Santa LuciaPresenta

Chicken pie

Ricetta creata da Galbani
Chicken pie
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La Chicken Pie è un piatto tipico della cucina anglosassone ed è uno sformato di pollo e funghi champignon racchiusi in uno scrigno di pasta sfoglia o, ancora meglio, di pasta brisée. 
Si mangia durante i cosiddetti brunch, le colazioni rinforzate a metà mattinata, ma anche come aperitivo sfizioso o piatto unico durante un pic nic o una gita fuori porta. 

Media
6
120 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 450 g di farina di tipo 00,
  • 120 ml di acqua molto fredda;
  • 240 g di burro Santa Lucia;
  • 1 kg di petto di pollo;
  • 400 g di funghi champignon;
  • 2 porri;
  • 100 ml di panna da cucina liquida;
  • 1 uovo;
  • 400 ml di brodo;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva;
  • 200 ml di vino bianco;
  • un ciuffetto di prezzemolo;
  • sale e pepe q.b. 

Preparazione

Vediamo ora tutte le fasi del procedimento, passo dopo passo: potete realizzare la chicken pie dentro una tortiera unica e presentarla così e metterla in bella mostra in tavola, farà tanta allegria anche ai bambini*. Oppure un'alternativa è di cucinarla in piccole cocotte, magari per una cena a lume di candela o per un brunch più formale tra colleghi. 

*sopra i tre anni 

01

La prima cosa da fare è realizzare la pasta brisée: lavorate in modo energico il burro a temperatura ambiente assieme alla farina e all'acqua gelata, da versare a poco a poco. Lavorate con i polpastrelli delle mani finchè non avrete ottenuto una consistenza a briciole (in alternativa potete utilizzare un frullatore), quindi impastate e lasciate riposare la palla in frigo per almeno un'ora, coperta da pellicola trasparente. 

02

Dedicatevi alla farcitura: mondate finemente i porri a rondelle e fate rosolare con un goccio d'olio, quindi unite i funghi a fette, dopo averli puliti con cura. 
Tagliate il pollo a cubetti e unitelo alla padella, di seguito fate sfumare con il vino bianco e lasciate cuocere. 

03

In un tegamino unite una noce di burro Santa Lucia con la farina e mescolate con la frusta a mano, come se realizzaste una besciamella. Unite il composto cremoso alla farcia di pollo e funghi, fuori dalla fiamma, e lasciate riposare il ripieno della vostra Chicken Pie. 

04

Riprendete l'impasto e dividetelo in due: con il mattarello, stendete la sfoglia di pasta brisée che sarà diventata elastica e facile da lavorare, tanto da coprire tutta la tortiera, dal diametro di 24 cm. Disponetene una base sul fondo della tortiera, foderato da carta forno, facendo aderire con cura i bordi. Farcite con il ripieno che avrete lasciato raffreddare e sopra coprite con la seconda sfoglia rotonda di pasta brisée.

05

Ora è il momento di creare la tipica montagnetta che ricorda tanto le pie di Nonna Papera: fate due buchi superiori e con la forchetta fate aderire per bene le due sfoglie ai bordi, così da sigillare la farcitura interna.  

06

La torta è pronta per andare in forno, a 180° per 50 minuti, finchè la superficie non sarà dorata: lasciate raffreddare per bene la Chicken Pie prima di servirla.  

Varianti

Questa è la ricetta tipica della Chicken Pie inglese e americana, ma potete fare qualche variazione sul tema. Ad esempio, potete aggiungere della panna nella farcia, da stemperare con qualche goccio di latte per un effetto più cremoso.  
In alternativa, potete giocare con gli ingredienti e utilizzare delle striscioline di fesa di tacchino, da unire a funghi champignon e qualche carciofino.  
Inoltre, molte versioni americane prevedono l'aggiunta di mais, carote, cipolle, verdure a piacere. 

La Chicken Pie si può realizzare anche con la pasta sfoglia, ma è più consigliata la pasta brisée perché ha una consistenza più morbida ed elastica e un risultato più compatto e croccante, meno friabile. 

Se avete una buona manualità, potete realizzare la pasta brisée a mano, dato che è molto più semplice della pasta sfoglia, dal procedimento più complesso e laborioso. 
In alternativa, potete acquistare le sfoglie già pronte, al supermercato o al negozio di alimentari della vostra città: si tratta di dischi rotondi o di formati rettangolari pronti all'uso, da farcire. É necessario lasciare la pasta riposare qualche minuto fuori dal frigorifero e srotolarla, quindi farla aderire con cura alla teglia, assieme alla carta forno in dotazione. Proseguite con la farcitura di pollo e funghi e via in forno, per 50 minuti a 180°. 

Suggerimenti

Per realizzare una buonissima torta di pollo, perfetta anche per la cena di Natale, ci sono alcuni accorgimenti da seguire alla lettera per un risultato perfetto. 
La prima cosa da fare è impastare la pasta brisée con il burro a temperatura ambiente e acqua gelata, e poi rispettare i tempi di riposo in frigorifero di almeno un'ora.  
Il porro deve sciogliersi all'interno del composto di pollo, quindi vi consigliamo di tagliare finemente a rondelle molto sottili: in questo modo si formerà una crema molto appetitosa. 
Anche il pollo deve essere affettato a dadini, in modo che si mantenga morbido e succoso. 
Potete servire la vostra torta di pollo nella tortiera, ad esempio per un pic nic o la festa di compleanno dei bambini*. Per un effetto più elegante, invece, potete usare più ciotole monoporzione di chicken pot pie e accompagnarle con un ciuffo di panna acida, ad esempio per un aperitivo.  

La Chicken Pie è una delle tante idee di torte salate da cucinare in occasione di Pasqua, del pic nic del Lunedì di Pasquetta e per una gita fuori porta. 
Con la sua superficie croccante e una farcitura davvero golosa, è la preferita delle persone buongustaie che amano i sapori casalinghi, e per i bambini* che troveranno all'interno di una torta del buon pollo con i funghi. 

Una volta cotta, lasciatela raffreddare per bene prima di servirla. 
Vi consigliamo, per il procedimento della pasta brisée, di utilizzare il Burro in Panetto Galbani Santa Lucia; nella farcia, potete incorporare una noce di Crema di Mascarpone Dolce Galbani Santa Lucia o di Mascarpone Santa Lucia Galbani per Piatti Cremosi. 

*sopra i tre anni 

Curiosità

La Chicken Pie è una preparazione che non può mancare sulle tavole degli americani ed è molto diffusa durante il Giorno del Ringraziamento: leggenda narra che siano stati proprio i Pilgrim Fathers i primi chef di questa torta di pollo super saporita. 

Durante il Thanksgiving Day che gli americani celebrano ogni anno verso metà novembre, in omaggio ai padri fondatori delle terre americane e ai coloni che coltivarono i primissimi lotti di terra su cui sorge l'America, si mangia la Chicken Pot Pie assieme al celebre tacchino ripieno e alle mashed potatoes, una sorta di purè di patate ma più corposo e goloso. 
Nei secoli, la torta di pollo si è evoluta in un piatto molto sfizioso, in una delle torte salate più amate da grandi e piccini*, buonissima come idea per un aperitivo e un pranzo estivo, oltre alle feste natalizie in cui fa tanto famiglia. 

*sopra i tre anni 

 

 

Prova anche

Scopri di più