Santa LuciaPresenta

Arancini agli spinaci

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Arancini, che passione! Una specialità siciliana, ormai diffusa in tutta Italia, gli arancini o arancine, che dir si voglia, sono delle piccole sfiziosità a base di riso il quale, una volta condito e farcito, viene fritto nell'olio in modo da essere ricoperto da una croccante panatura. La bontà degli arancini sta proprio nel contrasto tra la fragranza esterna e la morbidezza interna.

In questa pagina vi parleremo di una variante alla ricetta classica: gli arancini agli spinaci. Il riso verrà preparato nel modo classico. È importante che, prima di cominciare la lavorazione, questo sia completamente freddo. Una volta pronto, potrà essere farcito con gli spinaci, il prosciutto cotto Galbacotto e la Mozzarella Santa Lucia.

Gli arancini agli spinaci sono ideali da preparare per le occasioni di festa, serviti belli caldi faranno la felicità di tutti, compresi i bambini*.

*sopra i 3 anni
 

Facile
6
120 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di riso
  2. 2 uova
  3. 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 150 g di formaggio grattugiato
  5. 400 g di spinaci
  6. 300 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  7. 200 g di prosciutto cotto Fetta Golosa Galbacotto Galbani
  8. 200 ml di acqua
  9. 200 g di farina 00
  10. pangrattato q.b.
  11. olio di arachide q.b.
  12. olio extravergine d'oliva q.b.
  13. sale q.b.

Preparazione

Iniziate la preparazione dei vostri arancini agli spinaci cuocendo il riso in abbondante acqua salata. Terminata la cottura, scolatelo e aggiungete le uova. Conditelo con il formaggio grattugiato, il Burro Santa Lucia e lasciatelo raffreddare.

Ora lessate gli spinaci. Tritateli. Rosolateli in padella per 10 minuti con l'olio extravergine d'oliva.

Poi preparate la pastella mescolando l'acqua e la farina.

Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a dadini e il prosciutto Galbacotto a cubetti.

Una volta che il riso si sarà freddato, prendetene una porzione in mano, schiacciatelo in modo da creare una conca in cui porre la mozzarella, il prosciutto e gli spinaci.

Chiudete l'arancino con un'altra manciata di riso e lavoratelo con le mani in modo da dargli una forma ovale.

Passatelo prima nella pastella e poi nel pangrattato.

Proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti.

Friggete gli arancini nell'olio di arachide bollente rigirandoli finché non avranno un aspetto croccante e dorato. Una volta cotti disponeteli su dei fogli di carta assorbente.

Servite i vostri arancini agli spinaci.

Cademartori

Ti potrebbe interessare anche