create gli abbinamenti che maggiormente amate con il pesce o con la carne, ingredienti che, comprese le verdure, sono perfetti con il cous cous.

Consigli:

Il cous cous presentato è una ricetta semplice che quasi non necessita consigli.

Ciò che però vogliamo fare è darvi qualche suggerimento per rendere questo piatto ancora più speciale.

Innanzitutto la cottura del cous cous: le modalità sono differenti.

Il cous cous precotto, quello che comunemente trovate nei supermercati, può essere cotto in acqua bollente (a fuoco spento) finché non assorbe completamente la parte liquida gonfiandosi. Potete fare questa operazione anche con il brodo e la proporzione fra cous cous e liquido è di 1:1. Quando l’ingrediente sarà completamente gonfio nella tua tipica forma a grani, dovete solo sgranarlo con una forchetta prima di condirlo.

La versione non precotta, invece, potete cuocerla nella couscoussiera, una particolare pentola utilizzata per la cottura a vapore del couscous. La parte inferiore di questo strumento è una normale pentola, in terracotta o metallo, dove vengono messe a cuocere le verdure o la carne per preparare la ricetta; la parte superiore, invece è un contenitore forato in cui viene posizionato il cous cous che si cuoce con il vapore della preparazione sottostante.

Se non avete questo utensile a casa, usate una pentola normale con uno scolapasta inserito sulla parte superiore.


Curiosità:

Il cous cous: ogni chicco porta con sé una storia millenaria. Di origine africana è giunto in Sicilia per poi diffondersi in tutta l'Europa fino a diventare uno di quegli ingredienti che si trovano facilmente in ogni dispensa.

Chiamato e graficamente scritto in tanti modi (cuscus, kuskus o, in siciliano, cuscusu) è considerato un piatto estremamente classico.

In Sicilia è considerato un ingrediente di spicco a cui è anche dedicato un festival internazionale che si tiene nella località di San Vito Lo Capo.

Le ricette da fare con il cous cous sono molte: dalle classiche insalate calde o fredde di verdure e carne fino ad arrivare addirittura alle frittate o al tortino di cous cous alle verdure.

Volete provare la frittata? E' un piatto veloce e gustoso da preparare con 100 g di cous cous cotto e 4 uova sbattute. Insaporitela come preferite, con verdure come carota e cipolla oppure con pezzetti di salume. Tagliata a striscioline, quando è tiepida, è perfetta per realizzare degli stuzzicanti aperitivi.

E a proposito di sfiziosità provate le polpette di cous cous e altre ricette con questo ingrediente speciale.

I vostri commenti alla ricetta: Cous cous con verdure freddo

lcto
Buona!

Lascia un commento

Massimo 250 battute