<script type="application/ld+json" class="ak-struct">{"@context":"http://schema.org","@type":"BreadcrumbList","itemListElement":[{"@type":"ListItem","position":1,"item":{"@id":"https://www.galbani.it/","name":"HOME"}},{"@type":"ListItem","position":2,"item":{"@id":"https://www.galbani.it/ricette","name":"Ricette di Casa Mia"}},{"@type":"ListItem","position":3,"item":{"@id":"https://www.galbani.it/ricette/carciofi-in-pentola-a-pressione","name":"Carciofi in pentola a pressione"}}]}</script><script type="application/ld+json" class="ak-struct">{"@context":"http://schema.org/","@type":"Recipe","name":"Carciofi in pentola a pressione","image":["https://www.galbani.it/img_din/ricetta_secondo_big.jpg","https://www.galbani.it/img_din/ricetta_secondo_mobile.jpg"],"author":{"@type":"Person","name":"Galbani"},"description":"Non avete molto tempo per preparare un piatto sfizioso? Leggete l'articolo e preparate in pochi minuti un ottimo secondo piatto a base di carciofi: un ripieno di parmigiano e Mortadella Galbanella faranno del piatto il pezzo forte della vostra tavola!","prepTime":"PT0M","cookTime":"PT30M","totalTime":"PT30M","keywords":"carciofi, pentola, pressione, minuti, piatti, ripieno, tempo, bene","recipeYield":"2 persone","recipeCategory":"Secondi Piatti","recipeCuisine":"Italian","nutrition":{"@type":"NutritionInformation"},"recipeIngredient":["4 carciofi","80 g di Mortadella 430g Galbanella Galbani","1 limone","200 ml di acqua","2 cucchiai di olio extravergine di oliva","2 uova","2 cucchiai di pangrattato","2 cucchiai di parmigiano","prezzemolo q.b.","sale e pepe q.b.","1 spicchio d'aglio","½ bicchiere di vino bianco"],"aggregateRating":{"@type":"AggregateRating","bestRating":"5","ratingValue":"5.00","ratingCount":"1"}}</script> ktm

Carciofi in pentola a pressione

Carciofi in pentola a pressione
Carciofi in pentola a pressione
Carciofi in pentola a pressione
Secondi Piatti PT30M PT0M PT30M
  • 2 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 30 per ammollo
Ingredienti:
  • 4 carciofi
  • 80 g di Mortadella 430g Galbanella Galbani
  • 1 limone
  • 200 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco

Galbani

Galbanella 430g

Mortadellina dal gusto intenso, ideale per arricchire e rendere sfiziosa ogni preparazione a caldo e a freddo.

presentazione:

Non avete molto tempo a disposizione o l’idea di stare ore dietro ai fornelli vi sconforta? Allora scoprite come velocizzare i tempi di cottura: oggi vi proponiamo di cucinare con la pentola a pressione, che vi permetterà di risparmiare tempo e realizzare piatti sfiziosi e pieni di gusto! Come i carciofi in pentola a pressione.

Leggete l'articolo e preparate un ottimo piatto a base di carciofi: in questa ricetta la saporita verdura invernale è arricchita con un ripieno a base di parmigiano e Mortadella Galbanella che farà del piatto il pezzo forte della vostra tavola. Inoltre, potrete servire i carciofi in pentola a pressione sia come secondo piatto che come gustoso contorno.

Siete pronti a mettervi all'opera? Ecco cosa dovete fare per cucinare questa ricetta ricca di sapore!



Preparazione:

  1. 1. Il primo procedimento da mettere in pratica per realizzare degli ottimi carciofi in pentola a pressione è la mondatura dei carciofi. Iniziate separando per bene i fiori di carciofi dai gambi. Il gambo non va buttato, ma tenuto da parte: vi servirà in seguito. Poi togliete la barba presente al loro interno e levate le foglie esterne, più dure e spinose. Dopodiché strizzate mezzo limone sui carciofi e, infine, metteteli in ammollo con i gambi per circa 30 minuti in acqua fredda con l’altra metà del limone.
  2. 2. Nel mentre, tritate finemente la Mortadella Galbanella e inseritela in una ciotola con 2 uova, un po’ di prezzemolo, 2 cucchiai di parmigiano e 2 di pangrattato. Amalgamate bene, creando un ripieno omogeneo e infine insaporite con sale e pepe.
  3. 3. Una volta che saranno passati i 30 minuti di ammollo in acqua e limone, prendete i vostri carciofi, sciacquateli, asciugateli e poi cercate di aprire bene i fiori. Dove c’era la barba, si sarà creato uno spazio idoneo a contenere il vostro ripieno. Inserite la farcia nei carciofi; vi verranno circa due o tre cucchiai di ripieno per carciofo.
  4. 4. Adesso è il momento di prendere la vostra pentola a pressione: versate 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva sul fondo della vostra pentola, schiacciate uno spicchio d' aglio e fate soffriggere per circa 1 minuto. Posizionate i vostri carciofi all’interno della pentola, aggiungete anche i gambi. Lasciateli soffriggere per qualche minuto nell’olio e poi inserite mezzo bicchiere di vino bianco, che lascerete sfumare.
  5. 6. Una volta che i carciofi in pentola a pressione saranno cotti, fate uscire il vapore dalla pentola, senza aprire il coperchio. Quando sarà fuoriuscito tutto il vapore, impiattate e servite i carciofi caldi ai vostri commensali.

Curiosità:

I carciofi sono le infiorescenze della pianta del carciofo. Questi ortaggi si sviluppano nel periodo che va dall'autunno alla primavera e sono molto apprezzati per il loro sapore deciso, che li rende adatti alla preparazione di un'infinità di piatti, dai primi agli antipasti anche per chi preferisce ricette vegetariane.

La ricetta dei carciofi in pentola a pressione è una delle più facili da preparare. Per ottenere dei carciofi ripieni davvero gustosi, è importante pulire bene i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure, togliendo la barba interna e mettendoli in ammollo in acqua e succo di limone per evitare che si anneriscano.

Una volta eseguite queste operazioni, potete realizzare la vostra ricetta. Per renderla ancora più sfiziosa, potete aggiungere dei cubetti di Galbanino al ripieno, e utilizzare del brodo vegetale al posto dell'acqua.

Quella dei carciofi ripieni non è l'unica ricetta a base di carciofi che potete cucinare con la pentola a pressione. Anche i carciofi alla romana e quelli trifolati rimangono buonissimi, se cotti in questo modo.


I vostri commenti alla ricetta: Carciofi in pentola a pressione

Lascia un commento

Massimo 250 battute