Santa LuciaPresenta

Cannelloni al pesto

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

I cannelloni al pesto sono una vera delizia. Il cuore morbido di Ricotta Santa Lucia, pesto e funghi e la pasta fresca dei cannelloni fatta con farina di grano saraceno mista a farina di frumento fanno di questo primo piatto il perfetto incontro tra i sapori rustici e il gusto della tradizione gastronomica ligure.

Con i cannelloni al pesto il pranzo della domenica sarà un gran successo e tutti, grandi e bambini*, chiederanno il bis. I cannelloni sono ovviamente da servire appena pronti, ma sono buonissimi anche il giorno dopo. Riscaldati al microonde o di nuovo in forno, avranno lo stesso successo del giorno prima.

* sopra i 3 anni

Media
4
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 200 g di farina di frumento
  2. 150 g di farina di grano saraceno
  3. 4 uova
  4. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  5. 100 g di pesto
  6. 200 g di funghi porcini
  7. 3 dl di besciamella
  8. 30 g di formaggio grattugiato
  9. 50 g di Burro Santa Lucia
  10. 1 spicchio d'aglio
  11. olio extravergine d'oliva q.b.
  12. sale e pepe q.b.

Preparazione

Per preparare i cannelloni al pesto, versate i due tipi di farina su un tavolo e formate una fontana. Al centro aggiungete 2 uova intere, un pizzico di sale e un goccio d'acqua. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo, che lascerete a riposo in un cestino coperto per almeno 30 minuti.

Nel frattempo pulite i funghi porcini, togliete la terra con un panno umido e tagliateli a fette non troppo spesse.

Preparate un soffritto in padella con un filo di olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio schiacciato, sale e pepe nero quanto basta. Aggiungete i funghi e lasciateli insaporire per qualche minuto.

Prendete una ciotola, amalgamate la Ricotta Santa Lucia e il pesto, unite metà porzione di funghi insaporiti in padella, un uovo e il formaggio grattugiato. Mescolate per qualche minuto.

In un'altra ciotola amalgamate la besciamella e l'uovo rimasto.

Stendete l'impasto e formate una sfoglia sottile. Ritagliate dei quadrati da otto centimetri di lato e sbollentateli in acqua bollente salata per qualche minuto.

Dopo la cottura, lasciate raffreddare la pasta dei cannelloni, dopodiché disponeteli su un tavolo e riempiteli ognuno con la farcia di Ricotta Santa Lucia, pesto e funghi. Arrotolate i cannelloni su loro stessi, adagiateli in una pirofila precedentemente imburrata con Burro Santa Lucia e ricopriteli di besciamella, grana grattugiato, i funghi rimasti e qualche noce di Burro Santa Lucia.

Lasciate cuocere i cannelloni al pesto in forno a 190° per 20 minuti.

Servite i cannelloni al pesto dopo averli fatti riposare per 5 minuti.

Curiosità

I cannelloni sono un’alternativa alle classiche lasagne o alle crêpes ripiene, uno dei primi italiani più famosi in tutto il mondo. Queste preparazioni si caratterizzano per il ripieno che può variare dalla classica farcitura italiana a base di ragù, semplice salsa di pomodoro o salsiccia, alla versione bianca caratterizzata da sughi con verdure come zucchine, asparagi, radicchio e noci, di solito insaporiti da una crema a base di formaggi e panna come la besciamella.

In questa pagina vi abbiamo presentato la ricetta dei nostri cannelloni al pesto; ecco i nostri consigli per una preparazione perfetta: i cannelloni devono essere ben compatti e adagiati nella teglia uno vicino all’altro.
Cospargeteli poi con la salsa e il condimento, quindi con un paio di cucchiai di parmigiano grazie al quale, facendo gratinare i vostri cannelloni in forno a fuoco moderato, si formerà una crosticina.

Un piatto gustoso e saporito, un classico dei pranzi in famiglia della domenica e di feste come il Natale e la Pasqua, o, perché no, ideale anche per una scampagnata al mare, così come si usa nel Meridione!